Interessante

Cera: come lavare il tessuto cerato

Trend afro chic, il cera,che significa "cera" in inglese, è a tessuto, con motivi vari e colorati che in linea di principio sono stati trattati con cera calda e fluida per proteggere la lucentezza del suo colore. Indossato per la prima volta da donne africane in turbante, perizoma, vestito, top o gonna, in Francia, come in molti altri paesi, in piccoli tocchi o come total look, la cera è al top della moda da diversi mesi. Troviamo il tessuto wax ovunque, negli accessori di moda e persino nell'arredamento, dove questo tessuto porta un'eleganza allo stesso tempo contemporanea ed etnica. Scopri come pulire bello tessuti in cera.

Lava il tessuto cerato

come lavare la cera

La cera

Adottata da tutta l'Africa, dirottata dagli occidentali, la cera, la cui tecnica si ispira ai batik giavanesi, esiste oggi in tutte le qualità ea tutti i prezzi.

La cera di origine olandese è la più bella e la più apprezzata.

La cera più ordinaria ed economica arriva dalla Cina. In cotone pregiato o anche sintetico, non rispettando il principio della cera, solo imitando i colori e gli schemi in cera vengono stampati su un solo lato.

Lavare la cera

La cera è brillante sia sul davanti che sul retro, senza rovescio, non si sfrega ei suoi colori hanno una tenuta eccezionale.

Tuttavia, non è consigliabile lavare la cera in lavatrice, preferire il lavaggio a mano.

Cera per lavaggio a mano

- Lavare vestito, gonna, camicia in wax a mano in acqua calda e sapone.

-Utilizzare un detersivo liquido o qualche goccia di shampoo. Detersivi e detersivi in ​​polvere non sono consigliati su questo tessuto.

Lavare in lavatrice il tessuto cerato

Se vuoi lavare la cera in lavatrice.

- lavare la cera a meno di 40 °.

- Utilizzare un detersivo liquido senza candeggina

- Scegli una rotazione bassa.

tessuto cerato

Rimuovi le macchie dalla cera

Pulisci una macchia di fango

Usa le macchie con acqua saponosa e un po 'di aceto bianco. Risciacquare.

Pulisci una macchia di sangue

Diluire la macchia di sangue sotto l'acqua, strizzare, quindi tamponare con un panno imbevuto di alcool a 70 °.

Quindi risciacquare o lavare.

Vendiamo alcol a 70 ° presso la Boutique Toutpratique

Pulisci una macchia di vino

Pulisci la macchia di vino strofinandola con un panno inumidito con acqua tiepida e sapone e un goccio di succo di limone.

Risciacquare. Lavare.

Stira il waX

Stira la cera, proteggendola dal troppo calore del ferro con un panno umido.

avvertimento

Alcune cere di qualità inferiore potrebbero staccarsi.

Evita di lavarlo con biancheria bianca o vestiti di colore chiaro.

Correggi il colore di una cera che si stacca

In linea di principio, anche la cera più colorata non si sfrega.

Se si tratta di una finta cera che è stata stampata senza rispettare il principio della cera,

può sfregare.

Ecco 3 suggerimenti per fissare i tuoi colori.

-Aceto bianco

Prima del lavaggio, immergere l'indumento, il cui colore non è fisso, in un lavandino o bacinella riempita con acqua fredda con una tazza di aceto bianco alcolico e un'altra di sale grosso.

Lasciar sgocciolare per una o due ore.

Risciacquare con acqua fredda.

Torna a bagnarti, ma questa volta solo in acqua, niente.

Se l'acqua è ancora colorata, aggiungi altro aceto. E lascia la veste in quell'acqua un'ora in più.

Risciacquare con acqua fredda.

Lavare con detersivo liquido, senza candeggina.

E risciacquare di nuovo.

Se il colore si stacca, ripetere l'immersione nell'aceto e nella soluzione di sale grosso finché l'acqua è colorata.

- Sale grosso

Immergere il tessuto in acqua tiepida e sale.

La quantità di sale si calcola pesando il capo e dividendo a metà il peso del capo.

Lasciarlo acceso per una mattina o un pomeriggio, ricordando di mescolare di tanto in tanto il capo con una spatola di legno.

Sciacquare abbondantemente.

Se il colore esce ancora, ricomincia.

- Fissatore professionale del colore del tessuto

Tutti i marchi di tinture per tessuti offrono nella loro gamma a fissatore per correggere il file colore di una capi di abbigliamento dopo la tintura.

È un sale che viene versato direttamente nel tamburo.

Mantieni i colori un tessuto di finta cera

Un autentico wak manterrà tutto il suo splendore e colore. In caso contrario, aggiungilo all'acqua risciacquo aceto bianco (il contenuto di una tazza di caffè).

Ravviva i colori della cera

- Bicarbonato

Immergi i vestiti o il tessuto in una soluzione di acqua calda e bicarbonato di sodio.

Una tazza di bicarbonato di sodio per litro di acqua calda.

Vendiamo bicarbonato di sodio presso la Boutique Toutpratique

- Sale fino

Immergere indumenti o tessuti a fiori oa righe in un bagno d'acqua (4 litri) con un cucchiaino di sale.

- Sale Epsom o solfato di magnesio

Il sale Epsom o solfato di magnesio ha la particolarità di ammorbidire e ravvivare i colori di un tessuto.

Vendiamo sale Epsom presso Boutique Toutpratique

Metti la cera su un tessuto cerato

Dopo diversi lavaggi, alcuni tessuti cerati perdono il loro aspetto cerato, ecco come cerare.

Passa la cera

Prendi un blocco di cera per tessuti.

Appoggia l'indumento su una superficie liscia e piana.

Strofina la cera sul tessuto facendo gesti non troppo larghi, tenendola tra due dita per stenderla bene.

Applicare la cera con movimenti verticali, strofinando gradualmente senza troppa pressione.

Lo strato deve essere sottile e uniforme.

Più sottile è lo strato, più si manterrà.

Procedi con il lato destro in alto e capovolto, assicurandoti di non aver perso un solo pollice.

Sciogli la cera

Una volta che la cera è ben spalmata, sciogli la cera riscaldando la cera con l'aria calda del phon.

Oppure sciogliere la cera con un ferro da stiro (impostare a fuoco medio / basso, senza vapore)

La cera si scioglie a circa 55-60 ° C (131-140 ° F).

Le tracce di cera o candela scompariranno e il tessuto assumerà gradualmente un aspetto brillante.

Se la cera non sembra abbastanza lucida, stira una seconda mano di cera.