Interessante

Come riconoscere un morso di ragno e come trattarlo - Pratico

Tu sei stato punto da un ragno ? Sei sicuro ? Perché non lo riconosciamo chiaramente a morso di ragno, o piuttosto a morso di ragno. E se in Francia, la maggior parte ragni sono innocui e sono utili per catturare altri insects nella loro tela, il morso di un ragno, il loxosceles rufescens, cugino europeo del recluso marrone, ha provocato diversi ricoveri lo scorso anno nel sud-ovest. Naturalmente questi sono casi rari e gravi. Ma non sai mai ... come riconoscere un morso di ragno, e soprattutto cosa dovremmo fare se avessimo la prova che si tratta effettivamente di un morso di ragno?

morso di ragno

curare un morso di ragno

Morso di ragno cosa fare

Non appena noti segni di morsi:

- Pulisci la ferita con acqua e sapone

- Disinfetta la ferita con un antisettico

- Applicare una crema antistaminica.

E se possibile:

Scatta una foto del ragno o prova a prenderlo e portalo con te dal dottore.

La diagnosi e il tipo di trattamento appropriato possono dipendere dal tipo di ragno.

morso di ragno cosa fare

5 rimedi naturali per calmare il prurito

1 - Argilla verde

Sciogliere l'argilla in poca acqua e spalmare il preparato sul boccone.

2 - Aspirina

Applicare sul morso una pasta composta da due compresse di aspirina schiacciate in poca acqua.

3 - Bicarbonato di sodio e sale

Applicare una miscela di 2 cucchiai di bicarbonato di sodio e 2 cucchiai di sale fino e un po 'd'acqua sul brufolo per ottenere una pasta morbida.

4 - Freddo

Posizionare un sacchetto per congelatore o un cubetto di ghiaccio sul morso, circondandolo con un panno o un asciugamano di spugna.

5 - Aceto di mele

Immergere un impacco con aceto di mele e applicarlo sulla zona punto.

riconoscere un morso di ragno

Come riconoscere un morso di ragno

A meno che tu non veda il ragno al lavoro, non puoi davvero dire se è stato davvero un morso di ragno e che tipo di ragno ha punto. Si può solo, nei casi più rari, rilevarlo analizzando il veleno iniettato.

Tuttavia, alcuni segni possono farti pensare a un morso di ragno:

- Due punti

La maggior parte dei morsi di ragno se ne va due punti ravvicinati su un pulsante gonfio.

- Un cerchio bianco

intorno al pulsante.

- Prurito

- Un dolore

Il morso è indolore al momento, ma poi può progredire e diventare doloroso.

Ma anche alcuni ragni hanno un potente veleno che provoca un rossore bruciante intorno al brufolo che si estende ben oltre il brufolo ed è molto pruriginoso.

Complicazioni

Se il rossore si diffonde sempre di più, e soprattutto se non hai avuto una vaccinazione antitetanica, dovresti vederlo con urgenza.

Altrimenti la zona punto può essere infettata e, segno di necrosi, possono comparire macchie nere.

Altri sintomi che richiedono una consultazione di emergenza

Crampi

Eruzione cutanea generalizzata

Stanco

Febbre

Brividi

Forte dolore

Gonfiore del viso

Mal di testa

Nausea

Rigidità muscolare

Frequenza cardiaca accelerata

Sudorazione eccessiva

Senza cura: i rischi

La diffusione del veleno di ragno può causare:

- Necrosi dei tessuti (distruzione delle cellule)

La necrosi si diffonde pochi giorni dopo il morso

E nei casi più gravi:

- Grave insufficienza respiratoria

Fortunatamente, la maggior parte dei morsi che vengono trattati in tempo e non si trasformano in casi gravi e si risolvono da soli.

Evita i morsi di ragno

- Scuoti i vestiti e le scarpe

prima di indossarli

- Stai attento

entrando in un fienile, soffitta, cantina, seminterrato, garage, capannone o qualsiasi altro luogo buio.

- Se vedi un ragno,

non disturbarla. Non disturbarla e non ti morderà.

Ragni velenosi

Il recluso marrone e il loxosceles rufescens

È un piccolo ragno di circa 1 a 1,5 cm con le zampe lunghe, che si rifugia negli angoli bui della nostra casa e negli abiti lasciati per terra.

Questi ragni mordono solo se vengono attaccati e se si sentono bloccati e in pericolo.

È così che le persone che sono state morse sono state morse tirando i jeans dove si erano rifugiati i ragni.

Questo è un morso molto doloroso di cui diffidare.

Consolazione

Questi ragni non iniettano il loro veleno ogni volta che mordono.