Interessante

Come pulire le tende

Come? "O" Cosa pulito delle tende e doppie tende? Acari e polvere si depositano così facilmente nelle pieghe di le tende. Delle doppie tende sporco senza colloquio pertanto può causare tosse e allergie. Impara a pulire e rimuovere le macchie sul le tende nel chintz, batik, canapa o biancheria, iomprimés, mussola, poliestere, nel raso, seta, taffettà e in velluto.

Come pulire le tende

come pulire le tende

Tende pulite e doppie tende

Il pulizia raddoppia le tende richiede una spolveratura mensile aspirandola con l'ugello a forma di T sopra di essa.

Ma se lo sporco si è accumulato sul file le tende questa spolverata potrebbe non essere sufficiente.

Le tende dovranno essere pulite accuratamente.

Tende pulite in profonditàX

Per questa pulizia, lo sgancio del le tende è obbligatorio.

Tende batik

Per evitare sbavature di colore, lavare le tende batik a mano, una alla volta, con sapone di Marsiglia in acqua tiepida.

Tende di canapa o lino

Lavare le tende di canapa nello stesso modo del biancheria.

Vale a dire in macchina a condizione che non superi i 50 °, con un giro minimo.

Detergenti e prodotti contenenti cloro dovrebbero essere evitati in quanto tendono a farlounisci il lino e danneggiano le fibre.

Non strizzare troppo queste tende

Scolatele solo un po 'e per una finitura perfetta stiratele bagnate

Pulizia ordinaria di doppie tende

Il pulizia raddoppia le tende richiede la spolveratura mensile delle doppie tende passando sopra di esse l'aspirapolvere dotato di bocchetta a T.

Ma se lo sporco si è accumulato sul le tende questa spolverata potrebbe non essere sufficiente.

come pulire le tende

Tende chintz

Un chintzè un cotone spesso dall'aspetto lucido, ottenuto stirando con amido.

Un lavaggio troppo potente, sia in termini di temperatura dell'acqua che di detersivi non adeguatamente adattati, può far perdere lo smalto.

Evitare il lavaggio in lavatrice e persino il lavaggio a mano.

Rimuovere la polvere

Aspirato.

Pulisci le macchie

Posizionare le tende in piano su una superficie dura tamponando con un panno arrotolato come un tampone in una bacinella di acqua saponosa (qualche goccia di sapone liquido in acqua tiepida).

Lascia asciugare all'aria.

Tende di cotone

Le tende di cotone sono facili da lavare.

Tollero bene il calore, tuttavia si consiglia di non utilizzare il programma più caldo., 60 ° è il massimo.

Usa qualsiasi detersivo, ma preferisci il sapone di Marsiglia.

Risciacquare le tende di cotone

Per rimuovere i residui di detersivo che, se rimangono sulle fibre, possono, a contatto con il sapone, ingiallire le tende, aggiungere nell'acqua dell'ultimo lavaggio qualche goccia di aceto bianco.

I colori della stampa non sanguineranno

Per controllare la solidità del colore della stampa

- Un batuffolo di cotone inumidito con acqua

Avvolgere un batuffolo di cotone inumidito con acqua sull'orlo o all'interno di una tasca.

Se il colore della seta sbiadisce e le macchie di cotone, porta il tuo capo in tintoria.

- Acqua e ferro

Inumidisci un angolo dell'orlo, quindi applica un pezzo di cotone bianco e finisci con il ferro caldo.

Se il cotone bianco è colorato è perché il colore delle tende non è ben fissato.

Se il colore non è fisso, affida le tue tende al bucato.

I colori della stampa sono perfettamente fissati

- Prima del lavaggio

pulire le macchie importanti

- Controlla l'etichetta

Seguire le istruzioni di lavaggio fornite dal produttore della tenda e in particolare le temperature di lavaggio consigliate

- LavanderiaS

Evita di lavare le tende stampate con detersivo contenente candeggina che può opacizzare i colori.

- Il bucato giusto

Idealmente, lavare le tende in acqua tiepida con detersivo liquido o sapone di Marsiglia.

- Non asciugare le tende alla luce diretta del sole.

I colori della stampa potrebbero sbiadire.

- Stira le tende stampate.

Tende in chiffon

Prima di tutto, controlla se il colore dile tende nel mussola è ben fissato, inumidendo un'estremità dell'orlo con il dito, applicando un panno pulito e poi passando velocemente il ferro caldo senza essere caldo.

Se si trova del colore sul bucato, i colori delle tende sanguineranno.

Quindi è meglio portarli in lavanderia per un "lavaggio a secco".

Stirare

Puoi evitare di stirare le tende chiedendo a qualcuno di afferrare la cucitura su un lato della tenda mentre tu afferri la cucitura sul lato opposto.

Allontanatevi l'uno dall'altro in modo che la mussola sia allungata senza eccessi.

Qualora fosse necessario un colpo di ferro, non stirare direttamente sulle tende, ma utilizzare un panno umido, facendo attenzione a non schiacciare mai la mussola sotto il ferro.

Tende in poliestere

Quasi tutte le tende sintetiche possono essere lavate, tranne quelle in acetato.

Poiché la fibra si gonfia in acqua durante il lavaggio, le tende potrebbero deformarsi.

Prepara una bacinella

O meglio usa la tua vasca.

Acqua e bucato

In questa vasca versate acqua tiepida (mai calda) e un po 'di detersivo per lana o shampoo, o anche sapone liquido di Marsiglia oa scaglie.

Strofina delicatamente le macchie o le aree sporche con il sapone di Marsiglia

Quindi le tende nell'acqua, mescolale tra le dita.

Sciacquare più volte accuratamente.

Questo lavaggio delicato e soprattutto a bassa temperatura è consigliato per le tende in poliestere.

Essiccazione

Non torcere la tenda per strizzarla.

Strizzalo delicatamente tra le dita e poi asciugalo con un asciugamano di spugna. Ancora bagnato, appendilo a una gruccia.

Questa asciugatura, se eseguita correttamente, può impedire la stiratura.

Tende di seta o taffetà

Rimuovi una macchia sulla seta

Non strofinare le macchie con troppa enfasi sul tessuto.

Picchiettali delicatamente.

La seta è fragile, lava le tende seguendo questi suggerimenti:

- Le tende sono lavabili?

Non lavare le tende seta o taffetà senza assicurarsi che lo siano lavabile

- Detergenti

Non lavare queste tende con un detersivo contenente candeggina o detersivo in polvere, preferisci un detersivo liquido o meglio il tuo shampoo

- Calore dell'acqua

Non bollire mai tende di seta o taffetà, ma lavarle in acqua tiepida, mai calda.

- Non strofinare le tende

lavandoli, ma strizzandoli delicatamente in acqua saponosa

- Non lasciare che le tende si impregnino

più di 5 minuti in acqua saponosa

- Quindi risciacquare le tende

in acqua fredda con qualche goccia di aceto bianco aggiunto per rimuovere i residui di bucato

- Non torcere, non strizzare le tende.

Spugna velocemente tra gli asciugamani di spugna, quindi appendili in alto o stendili su un asciugamano asciutto.

-Non asciugare tende di seta o taffetà

al sole o su un termosifone.

Stirare tende di seta

Stirare la seta al rovescio, umida, a bassa temperatura e se possibile, con un panno.

Tende di raso

Sotto l'azione di lavaggio o pulizia a vapore l'aspetto lucido del chintz o del raso potrebbe scomparire.

Lavare tende di raso fatte a mano

in acqua quasi fredda e con uno speciale detersivo per lana o shampoo.

Dopo il lavaggio

per mantenere brillantezza e tenuta, immergerli in acqua con l'aggiunta di aceto bianco e un pezzo di zucchero (un bicchiere di aceto per litro)

Per far brillare o mantenere la lucentezza del raso, passare una spugna imbevuta di acqua di aceto sul rovescio della tenda durante la stiratura.

Tende in tulle

Lava le tende

premendoli delicatamente e velocemente in un bagno di acqua tiepida e sapone. Risciacquare.

Quando la bolla è quasi asciutta

spruzzalo con l'amido e asciugalo piatto.

Per evitare di stirare

stendetela, senza tirarla troppo, aiutandovi con uno spillo in modo che si asciughi senza deformarsi e non sarà necessaria la stiratura.

Tende di velluto

Le tende di velluto della tappezzeria sono per lo più polverose.

Aspirare con una spazzola.

Controlla se il loro lavaggio è consentito.

Se lo è, evitare la macchina, lavare le tende della vasca da bagno in acqua tiepida (mai calda) con sapone liquido di Marsiglia o scaglie.

Risciacquare con la doccia più volte accuratamente. Lasciar sgocciolare. Spugna tra 2 asciugamani

Sgancia rapidamente le tende

Passa le mani inzuppate d'acqua sulle tende.

Insistete sulle pieghe con il dito indice bagnato, poi dirigete il phon su di esse in pochi secondi le tende avranno riacquistato un aspetto impeccabile.

Pulisci le tende con il pulitore a vapore

È possibile pulire le tende utilizzando un pulitore a vapore.

Tuttavia, dovrai stare attento:

- sboccatura dei coloranti dal tessuto

- l'attenuazione delle impronte sul tessuto

- il pilling del tessuto.

- qualsiasi cambiamento nell'aspetto del tessuto

Rimuovi una macchia dalle tende

Segui i consigli nell'articolo di Toutpratique:

Rimuovi una macchia dai vestiti o dal tessuto

Sei preoccupato per le macchie?

Proteggerele tue doppie tende,ma anche divani, moquette, tappeti e tutti i rivestimenti spruzzandoli con a anti macchia piace Texguard.

Vendiamo il texguard al negozio Toutpratique.com

Copyright caroleparrish.com 2021