Interessante

Documenti da conservare

Quali sono le documenti da conservare ? Cosa dovremmo mantenere e classificare come carte, fatture e posta? Quali sono le documenti, fatture e posta che ci ingombrano e che dobbiamo liberarsi di ? Dovremmo riordinare, classificare o Buttar via alcuni documenti e quali?

conservare documenti e bollette o gettarli via

Tenere le bollette o buttarle via?

In caso di controversia su un pagamento, la persona che afferma di aver pagato deve dimostrarlo. Quindi fai attenzione a mantenere il file ricevute, ricevute, estratti conto bancari e fatture a pagamento: possono servire anche come attestazione del valore degli articoli acquistati.

Conserva documenti importanti

Alcuni documenti più prezioso di altri dovrà seguirci per tutta la vita:

  • Il libretto di famiglia
  • il contratto di matrimonio
  • Il libretto militare e i documenti che lo completano
  • Titoli universitari
  • Titoli di proprietà
  • Testamenti
  • donazioni
  • Libretti della Caisse d'Epargne
  • Impegni di locazione e locazioni
  • Polizze assicurative e prova della loro risoluzione
  • Tutto ciò che riguarda le pensioni civili e militari
  • Tutto ciò che riguarda la pensione
  • Tutto ciò che riguarda la salute: tessera del gruppo sanguigno, libretto sanitario, certificato di vaccinazione, tessera previdenziale, cartelle cliniche (radiografie, analisi, ...) alcune prescrizioni
  • Tutto ciò che riguarda la vita professionale: buste paga, contratti di lavoro, ricevute per il saldo di qualsiasi conto, certificati del datore di lavoro, estratti delle indennità giornaliere durante i periodi di disoccupazione, estratti dei punti di pensionamento, avviso di pagamento delle pensioni e pensioni integrative.

E se necessario:

  • la sentenza di divorzio
  • atti di adozione
Suggerimenti

Scansionali documenti importanti

Carta d'identità, passaporto, patente di guida, biglietto aereo, il numero di telefono in caso di smarrimento della carta di credito e il numero di questa carta.

Sul computer, nella tua casella di posta, nella sezione "Bozze", crea una cartella con tutte le sue informazioni.

Oppure invia questi documenti via e-mail a te stesso.

In caso di problemi durante un viaggio all'estero, su qualsiasi computer, potrai accedere a questo documento e trovarne il duplicato documenti.

Da conservare per tutta la durata della proprietà

  • il fattura acquisto e immatricolazione dell'auto.
  • il fatture oggetti preziosi
  • Documenti relativi alla proprietà di beni immobili e verbali dell'assemblea generale.

Da conservare per 30 anni

  • Il fatture Lavori.
  • Il fatture riparazioni importanti a un'auto
  • Prova dei costi di degenza ospedaliera
  • Il ricevute e documenti giustificativi per il pagamento dell'eventuale risarcimento del danno
  • Eventuali riconoscimenti di debiti civili

Conserva per 10 anni

  • le dichiarazioni delle spese di comproprietà (se possiedi un appartamento)
  • corrispondenza con il trustee
  • mutui ipotecari (previo pagamento dell'ultima rata)
  • il fatture lavori strutturali (garanzia decennale)
  • il fatture dal meccanico
  • estratti conto bancari o postali, matrici di assegni e ricevute di rimessa
  • contratti e modifiche (dopo la risoluzione)
  • contratti di assicurazione sulla vita (dopo la risoluzione del contratto o dalla data di morte o risoluzione
  • Documenti relativi alla vendita (o donazione o eredità) di beni immobili

Da conservare per cinque anni

  • il contratto di locazione e l'inventario (dopo la fine del noleggio)
  • ricevute di affitto e canoni di locazione
  • il fatture gas ed elettricità
  • prova del pagamento dei pagamenti di sostegno
  • il certificati pagamento delle tasse
  • copia delle informazioni fornite all'Amministrazione finanziaria e diffide dell'esattore
  • Documenti giustificativi per il pagamento: interessi su tutte le somme dovute a titolo di mutuo, annualità arretrate, assegni alimentari

Conserva per quattro anni

  • Il fatture acqua

Conserva per tre anni

  • Dichiarazione dei redditi (+ anno in corso)
  • l'avviso di licenza audiovisiva con avviso di imposta comunale.

Conserva per due anni

  • gli onorari del medico e del dentista
  • dichiarazioni degli assegni familiari
  • il documenti sicurezza sociale e mutuo
  • il papiers sui prestiti (dopo l'ultima data di scadenza)
  • La Le molto di risoluzione del contratto
  • Avvisi recupero imposta su immobili e abitazioni (+ anno in corso)

Conserva per un anno

  • il fattura il motore
  • il certificato dello spazzacamino
  • il fatture telefono e Internet
  • tassa sulla casa e tassa sulla proprietà
  • prova del pagamento PV
  • Il fatture vettori, prova del loro pagamento e ricevute di trasporto

Per mantenere sei mesi

  • Fatture di hotel e ristoranti con ricevuta di pagamento.
avvertimento

Non buttare via il tuo contrarre assicurazione, anche dopo averla disdetta.

La sua cessazione non deve essere accompagnata dalla sua distruzione!

D'altra parte, non tenere il tuo vecchi certificati, sostituiscili con l'attestazione Il prossimo.

QCosa fare con tutti questi giornali?

Ovviamente non si tratta di classificare i file ricevute affitto, i conti pagare, il libretto di famiglia e gli ordini del dottore insieme!

A ciascuno il suo file!

Il materiale necessario per la classificazione delle carte

Cartelle sospese integrate in un armadio

Oppure un classificatore a 2 o 3 cassetti per cartelle sospese

O un raccoglitore

O una valigetta

File di tutti i colori

Camicie di tutti i colori

Tasche in plastica perforate

Divisori etichettati

Due lime ad arco a leva

Buste in plastica trasparente con chiusura a scatto

Un blocco note

Penne

Tag

Graffette

Post-it ®

Buste pre-affrancate

Un cestino a portata di mano

Come procedere per classificare e archiviare i tuoi documenti?

Prima di tutto, fai delle fotocopie documenti importanti : Carta d'identità, passaporto, certificato della carta vitale, libretto di famiglia e tutti i documenti che devono accompagnarci per tutta la vita.

Infila questi documenti importanti in manicotti di plastica perforati e mettili via nello schedario a leva, a parte.

Procedere allo stesso modo per le fotocopie di documenti. Solamente, riordinare il secondo schedario in un luogo sicuro, in cassaforte o in ufficio, nel caso ...

Altri documenti da conservare di minore rilevanza, raggruppate per anno, e per settore, verranno classificate all'interno di cartelle in file denominati es. Banca. Se la data di posta oppure la dichiarazione è difficile da leggere, riscrivila in modo più leggibile direttamente o utilizzando Post it.

Procedi allo stesso modo per tutto: Assicurazioni, Tasse, Bambini (uno per pratica), Salute, Vita professionale, Auto, Casa, Tempo libero, ecc. ...

Non esitate a utilizzare più cartelle nello stesso file. Datali. Grazie a questo sistema, troverai facilmente il documento giusto nel giorno in cui ne avrai bisogno.

Far scorrere lo schienale in posizione, nel file sospeso, il file bin di classificazione o scatola valigetta, precedentemente rivestito con divisori etichettati.

Riordina, ordina, classifica la posta

Non appena a lettera arriva, leggilo, rispondi, quindi caricalo nella cartella appropriata, senza perdere tempo. Se è una lettera commerciale poco importante: sbarazzarsene immediatamente.

Scivola il file posta richiedendo riflessione o ricerca, verifica, richiesta, tutto ciò che vale la pena inviare in seguito, in una busta di plastica trasparente a scatto etichettata "deve vedere". Lo posizionerai in modo ben visibile sul tuo file ufficio.

Butta via carte e documenti non necessari

Stabilisci un giorno della settimana che dedicherai alle classifiche di documenti, consultare i file e sbarazzarsi di tutti i documenti, ricevute e altro documenti che non sono più richieste dalla legge.

Cogli l'occasione per buttare via i biglietti della metropolitana o della spesa e i voucher che si stanno accumulando in borsa o in tasca.

Conserva solo il file buoni qcorrispondono davvero a quello che compri abitualmente e mettili subito nel portafoglio per approfittarne quando arrivi in ​​cassa per pagare o se ricevi molto, mettili via in un mini album fotografico flessibile (formato circa 10/15) e classificarli per argomento.

Tieni questo album nella tua borsa.

Carta usa e getta o riciclabile

Buste con finestre di plastica, carte miste (plastificato, con uno strato di cellophane o alluminio), il papiecarta kraft o carbonee, il documenti sporco di colla, mozziconi di sigaretta o chewing gum, cartine alimentari unte, non sono più riciclabili.

Buttali via !

D'altra parte, non farlo Buttar via non in una palla carta bianca!

Mettilo piatto, in una pila, nella spazzatura. Il carta bianca contiene meno fibre riciclate (9% rispetto al 30% in giornale)

La migliore soluzione per ridurre il consumo di carta è usare fogli dalla grammatura più leggera. Inoltre, ridurrà il peso del suo trasporto e quindi il consumo di petrolio.

Crea una o più pile con tutto il file altri documenti: giornali, riviste, pubblicità, libri, fax, scatole di cartone.

Se ricevi un lettera del ministro, la ripresa del tuo documenti bene smistato può essere negoziato con un collezionista.

Contatta il collezionisti di carta nella tua regione per ottenere il massimo dai tuoi documenti.

Alcune cartolerie eliminano l'inchiostro di stampa sui fogli, altri riprendono solo il documenti senza inchiostro: quindi non è necessario separare il file carta stampa o giornali, se il collezionista lo rivende alla rinfusa.

Classificare e archiviare le fatture

Pre-ordina organizzando il file fatture in tre file, uno etichettato: "pagamento urgente di fatture", L'altro:" fatti da pagare entro quindici giorni ", e il terzo" fatture in attesa». Anche il colore della maglietta può diventare significativo.

Una volta alla settimana, inizia con pagamenti urgenti delle bollette, quindi attacca le altre magliette in ordine, ma solo se puoi.

Se hai poco tempo, se non sei abbastanza in background per regolare il fatture del secondo e terzo file, riclassificare le carte Di conseguenza.

Utilizzando una graffetta o una penna, scrivi in ​​modo molto leggibile sul file fattura pagato, la data dell'assegno, il suo numero e quando lo hai inviato, quindi trasferisci il documento nel suo archivio, nello schedario, nello schedario o nella scatola della ventiquattrore

Per essere al sicuro, annota la scadenza per il file fatture pagare.

Archivia fatture pagate

Raggruppa il file fatture pagate, posta e documenti importanti in bidoni, scatole o cartoni etichettati in modo leggibile anno per anno e classificati mese per mese.

Se i tuoi archivi sono molto importanti, alcune aziende possono offrire soluzioni per archiviare, classificare o distruggere gli archivi.

//www.archiveco.fr

Archiviazione digitaledocumenti importanti

Riduci il tuo archivi : digitalizzare tutto tuo documenti stampati e classificali, mese per mese, anno per anno, in un file sul tuo computer, creando più sezioni e, senza dimenticare di fare un riassunto, poi masterizza il tutto su CD o chiavetta USB.

Se necessario, se le carte sono importanti, custodisci il tuo alce in modo da garantirne l'autenticità e la tracciabilità.

Alcuni siti, gratuiti o meno, offrono un servizio in outsourcing per salva i tuoi documenti online :

//www.backup.fr

//www.Oodrive.com

Altri siti offrono anche la possibilità di scansiona e digitalizza i tuoi documenti e lettere inviate via fax.

//www.e-coffrefort.fr

Limita i tuoi documenti !

Optare per l'addebito diretto!

Gestisci i tuoi account online

Ricevi i tuoi estratti conto in formato PDF

Rifiuta i volantini distribuiti nella cassetta delle lettere indicandolo chiaramente.

Riduci il consumo di carta:

  • utilizzando carta riciclata
  • scrivere o stampare su entrambi i lati del foglio.
  • utilizzando carte più chiare, margini più stretti e caratteri adatti.
  • utilizzando stampanti in grado di funzionare con carta riciclata e che supportano l'imaging fronte / retro.
  • limitare le informazioni sulla carta quando non sono realmente essenziali.
  • pulire le tue mailing list (risparmi significativi sui costi di spedizione).
  • utilizzando meno fotocopiatrici e stampanti
  • promuovere la comunicazione elettronica e i sistemi di archiviazione
  • correggendo il più possibile sullo schermo del computer e riducendo i margini e la dimensione del carattere durante la stampa.

Usa carta riciclata!

Perché usare carta riciclata?

Perché ogni tonnellata di carta riciclata risparmiare circa 15 alberi! Il 42% del legname raccolto commercialmente nel mondo viene utilizzato per produrre carta e il 17% di questo legno proviene da foreste vergini! Vale a dire foreste antiche che dovrebbero essere preservate per garantire il nostro futuro.

Il documenti ingombra i bidoni! Rappresentano quasi la metà dei nostri rifiuti domestici.

Fazzoletti, carta igienica, asciugamani di carta, tovaglie, tovaglioli, carta da imballaggio, carta igienica, cartoni per uova, scatole di cartone con molti imballaggi, ecc. ... esiste in carta riciclato.

Si chiama "riciclato" a carta comprendente almeno il 50% di fibre cellulosiche di recupero (carta-cartone), cioè provenienti da scarti di carta stampata.

Acquista carta riciclata!

Il carta la più "ecologica" è la carta riciclata al 100%, non disinchiostrata e non sbiancata.

Il suo colore è grigio-beige chiaro.

Conserva gli esami radiografici

Lasciateli in tasca, riposti in posizione orizzontale in un cassetto o in posizione verticale in un grande tavolo da disegno, ma sempre in un luogo asciutto, al riparo dalla luce con i rapporti ei CD-ROM.

Copyright caroleparrish.com 2021