Interessante

Come pulire un'immagine dipinta

Come pulire un dipinto ? In linea di principio il tela è dipinto con pittura ad olio. Gli specialisti sono chiari: non bisogna toccare un dipinto ad olio, ma affidarlo a un restauratore, soprattutto se si tratta di un quadro di pregio. Se tuo pittura ad olio è sporco e vuoi comunque pulirlo o rimuovere una macchia, segui il nostro consigli di pulizia.

come pulire un'immagine dipinta

Consigli prima di pulire la tela

- La tua pittura è vecchia, ha una certa dimensione?

Oppure rappresenta per te un grande valore sentimentale?

Non correre rischi! Non toccarlo! Affidalo a un ristoratore!

Ogni dipinto è unico, un trucco che può adattarsi a un olio su tela, non si adatta a un altro.

- Testare i detergenti

Vuoi pulire tu stesso la vernice?

Fai un test preliminare, usando un batuffolo di cotone su un angolo non lontano dal tabellone.

Se mai noti un deterioramento, interrompi immediatamente e passa a un altro metodo.

- Non utilizzare alcool o solvente per unghie

Possono rimuovere la vernice e bruciare la vernice.

come pulire un'immagine dipinta

8 soluzioni per pulire un quadro dipinto

Prima di tutto rispolvera il tavolo.

Questa è una pulizia sicura e, se ti interessa questo grafico, attieniti a questa pulizia.

1 - Asciugacapelli

Rimuovere la polvere dirigendo l'aria fredda dall'asciugacapelli.

2 - Pennello

Raccogli il dipinto dal muro, posizionalo sul pavimento e pulisci con un pennello grande con setole molto morbide, tenendo il dipinto, leggermente inclinato, in modo che la polvere non cada su di esso.

Procedi dolcemente e leggermente, per non graffiarlo con il metallo all'incrocio delle setole.

Questa pulizia più intensa non è necessariamente consigliata, deve essere sempre testata in anticipo.

Senza mai sfregare, ma con un leggero risalto sui punti in cui si deposita lo sporco, pulire delicatamente, con:

3 - Panno in microfibra inumidito con acqua minerale

Il panno deve essere assolutamente strizzato bene in modo che sia umido e in nessun caso inzuppato.

4 - Panno in microfibra umido impregnato con poche gocce di sapone liquido di Marsiglia

Strizzare bene il panno in modo che sia solo umido, e operando quadrato per quadrato, per non lasciare la tela umida, passare subito, tamponando, con un panno assorbente.

5 - Panno in microfibra inumidito con pietra argillosa.

Questa pulizia deve essere eccezionale. Utilizzare subito dopo un panno in microfibra umido per rimuovere eventuali depositi di argilla.

6 - Spugna magica

La spugna magica sarà più utile per rimuovere una o due macchie.

Un po 'abrasivo, non è necessariamente adatto per pulire l'intera tela.

7 - Briciola di pane fresco

Sbriciola la briciola sulla tavola, poi stendila con il palmo della mano.

La mollica porterà con sé tutto lo sporco.

8 - Patata cruda tagliata a metà

Se la patata cruda tagliata a metà toglie lo sporco e ravviva il colore, dopo il suo passaggio lascia un antiestetico deposito biancastro.

Procedere quindi quadrato per quadrato di circa 10 cm, quindi pulire con un panno in microfibra umido subito dopo.