Interessante

Come comportarsi in un ristorante

Se devi cenando o pranzo con qualcuno al ristorante chi deve scegli il ristorante o pagare il conto? E se invitate qualcuno: relazione d'Astuccio o innamorata come assicurarti di trattare il tuo ospite? Consigli da buone maniere seguire per non sbagliare e sentirsi a proprio agio in ogni circostanza al ristorante.

al ristorante il savoir-vivre

Invita al ristorante

Non scegliere un ristorante alla leggera

Se inviti qualcuno per te importante, prova in anticipo la qualità del servizio e dei piatti.

Presta attenzione al suo stile: a ristorante troppo lussuoso potrebbe darti un'immagine superficiale e pretenziosa, mentre a piccolo bistrot rumoroso studente di un genere folcloristico, dove dovresti gridare per essere ascoltato, rischierebbe di farti passare per qualcuno con poca premura.

Sii puntuale

La persona che invita la cena o il pranzo in un ristorante deve arrivare presto per salutare l'ospite.

Se sei l'ospite, sii puntuale. Se sei in ritardo per più di cinque minuti, non esitare ad avvisare la persona che ti aspetta.

Entra nel ristorante

Nel un ristorante, la discrezione è all'ordine del giorno, evitare le persone già sedute agli antipasti che sono troppo sconvolgenti.

Se non hai pensato di prenotare un tavolo e il ristorante è pieno, non protestare, sei l'unico responsabile.

Chi va per primo

- Chi entra scompare davanti a chi esce

- l'uomo precede la donna ed entra sempre per primo in un bistrot, bar o ristorante.

D'altra parte, in un ambiente privato, l'uomo deve aprire la porta e lasciar passare la donna davanti a lui.

- La donna precede anche l'uomo quando il maggiordomo li conduce al tavolo

- Se la sala da pranzo è al piano di sopra, l'uomo lascia che la donna salga per prima, nel caso in cui cada accidentalmente e lui debba raggiungerla.

- Se una coppia deve scendere insieme una scala, l'uomo passa davanti alla donna.

Incontra un amico in un ristorante

Un ristorante è un luogo pubblico in cui trascorrerai del tempo in privato, faccia a faccia o con altri.

Se incontri degli amici lì, salutali con un piccolo gesto della mano e un grande sorriso, e mentre sei felice di vederli, evita di fare una lunga conversazione con loro, non indugiare, in piedi davanti al loro tavolo, ostacolando il servizio e trascurando il tuo ospite che calpesta mentre ti aspetta.

Un po 'di saper vivere in un ristorante

- Un uomo, anche se è l'ospite, tira leggermente il sedile per invitare una donna a sedersi

- Non la lascia lottare con il cappotto, ma l'aiuta a toglierlo o rimetterlo

- Serve da bere alla donna che lo accompagna

- Puoi complimentarti con il tuo ospite per il suo aspetto o la sua eleganza, oppure dirgli che siamo felici di vederlo (o lei)!

Siediti al suo tavolo

Se la persona che invitare è una donna, si comporta come un uomo:

- Chiama la rristorante tenere un tavolo

- Arriva presto e si siede al tavolo che le indica il maggiordomo, in attesa dell'arrivo di suo ospite

- Chiama il cameriere quando necessario, sceglie il vino e poi paga il conto.

La panca o il sedile più comodo, o quello che guarda verso l'esterno e ha la vista migliore, è riservato l'ospite, donne o persone importanti.

Invitato al ristorante un po 'di know-how

- Se sei l'ospite, non criticare la scelta del ristorante o dei piatti

-Non chiedere più volte, con vari pretesti, di cambiare tavolo.

-Non spolverare, non pettinare i capelli, non mettere il rosso a tavola al ristorante, né prima né dopo il pasto : questi gesti sono riservati a luoghi privati

- Niente telefono, bicchieri o chiavi sul tavolo! Lasciali in tasca o nella borsa.

- Se ti aspetti una comunicazione importante, dillo alla persona con cui stai cenando e poi quando il telefono squilla chiedendo scusa, lascia il tavolo per parlare

- Chiudi il telefono

- Non lasciare che l'intero ristorante tragga vantaggio dalle tue discussioni, non parlare a voce troppo alta

- Non turbare altri tavoli con un profumo troppo inebriante

- Non fare scandalo con il pretesto che il vino non è in camera o che il servizio è troppo lungo. Le osservazioni sono fatte con discrezione e solo se realmente giustificate.

Carta o menu

Chi invita suggerirà la scelta da seguire, ma in nessun caso imporrà la sua scelta.

L'ospite annuncia il suo menu a chi lo invita.

Chi invita non commenta quel comando. Soprattutto non sul prezzo dei piatti.

A tal proposito, alcuni grandi ristoranti propongono agli ospiti delle card che non includono i prezzi in modo da liberare la loro scelta da eventuali secondi fini.

Gli uomini, o chiunque inviti, si rivolgono al cameriere per effettuare l'ordine

Se l'ospite decide di fare un aperitivo o un antipasto, anche se non intendeva, colui che invitafarà lo stesso.

Un po 'di savoir-vivre!

- Se vuoi fare colpo o sedurre, evita certi crostacei, spaghetti molto rischiosi per cravatte e vestiti

- Se hai macchiato i tuoi vestiti mentre mangi, tampona la macchia, usando un angolo del tuo asciugamano bagnato con acqua calda che chiederai al bambino, per farla sparire

-Non pulire da solo le posate se sono macchiate, chiedi al cameriere di portartene altre.

- Non tagliare la carne in piccoli pezzi prima di iniziare a mangiarla

- Non abusare della restituzione delle stoviglie in cucina anche se ne hai il diritto.

- Se il piatto che ti è stato portato non ti soddisfa, non aspettare di mangiarne la metà per rimandarlo in cucina.

nel ristorante tutte le cose da fare e da non fare

Chi paga il conto

In linea di principio chi ha l'idea di un pranzo o una cena al ristorante, chi prenota, paga il conto.

Ma tra amici, soprattutto se questi incontri sono regolari, è un po 'diverso, o ognuno pagherà a turno o, per non tenere i conti, per una maggiore parità, il conto sarà diviso.

Sei tu l'ospite?

Lascia che chi ti ha invitato a pagare il conto, senza fare commenti o fare una domanda, figuriamoci confonderti con i ringraziamenti quando arriva il momento di partire.

Un semplice ringraziamento alla partenza è sufficiente.

Invito te ?

Regola il conto nel modo più discreto possibile.

Va anche di moda sgattaiolare un attimo dal tavolo per andare alla cassa, controllare il conto e pagarlo, lontano dagli occhi.

La mancia è anche responsabilità della persona che invita.

Un po 'di know-how

- Non controllare più volte il conto davanti al tuo ospite

- Non ridere dell'importo del conto

- Prendi il conto, paga velocemente, poi mettilo in tasca

- Se sono presenti più di voi, dividere la somma per il numero di persone. Peccato se non hai bevuto vino o caffè!

Copyright caroleparrish.com 2021