Interessante

Pancia gonfia: cosa fare contro la pancia gonfia

Come perdere lo stomaco gonfio ? Come? "O" Cosa sgonfiare la pancia? Guardati, pesaci, se sei pancia è troppo rimbalzato, e persino gonfio, e se anche lui gorgoglia, ora è il momento di reagire. Cosa fare contro la pancia gonfia ? Scopri i nostri consigli per la pancia piatta.

Come sgonfiare lo stomaco

come sgonfiare la pancia

Come perdere lo stomaco gonfio

Niente più panini, niente più pasti in fuga, in piedi o in un angolo della tavola, non finite neanche il pasto dei bambini, prendetevi il tempo per sedervi a pranzo, e soprattutto per masticare bene ogni boccone.

Prendersi il tempo per masticare è una garanzia per non rimanere con a stomaco gonfio e gonfio.

Gonfiore della pancia cosa mangiare

Tempo di sgonfiare, moderare il consumo di patate, riso o pasta.

Scegli cereali integrali e verdure a foglia verde, ben cotti e freschi. Ma non più di una ciotola al giorno.

Altrimenti rischi di restare con il tuo pancia gonfia.

Per questo stesso motivo frena sulle verdure crude, soprattutto se sono annegate nel sugo, come le carote grattugiate.

Optare per pesce, carne, con una preferenza per pollo o uova.

Cuocetele al forno, al cartoccio, in padella, avendo però cura di ridurre il grasso.

Per sgonfiare velocemente devi diminuire

Il tuo consumo di vino e pane, soprattutto se non è completo e prodotto industrialmente.

Inoltre, il tempo per sgonfiare, prodotti in scatola, prodotti industriali, in particolare pasticcini e torte dovrebbero essere vietati!

Per sgonfiare evitare troppo sale

Attenzione, se salate troppo i piatti, il gonfiore della pancia aumenterà e non diminuirà.

Aggiungi il sale solo se la carne o il pesce sono molto insapore.

E non lo faranno, se durante la cottura pensi di aggiungere erbe fresche o meno.

Cosa bere per sgonfiare

Una tazza o due di tè o caffè vanno bene. Di più è troppo!

Evita anche bibite, acqua frizzante, succhi di frutta in bottiglia o nettari.

Bere un litro d'acqua o tisane drenanti per tutto il giorno.

Questo ti aiuterà a sgonfiarti.

la donna tiene la sua pancia

E gli spuntini?

Non si tratta di privarti troppo!

Se hai fame alle 11 o alle 5 del mattino, in una tazzina da caffè, prepara una miscela di mandorle (non salate) e uvetta, oppure farina d'avena che inumidisci con un po 'd'acqua fredda e che addolcisci con un cucchiaio di miele, o un - yogurt grasso con una o due prugne o fichi secchi, entrambi tagliati a pezzi.

Ma soprattutto per sgonfiarsi bisogna essere zen

Evitare lo stress !

Perché lo stress ti fa anche gonfiare!

Ritorno a scuola indaffarato, bambini, trasporti, pulizie, cucina, ritrovare la serenità in 45 secondi imparando a respirare bene:

Seduto, appoggia la testa contro lo schienale di una sedia o contro un muro. Fai un respiro profondo attraverso il naso.

Espira lentamente attraverso la bocca, spingendo completamente fuori l'aria e inclinando la testa verso la spalla destra, quindi ripeti inclinando verso il lato sinistro. Ripeti senza mai aumentare il ritmo.

Sdraiato sul pavimento, metti le mani, una accanto all'altra, sotto il petto, sulla gabbia toracica.

Inspira profondamente e lentamente attraverso il naso mentre le tue mani si allontanano l'una dall'altra.

Espira profondamente dalla bocca mentre le mani tornano al punto di partenza.

Ricominciare.

Oppure metti una mano sulla fronte e qualcosa di pesante sullo stomaco, poi lentamente, senza forzare, aumenta il ritmo del respiro muovendo solo il diaframma.

Fai una posa e poi ricomincia.