Interessante

Come risolvere i problemi sul lavoro

Avete problemi sul lavoro? Il tempo metereologico è sgradevole a ufficio ? Sei dentro conflitto con un collega o un responsabile ? Consigli e procedure da seguire per regolare les i problemi.

In ufficio quale comportamento avere

che comportamento avere quando le cose vanno male in ufficio

Come essere apprezzato in ufficio

- A ufficio, non dimenticare mai di dire ciao e arrivederci a tutti i tuoi colleghi ea coloro che incontri

- Se sei un uomo, tieni la porta a lper passare una donna, era lei la governante

- Non flirtare con tutti i tuoi colleghi

- Se sei una donna, evita di vestirti troppo sexy

- Sorridi il più possibile

- Presta attenzione al file vita professionale e personale, senza mai essere indiscreto o - Mostra il più possibile ai tuoi colleghi

- Non inserire mai un file ufficio senza bussare alla porta

- Non permetterti alcuna familiarità con i tuoi superiori o colleghi invadente

- Non fare mai commenti sprezzanti sul lavoro di una persona soprattutto alla presenza dei suoi colleghi

- Se devi dare un lavoro a un collega, qualunque cosa accada, mantieni la calma.

Evita di alzare la voce.

Il tuo tono deve essere calmo e le tue spiegazioni chiare.

- Se ti viene dato un lavoro, non protestare

Tu sei il capo

- va bene, ma non essere mai arrogante!

- Congratulazioni al tuo collaboratori il più possibile

- Ringraziali se hanno svolto un compito al di fuori delle loro mansioni

- Non moltiplicare le riunioni in ritardo

- Non impostare riunioni la vigilia del fine settimana

E soprattutto, assicurati che il tuo dipendenti essere pagato correttamente

Quando abbiamo problemi con un manager

Questo tipo di conflitto è la principale causa di dimissioni.

Uno dei tuoi manager è scortese e spesso fa commenti dispregiativi?

Non reagire mai a caldo.

Aspetta un momento di calma per andare a trovarlo.

Durante questo colloquio chiedigli di riformulare le sue critiche e di spiegarti meglio cosa si aspetta da te.

Sicuramente qualificherà le sue osservazioni.

Puoi anche suggerire al tuo manager di scrivere ciò che capisci sui loro reclami, cercando di trovare soluzioni in modo che possano discutere insieme i tuoi punti di disaccordo.

Mostra che vuoi risolvere il problema.

Altrimenti, potresti essere incolpato per aver lasciato che le cose peggiorassero.

La situazione si aggrava

Sii discreto.

Evita di parlarne con i tuoi colleghi, peggiorerà solo le cose.

D'altra parte, invia un'email al tuo supervisore con una riunione in presenza di un altro manager o di qualsiasi altra persona.

Non sai mai la fine degli eventi, pianifica sempre di tenere un registro scritto.

E qualunque cosa accada, prendi tutte le misure costruttive quando si tratta di trovare una soluzione a un conflitto.

Quando tutto va storto ...

Se il tuo supervisore ti sottopone a molestie morali regolari, inaccettabili e umilianti, rendendo la tua situazione intollerabile, puoi contattare l'ispettorato del lavoro, che garantirà la riservatezza dell'incontro.

Puoi anche usare un file avvocato specializzato che ti consiglierà e si spingerà fino a negoziare il tuo TFR.

Il tuo licenziamento è programmato

Il tuo datore di lavoro deve inviarti, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, una lettera di licenziamento motivata.

Questa lettera sarà il punto di partenza per un periodo di preavviso e ti inviterà a un colloquio preliminare, specificando la data, l'ora e il luogo del colloquio.

Avrai un minimo di 5 giorni lavorativi per trovare un consulente, un collega o meglio un rappresentante del personale se possibile a conoscenza del codice del lavoro, che ti accompagnerà, sapendo che un colloquio prima del licenziamento non potrà avvenire meno di 5 giorni lavorativi dopo la presentazione al dipendente della lettera di invito.

Il licenziamento per motivi personali deve derivare da una colpa grave commessa dal dipendente.

Quando il diverso soluzioni preliminari sono stati esaminati senza successo, solo il file giudice prud'homal può risolvere la controversia.

Prud’hommes

Il Tribunali consultivi è competente per controversie riguardanti salari, premi, congedi, formazione, discriminazioni ed anche per qualsiasi controversia relativa al lavoro o tra due dipendenti.

C'è anche, quando la situazione è urgente, a procedura riepilogativa permettendoti di prendere rapidamente una decisione.

Durante la procedura, datore di lavoro e dipendente possono essere assistiti o rappresentati, a determinate condizioni

Il clima aziendale

Tocca a amministratori e dirigenti per creare il clima aziendale. Non esiste attività in cui i dipendenti siano cortesi se il capo non lo è.

Se i dipendenti vedono che i loro leader apprezzano le relazioni cordiali all'interno dell'azienda, saranno desiderosi di emularlo.

La mancanza di civiltà all'interno di un'azienda, l'insolenza e la maleducazione mostrate ai propri dipendenti non possono che smobilitare. Allora la produttività ne risentirà e, con vari pretesti, i dipendenti saranno assenti e alla fine cambieranno lavoro.

Per sentirsi felici al lavoro, tutti devono sentirsi rispettati, riconosciuti e apprezzati.

Se il clima è buono e favorisce buone condizioni di lavoro, l'attività prospererà.

Un buon leader

La funzione di manager in un'azienda implica non solo capacità professionali ma anche capacità relazionali.

Dinamico, entusiasta, un manager deve trasmettere le sue idee, dare ordini senza essere un dittatore, saper lavorare in squadra, delegare ma sempre controllando il lavoro che si è dato di fare: è responsabile.

Un buon manager deve essere in grado di definire, consultandosi con i responsabili dei dipartimenti dell'azienda, dei fornitori e dei clienti, una strategia chiara, che, si spera, dovrà ottenere risultati.

A chaque fois qu'un responsable confie un travail ou une mission à l'un de ses salariés, il prend le temps de l'informer sur le but de ce travail ou de cette mission afin de le responsabiliser et l'engager envers l' azienda.

Guidati da un cattivo capo, i dipendenti faranno male ciò che viene loro imposto, perché non capiranno il motivo.

La gestione di un'impresa non è priva di problemi. Le situazioni difficili sono numerose.

Un buon capo dovrebbe avere la capacità di rispondere con calma e rapidità a tutte le emergenze. E ovviamente, in tutte le circostanze, mostra integrità