Interessante

Gonorrea o pisciate bollenti cosa fare

Gonorrea, conosciuto come gonorrea, gonorrea o anche chiamata colloquialmente pipì calda, la gonorrea è a Malattia STD che viene trasmesso durante rapporti sessuali genitali vaginali, anali o orali con una persona infetta. Pipì caldo o gonorrea è un malattia molto comune che può essere molto doloroso e può causare danni irreversibili in caso contrario elaborato velocemente.

Gonorrea gonococcica

piscio caldo, blemmoragie o gonnorhea

Gonorrea

I sintomi compaiono tra 2 e 10 giorni dopo il contatto sessuale con un partner infetto.

78 milioni di persone contraggono la gonorrea ogni anno, secondo le stime citate dall'OMS.

In Francia, questa infezione sta progredendo pericolosamente.

Secondo l'OMS, a causa di cure inadeguate, il disinteresse per i preservativi, ma anche l'aumento del numero di viaggi e la mancanza di screening per l'infezione stanno contribuendo all'aumento di questa malattia.

Sintomi di piscio caldo negli uomini

- Scarico dal pene di un liquido che a volte è viscoso, di colore giallastro o verdastro

- Dolore o sensazione di bruciore durante la minzione o minzione più frequente

- Testicoli dolorosi o gonfi

- Possibilità di dolore rettale

- Scarico rettale

Sintomi della gonorrea nelle donne

- A volte la donna non ha sintomi, ma il più delle volte è:

- Perdite vaginaliS puzzolente

- Minzione più frequente e sensazione di bruciore durante la minzione

- Dolore all'addome inferiore

- Febbre e brividi

- Rapporti dolorosi

- Sanguinamento vaginale tra i periodi

- Emorragia vaginale dopo il sesso

- Possibilità di dolore rettale

- Scarico rettaleuomo in mutande

Come fai a sapere se hai la gonorrea?

La diagnosi di pissing caldo viene effettuata mediante analisi microscopica di un campione di secrezioni genitali.

Nessun trattamento può essere prescritto se questo campione non è stato prelevato.

Che dottore vedere

Il medico curante prescrive questo campione.

Campionamento

In un laboratorio verrà raccolto parte del pus dall'estremità del pene e nelle donne verranno raccolte le secrezioni vaginali.

A volte viene prescritta anche un'analisi delle urine.

Rischi se ritardiamo la cura di noi stessi

Se non trattata negli uomini, la malattia può essere complicata dall'infezione dei testicoli e della prostata.

Nelle donne può raggiungere l'utero e le tube. Il gonococco può quindi diffondersi attraverso il flusso sanguigno

Entrambi rischiano di essere sterili.

Hai la gonorrea, cosa fare?

Devi conoscere un file gonorrea non guarisce da solo.

Dai primi sintomi, dovresti consultare un medico, che prescriverà analisi di laboratorio.

Se sei infetto, dovrai avvisare il tuo compagno ed evitare di avere sessoanche durante la lavorazione.

Lavati spesso le mani per evitare di diffondere questa infezione ad altre parti del corpo.

Finché non siamo completamente guariti, rimaniamo contagiosi.

E solo perché hai avuto la gonorrea e ne sei stato curato, non avrai un'altra gonorrea subito dopo!

Evita la gonorrea

Fai sesso sicuro!

E se hai una vita sessuale molto ricca con molti partner, chiedi regolarmente esami di screening.