Interessante

Evita con i farmaci

avvertimento prendendone un po ' droghe! Delle cibo e bevande può rivelarsi pericoloso se ne prendiamo un po ' droghe ! L'alcol certo, ma anche verdure e succhi frutta siamo controindicato perché provocano interazioni durante determinate trattamenti. Quindi ecco un file lista die bevande e cibi da evitare quando ne prendi un po ' trattamenti.

Alcol, caffè, verdura e succhi di frutta con farmaci

alcol, caffè, tè, succhi di frutta e medicinali

Alcol e droghe

Bere alcol con alcuni farmaci provoca bruciore di stomacoo reflusso acido

Pertanto, evita di bere alcolici se stai assumendo:

- farmaci antinfiammatori (tipo ibuprofene)

- l'aspirina può causare bruciore di stomaco.

Bere alcol durante alcuni trattamenti provoca sonnolenza e riduce la vigilanza

Pertanto, evita di bere alcolici se stai assumendo:

- analgesici o sedativi della tosse a base di codeina o tramadolo

- alcuni antidepressivi,

- alcuni farmaci antiallergici.

- neurolettici (antipsicotici),

- tranquillanti (ansiolitici come le benzodiazepine)

Caffè, tè o bevande contenenti caffeina

BoTroppo tè o caffè durante alcuni trattamenti antibiotici interferisce con l'eliminazione della caffeina e può portare a un sovradosaggio di caffeina con conseguente eccitazione, palpitazioni, tremori, sudorazione o persino allucinazioni

Quindi evita di bere troppo tè o caffè se stai assumendo

- antibiotici come enoxacina, ciprofloxacina e norfloxacina, utilizzati in particolare per il trattamento delle infezioni del tratto urinario (cistite).

E riduci il consumo di tè e caffè per evitare ulteriori effetti collaterali se prendi un antiasmatico.

-teofillina (sciroppo per la tosse)

Cavolo, broccoli, spinaci, avocado, prezzemolo, lattuga e frattaglie

Quando si assumono farmaci anticoagulanti orali destinati a fluidificare il sangue, gli alimenti ricchi di vitamina K possono essere pericolosi.

Si consiglia quindi di consumarne il meno possibile o non più di una porzione al giorno.

In caso contrario, potrebbe verificarsi il rischio di trombosi (formazione di coaguli nelle vene).

Succo di pompelmo

Bere succo di pompelmo è controindicato se ne prendiamo un po ' droghe.

Aumentando in modo significativo l'assorbimento del farmaco nel corpo o modificando la concentrazione di alcuni farmaci nel sangue, succo di pompelmo potrebbe rivelarsi pericoloso quando ne prendi un po ' trattamenti.

Per saperne di più leggi l'articolo di Toutpatique:

SUCCO E FARMACI DI POMPELMO

Limone, pompelmo, arancia e aspirina

Il succo di pompelmo, ma anche il succo di limone e arancia dovrebbe essere evitato con farmaci antinfiammatori o aspirina poiché l'interazione può amplificare o innescare il bruciore di stomaco o il reflusso acido.

In ogni caso, per limitare i problemi di stomaco, prendi il tuo antinfiammatorio a metà pasto e sempre con un bicchiere d'acqua.