Interessante

Quando sei in vacanza, come fai a sapere se ci sono cimici nel letto e se ce ne sono - Praticamente tutto

Pericolo di attenzione delle cimici dei letti ! Qualche anno fa nessuno sapeva cosa a Puntina di letto. Oggi il puntine da disegno sono ovunque. Mangiatori di sangue, diffondendosi a velocità record, ne hanno infestati un numero incredibile materasso. Te ne vai presto dentro vacanza alabitante, nel ostello della gioventù, nel locazione o aHotel ? Scopri come scopri se ci sono cimici nel letto, come evitare di trasportarli a casa tua e se c'è, come fai tu liberarsi di.

Ci sono cimici nel letto

come non tornare dalle vacanze con le cimici

Dove si trovano le cimici dei letti

Il Cimici può essere ovunque ci siano letti!

Invadono materassi, molle di scatola, mobili in hotel, affitti, ostelli della gioventù, case o appartamenti, trasportati dai vestiti nelle valigie.

E più sono frequenti questi luoghi, maggiore è il rischio di trovare cimici.

Le cimici sono state trovate anche nei letti d'ospedale.

In Francia, come in molti altri paesi, questo flagello è considerato un problema di salute pubblica.

In vacanza, come fai a sapere se un letto della camera da letto è infestato?

Come sbarazzarsi delle cimici dei letti

Quando si entra nell'hotel o nella stanza in affitto, controllare

- lenzuola, federe e coperte

Ispezionateli attentamente, centimetro per centimetro, se trovate dei piccoli punti neri sul lenzuolo, sulla coperta o sul materasso, sicuramente le cimici vivono nel letto.

Questi punti sono gli escrementi di cimici che sono costituiti da sangue digerito.

- Il materasso del letto

Rimuovere il lenzuolo con angoli e il coprimaterasso, sollevare gli angoli del materasso, capovolgerlo e anche sulle cuciture,

Avvicinati al naso, le cimici dei letti hanno un odore rancido e leggermente dolce.

- La base del letto

Ispezionare gli spazi tra le lamelle della molla a scatola.

- La testata e i montanti del letto

Sposta il letto e controlla che ci siano segni di cimici dietro e ai lati del telaio di legno.

Dopo il letto, ispeziona i mobili

- Seduta imbottita: poltrona o divano

Rimuovere tutti i cuscini rimovibili e ispezionare eventuali cavità, in particolare attorno alle cuciture e alle cerniere e soprattutto dove il tessuto è attaccato al telaio.

- Mobili

Ispezionare attentamente angoli e superfici di cassettiere, armadi, tavoli. Rimuovere i cassetti ed esaminare l'interno, la parte superiore, i lati, lo schienale e le gambe dei mobili, prestando particolare attenzione alle crepe.

- Battiscopa

Controllare soprattutto gli spazi tra gli zoccoli e il muro.

Controlla anche la decorazione della stanza

- Le tende

Ispeziona le pieghe delle tende e lungo l'orlo, all'interno delle aste delle tende.

- Sfondo

Controlla i punti in cui la carta da parati è stata staccata.

- Cornici

Controlla anche le cornici e altri oggetti appesi al muro.

Dormi tranquillo, ma non si sa mai, evita di lasciare la valigia per terra e non esitare a spruzzare una anti bug preventivo.

cimice

Tracce di cimici?

Se non è possibile spostarsi in un altro luogo, chiedere un lenzuolo grande e pulito e stenderlo sul letto.

Ci dormirai sopra.

Ma soprattutto metti la tua valigia in alto, sul portapacchi, su un mobile, sul comodino e persino sulla televisione dove puoi, ma soprattutto mai sul pavimento.

Nessuna traccia di cimici eppure hai un dubbio

- Nel mezzo della notte

Usando una torcia, sarà facile per te individuare le cimici dei letti.

Di colore rosso-bruno, con un corpo ovale e appiattito, lungo da 5 a 8 mm, delle dimensioni di una lenticchia, intrisa di sangue, una cimice assume l'aspetto di un seme di mela.

-La mattina

Se ti svegli al mattino noti la presenza di diversi morsi raggruppati in linea retta, su braccia, gambe e schiena, ovvero sulle parti del corpo che possono essere state scoperte durante il sonno, senza dubbio cimici. vivere nel tuo materasso.

- Macchie di sangue sulle lenzuola

Una cimice può morderti fino a 90 volte a notte mentre dormi e lascia tracce.

Se le cimici vivono in un letto, troverai inevitabilmente piccole macchie di sangue sulle lenzuola.

A casa, quando torni.

- Idealmente, sbarazzati dei tuoi vestiti prima di tornare a casa, ma se non vuoi farlo, svuota la valigia chiudendola in uno o più sacchetti di plastica, se ne hai molti.

- Disinfettare la valigia il più rapidamente e accuratamente possibile utilizzando a anti bug.

- Lavare i vestiti e gli indumenti in lavatrice nell'acqua più calda possibile.

A meno di 40 ° C, è probabile che le cimici dei letti sopravvivano.

Non appena svuoti il ​​sacchetto di plastica, sigillalo con nastro adesivo per evitare la diffusione di insetti e poi gettalo nella spazzatura.

Quindi, sapendo che nonostante tutte le precauzioni che hai preso, le cimici potrebbero essere scappate, anche dopo diverse settimane continuano a rimanere vigili e, al minimo morso, ispeziona il tuo materasso e i mobili nella tua camera da letto.

Non ci liberiamo di queste creature così facilmente!

eliminare le cimici dei letti

Come sbarazzarsi delle cimici dei letti

- Disinfetta il materasso

La disinfezione del letto e della camera da letto è una necessità. Se non agisci rapidamente, i morsi appariranno su tutta la tua pelle e le cimici saranno sparse per la stanza.

-Lavare le lenzuola

Rimuovere le lenzuola e metterle in lavatrice almeno a 60 °.

-Trattare vestiti e tessuti che non possono essere lavati

Blocca vestiti e tessuti, senza stringerli troppo, in sacchetti di plastica ben chiusi che metterai in congelatore a -18 ° C.

Quindi puoi rimettere i vestiti nell'armadio e rimettere le lenzuola sul letto.

- Vuoto

Aspirare testiera, rete e materasso, senza dimenticare i contorni e i montanti del letto.

Quindi smaltire il sacchetto o il contenuto dell'aspirapolvere in un sacchetto di plastica il prima possibile.

Chiudi bene il sacchetto di plastica e gettalo in un bidone della spazzatura esterno.

- Pulitore a vapore

Quindi eseguire un pulitore a vapore sulla biancheria da letto, sul pavimento e sui battiscopa. La temperatura del vapore deve raggiungere i 100 ° C.

- Tratta il letto e la camera da letto

Spruzza un repellente per insetti

I morsi di cimici sono pericolosi

Le cimici sono pericolose per la salute?

In linea di principio, le cimici non causano malattie e il prurito e il pungiglione che questi insetti provocano, anche ripetuti, non sono pericolosi.

E anche se lo notano, questi morsi andranno via rapidamente senza alcun trattamento.

Altre persone, d'altra parte, sperimenteranno una reazione allergica simile all'orticaria e si manifesterà come vesciche rosse.

In ogni caso, i morsi di cimici rovinano il sonno delle persone colpite.

Trattare i morsi di cimici

- Non graffiare soprattutto i morsi delle cimici, rischi un'infezione.

- Lavare accuratamente l'area interessata.

-Lascia asciugare e applica uno dei nostri rimedi contro il prurito.

- Un consulto medico è consigliato solo in caso di manifestazione allergica.