Interessante

Quale rimedio naturale per tenere il coleottero del Colorado lontano da piante e patate

Il Scarabeo del Colorado si nutre di piante e patate. In piccole quantità questi insetti poco pericolosi, invece, in colonia, possono attaccare un intero giardino, un orto o un campo. Durante un'invasione di Scarabeo del Colorado foglie, radici, steli: tutto può passare lì. Il patate e le melanzane sono le più minacciate, seguite dai pomodori. Allora scoprilo Come? "O" Cosa rimuovere e distruggere Scarabeo del Colorado con 15 rimedi naturali.

come distruggere lo scarabeo del Colorado

Descrizione del coleottero del Colorado

Il coleottero del Colorado si riconosce dalle sue dimensioni di circa 1 cm, dal corpo arrotondato, dal colore giallo-arancio e dal dorso segnato da strisce nere.

I coleotteri del Colorado emergono dal terreno in primavera ai primi raggi del sole. Quindi proliferano rapidamente. Durante la sua vita, una femmina può deporre fino a 2.500 uova sul lato inferiore delle foglie. Queste uova, a grappoli, sono di forma giallo-arancio.

Quando si schiudono una settimana dopo, compaiono anche larve arancioni a macchie nere. Le loro tracce possono essere rilevate dai fori irregolari che fanno all'interno e ai bordi delle foglie.

mantenere lo scarabeo del Colorado naturalmente

Come tenere il coleottero del Colorado lontano da piante e patate

avvertimento

Controlla le foglie delle tue piante

Moltiplicandosi ad alta velocità, i coleotteri del Colorado possono causare danni enormi rapidamente. Se lo fai abbastanza presto, puoi facilmente sbarazzartene. Con una forte infestazione, le soluzioni naturali potrebbero fallire.

1 - Argilla

Al mattino, in un contenitore, versare acqua sull'argilla bianca. Contare 2 cucchiai di argilla per 1 litro d'acqua.

Lascia stare tutto il giorno.

Quindi versare l'acqua sull'argilla in una bottiglia munita di spray, lasciando il deposito sul fondo del contenitore.

Alla fine della giornata, spruzzare la soluzione sulle foglie non appena compaiono le prime larve.

Ripetere l'operazione il giorno successivo se necessario e per sicurezza ogni settimana.

2 - Aglio

In una casseruola versare 1 litro d'acqua su 100 g di aglio tritato.

Fai bollire l'acqua.

Togliete dal fuoco, coprite e lasciate in infusione per un'intera giornata.

Inserisci 1 cucchiaio di sapone nero.

Versare in una bottiglia, agitare e quindi spruzzare la soluzione sulle piante infestate.

Ripeti l'operazione dopo alcuni giorni.

3 - Bicarbonato

Diluire 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio in 1 litro d'acqua.

Aggiungi 1 cucchiaino di sapone nero.

Agitare e poi spruzzare sulle piante una volta alla settimana per due mesi.

Vendiamo bicarbonato di sodio presso la Boutique Toutpratique

4 - Limone

Sbucciate un limone.

In una casseruola versate dell'acqua sulla buccia di limone.

Portate a ebollizione per qualche minuto.

Lasciate riposare, coperto, per 24 ore.

Spruzzare una volta al giorno per 5 giorni.

5 - Olio essenziale di geranio rosae oliopompelmo

Diluire 12 gocce di olio di geranio + 8 gocce di olio essenziale di pompelmo in olio vegetale, aggiungere 1 litro di acqua e poi 1 cucchiaino di detersivo per piatti.

Agitare prima di spruzzare.

6 - Cipolla

Passare 6 cipolle in un frullatore.

Mescola questa preparazione con la stessa quantità di acqua.

Lasciare macerare il tutto in un litro d'acqua per 24 ore poi filtrare.

Versare in una bottiglia con spray e poi spruzzare.

7 - Peperoncino + Aglio + olio + sapone nero + olio di ricino

Mescolare 3 peperoncini piccanti tritati + 1 spicchio d'aglio tritato con 3 cucchiai di olio di ricino.

Aggiungere 1 litro d'acqua e un cucchiaio di sapone nero.

Lasciar macerare il tutto in un litro d'acqua per 24 ore.

Filtro.

Versare la soluzione in un flacone spray, agitare e spruzzare.

8 - Rabarbaro in soluzione

Portare a ebollizione 1 litro d'acqua + 500 g di foglie di rabarbaro per 30 minuti.

Lasciate raffreddare, filtrate e poi spruzzate.

9 - Rabarbaro nel letame liquido

Per 2 o 3 giorni, immergere 1 kg di foglie di rabarbaro in 5 litri di acqua.

Filtrare, versare in una bottiglia munita di nebulizzatore, quindi spruzzare la soluzione ottenuta sulle piante.

10 - Agitando e raccogliendo

Sapendo che le larve del coleottero del Colorado non possono arrampicarsi sulle foglie, è sufficiente scuotere vigorosamente le piante una volta al giorno e poi raccoglierle.

Per quanto riguarda le uova e gli adulti, raccoglietele a mano con una spugna e gettatele in un secchio di acqua saponosa dove annegheranno.

Questa tecnica è consigliata solo se il coleottero del Colorado è in numero limitato perché la raccolta manuale lo è lungo e doloroso.

11 - Tabasco

Diluire ¼ di una bottiglia di tabasco in 3 litri d'acqua.

Quindi, ogni 2 giorni, spruzzare la soluzione sul fogliame delle piante.

12 - Terra di diatomee

Questa soluzione è piuttosto preventiva.

Dai primi bei giorni, spolverare con farina fossile ai piedi delle piante.

Questo trattamento deve essere ripetuto regolarmente e soprattutto dopo una forte pioggia.

Vendiamo farina fossile presso la Boutique Toutpratique

Controllo dello scarabeo della patata del Colorado

Suggerimenti per il controllo dello scarabeo della patata del Colorado Fabrice, giardiniere

13 - Semi di lino

Per non essere infastidito dal coleottero del Colorado, quando pianti le patate, semina molto generosamente sopra i semi di lino, molto efficace per non aver paura di metterne un po '.

Non avrai alcun problema con lo scarabeo del Colorado, inoltre vedrai apparire bellissimi fiori blu.

14 - Scavare solchi

Evita l'infestazione del coleottero del Colorado scavando solchi profondi 4 pollici attorno al raccolto di patate.

I coleotteri del Colorado si muovono a terra, cadranno nell'incavo dei solchi e potrai raccoglierli facilmente.

15 - Rete anti insetti

Non appena si sviluppano un po ', proteggi le patate dai coleotteri del Colorado coprendole con reti per insetti.

Copyright caroleparrish.com 2021