Interessante

Con quali scarpe camminare quando fa freddo

Camminando in città senza avere piedi freddi quando arriva l'inverno è possibile! Alcuni scarpe sono più adatti di altri a lungo passi, nel strade bagnato e gelo. Quali sono quelle scarpe che isolano bene dal gelo e dalla pioggia senza ferire i talloni o le dita dei piedi. Quali non dovrebbero essere messi sotto pena di avere lampadine oprendere un raffreddore o l'influenza? Scarpe da ginnastica, stivali o stivaletti foderati ? Scopri tutto consigli per camminare senza soffrire con un paio di scarpe ben si adatta al pioggia e a freddo, il giorni di sciopero, quando non ce n'è più trasporto.

su quali scarpe camminare nei giorni di sciopero

Quali scarpe per camminare al freddo

- Fai attenzione alle scarpe che ti abbracciano i piedi

Anche se una buona scarpa dovrebbe sostenere bene il piede, il minimo è riuscire a muovere le dita dei piedi senza fastidio.

Una buona scarpa confortevole dovrebbe essere circa un centimetro più lungo della lunghezza del piede ed essere abbastanza largo da poter indossare 2 paia di calzini, senza che il piede sia stretto.

Inoltre, fai attenzione, se al mattino i tuoi piedi sono solo un po 'angusti nelle scarpe, alla fine della giornata, se cammini molto, ti stringeranno molto di più.

- Attento alle suole

Non indossare scarpe con suole troppo sottili.

Più sono spesse le suole, più isolano i piedi dal gelo e dall'umidità.

Preferisci suole spesse in crêpe che siano abbastanza flessibili da seguire il movimento del piede. Assorbiranno urti e pavimenti irregolari.

- Attento ai tacchi

Affinché una scarpa sia comoda mentre si cammina, il suo tallone non deve superare un'altezza da 20 a 25 mm per gli uomini e da 30 a 35 mm per le donne. I talloni più bassi o più alti possono nel tempo sbilanciare la tua camminata.

Evita le zeppe, che dopo una lunga camminata indeboliscono le caviglie.

- Prestare attenzione all'altezza delle scarpe

Stivali o stivaletti proteggono i piedi, i polpacci e le caviglie dal freddo e dall'umidità.

Ma troppo rigide, a meno che non siano stringature alte, per poter essere allentate in caso di riscaldamento della gamba, e quindi del suo gonfiore, non sono adatte per una lunga passeggiata.

quali scarpe camminare al freddo

Anche il materiale della scarpa è importante

- Pelle

La pelle è resistente e traspirante.

Controlla soprattutto se le scarpe sono foderate di pelle. Questo punto è importante perché una fodera in pelle limiterà l'irritazione dovuta all'attrito.

Attenzione però a non indossare scarpe nuove durante le lunghe passeggiate, il cui cuoio non si è ancora ammorbidito.

- Pelle scamosciata

La pelle scamosciata è resistente e traspirante come la pelle, ma tende a coprirsi rapidamente con macchie difficili da lavare da pioggia, pozzanghere e fango, inevitabili quando si cammina a lungo in città.

- sintetico

I materiali artificiali fanno sudare i piedi.

Se non vuoi rinunciare e se devi camminare a lungo, infila le suole nelle scarpe.

Grazie a loro i tuoi piedi suderanno meno e quindi diminuirà il rischio di contrarre qualsiasi infezione.

Oppure, garantito contro l'umidità, cospargere di borotalco all'interno delle sneakers.

L'umidità favorisce la sensazione di freddo.

-Tela

Evita le scarpe in tessuto, non proteggeranno sufficientemente i tuoi piedi dalla pioggia e dal freddo.

Anche se lo impermeabilizzi con un prodotto efficiente come Texguard, il tessuto non sarà in grado di formare una barriera per ore di pioggia e neve.

quali scarpe camminare nel giorno di sciopero senza trasporto

Allora quali scarpe camminare in città senza avere le dita dei piedi congelate

- Scarpe Gore-tex

Con questo materiale impermeabile, traspirante e confortevole che è Gore Tex, pioggia e neve non penetreranno nella scarpa mentre il sudore del piede sarà evacuato.

Comode, impermeabili, queste scarpe sono le preferite. Leggeri, non ti appesantiscono e manterranno i tuoi piedi asciutti per ore.

- Thimberland

Il Thimberland, come altri modelli fuoristrada di questo tipo, super resistenti, garantiscono ai tuoi piedi una protezione duratura dal freddo, e un ottimo comfort per tutta la giornata.

Queste scarpe, con un buon supporto, solo un po 'più alte per non far piovere, sono perfette per lunghe passeggiate con qualsiasi tempo.

- E le scarpe da ginnastica?

Non più calde di altre scarpe, le sneakers, in pelle o possibilmente sintetiche, sono abbastanza comode da proteggere i piedi dalla neve o dalla pioggia.

Ma attenzione, se non sono abbastanza chiusi, anche da te impermeabilizzati, dopo una lunga camminata sotto la pioggia i tuoi piedi finiranno per bagnarsi.

- E il UGG?

Questi stivali ben avvolti e foderati in shearling proteggono perfettamente i piedi e le caviglie dal freddo e dall'umidità, ma non sono fatti per lunghe ore di cammino.

quali calzini per tenere i piedi dal freddo

Quali calzini indossare quando fa freddo

Per lunghe passeggiate al freddo, metti due paia di calzini uno sopra l'altro.

L'ideale è un paio di calzini di seta, l'altro di lana piuttosto fine.

I calzini troppo spessi possono comprimere i piedi e quindi impedire la circolazione del sangue.

Ma puoi mettere calzini di lana sui tuoi collant.

4 consigli per rendere più facile camminare nel freddo

- Muovi le braccia!

Le braccia, entrando in azione, stimoleranno la circolazione sanguigna nelle mani, generando calore corporeo

- Tocca i tuoi piedi

Calpestando i piedi preserverai il flusso sanguigno e quindi creerai calore.

-Muovi le dita dei piedi

20 volte di seguito, punta le dita dei piedi verso l'alto e poi verso il basso, quindi fai un cerchio sulle caviglie dieci volte in ciascuna direzione.

Questo attiverà la tua circolazione e riscalderà i tuoi piedi.

- Fai grandi passi

Una buona camminata attiva la circolazione sanguigna e la muscolatura e quindi riscalda il corpo.