Interessante

Mal di gola: come calmare il mal di gola

Come calmarsi il gola infiammata. Il gola infiammata i più frequenti sono faringite : quando ilgolaèirritata, la laringite, Quando sei rauca, o iltonsillitequando iltonsillesiamoinfiammato. Vostro gola èdoloroso ? Scoprire 10 rimedi naturalio di Nonna per guarire irritazione e infiammazione del gola.

trattare il mal di gola

10 rimedi naturali per curare il mal di gola

1 - Fare i gargarismi con acqua salata

Non appena il tuo la gola inizia a far male, subito prima di coricarsi, fare i gargarismi con acqua salata (un cucchiaio di sale grigio in una tazza d'acqua).

Non sciacquare la bocca. Lascia il sale per tutta la notte.

A partire dalla mattina e per tutto il giorno, ripetere ogni ora.

2 - Fai i gargarismi con la salvia

Fare i gargarismi con l'infuso di salvia (due cucchiaini di foglie di salvia essiccate in una tazza di acqua bollente).

Prepara per dieci minuti. Lasciate raffreddare. Filtro.

3 - Caramelle o pastiglie

Succhiare le pastiglie aumenta la produzione di saliva e idrata la gola.

Vendiamo pastiglie per la gola al miele di manuka presso Boutique Toutpratique

rimedio naturale per curare il mal di gola

Che rimedio naturale quando sei rauco

4 - Acqua calda al limone

Bere un bicchiere di acqua calda con il succo di mezzo limone e un cucchiaino di miele.

5 - Uova / limone / miele

Bere ogni ora la seguente miscela: un bianco d'uovo sbattuto + il succo di un limone + due cucchiai di miele.

6 - Sciroppo di cavolo cappuccio

Tagliate le foglie di cavolo ben pulite a listarelle.

Mescolare.

Versare il preparato in una casseruola e aggiungere tanto zucchero. Lasciar cuocere dai 5 ai 6 minuti.

Lascia raffreddare un po '.

Bottiglia.

Bere 8 cucchiai ogni giorno.

7 - Sciroppo di cipolla

In una ciotola, mettete sei cipolle bianche tritate più mezza tazza di miele.

Lasciare a bagnomaria per due ore.

Filtro.

Bere lo sciroppo di cipolla a piccoli sorsi per tutto il giorno

8 - Sciroppo di rapa

Pelare una rapa. Tagliarlo a fettine sottili.

Metti queste rondelle in un piatto.

Cospargetele di zucchero a velo.

Lasciar sgocciolare per una notte.

Filtra la mattina.

Bevi questo sciroppo a piccoli sorsi durante la giornata.

9 - Sciroppo di rafano

Mescolare in un bicchiere di acqua calda, un cucchiaio di rafano grattugiato, un cucchiaino di miele e un altro di chiodi di garofano in polvere.

Bere tutto il giorno, a piccoli sorsi.

10 - Tisana Marshmallow

In una tazza, versare acqua bollente su 2 cucchiaini di radice di marshmallow.

Lasciate in infusione per 10 minuti. Filtro.

Bere da 3 a 5 tazze al giorno.

avvertimento

Hai mal di gola?

Non trasmettere batteri o virus associati a gola infiammata !

Lavati regolarmente le mani!

Usa solo spazzolini usa e getta ogni giorno.

Evita di toccarti gli occhi o la bocca e copriti la bocca quando lo sei tosse o starnuto.

Avere un mal di gola

È un infiammazione membrane mucose gola, riconoscibile dalla difficoltà a deglutire e da una sensazione di formicolio e bruciore alla gola.

Virus e batteri provocano il gonfiore delle infezioni gola e renderlo molto doloroso.

UN raffreddore, Possono anche essere allergie, tabacco, inquinamento, alcol o esposizione a determinate sostanze chimiche irritare la gola.

Faringite molto spesso accompagna il grippe e il raffreddore ed è accompagnato da mal di testa e febbre. La maggior parte delle volte, gola infiammata dura solo tre o quattro giorni.

Ma :

- se i sintomi persistono in assenza di raffreddore

- se una febbre pari o superiore a 38 ° C accompagna questo mal di gola

- se appare pus sulle tonsille

- se si sviluppa un mal d'orecchi

- se ha difficoltà a respirare

- se c'è sangue nella saliva o secrezioni dalla bocca

- Se il mal di gola peggiora invece di migliorare

Un consulto con il medico è essenziale senza indugio.

Mal di gola: cosa fare

Se hai mal di gola:

- Preferisci cibi morbidi

- Mangia più frutta, verdura fresca, pesce azzurro: hanno proprietà antinfiammatorie

- bere molto.

Sii rauco

La laringe (l'organo in cui si trovano le corde vocali) diventa fiammeggiante osei gonfio, con conseguente voce rauca o forse una perdita temporanea di voce.

Se tuo voce DIVENTA rauco, se soffri di perdita della voce, non raschiarlo gola, ingoia lentamente la tua saliva ed evita di parlare. Riposa le corde vocali per almeno 24 ore.

Non sussurrare nemmeno! Sussurrandoti rischi asciuga le corde vocali.

Il tuo corde vocali bisogno di umidità. Bevi spesso.

Preferisci le tisane.

Inspira il vapore, appoggiando il viso più volte al giorno, sopra una ciotola di acqua calda, o fai la doccia, per 10-15 minuti, due o tre volte al giorno.

Se hai un umidificatore, ora è il momento di farlo funzionare.

Mantenere almeno il 40% di umidità in casa.

Apri la finestra.

E ovviamente non fumare!

Ma non confonderti raucedineè un sintomo, mentre il laringite è un malattia.

Se la raucedine dovesse continuare, si consiglia una consultazione.

Angina: infiammazione delle tonsille

È un'infiammazione delle tonsille causata da un'infezione batterica o da un virus.

Le tonsille si trovano dietro la lingua su entrambi i lati della gola.

Se le tue tonsille ti stanno causando troppo dolore o se sono troppo grandi, impedendoti di respirare e deglutire correttamente, il medico può raccomandare una tonsillectomia, che rimuove le tonsille.

Ma attenzione, i sintomi di una gola infetta da batteri (streptococco) e tonsillite sono spesso simili.

Si consiglia quindi un consulto con il medico.

Copyright caroleparrish.com 2021