Interessante

Combatti la stanchezza: 17 consigli naturali per ritrovare la tua vitalità

Ti senti stanco? Senza alcuna causa evidente, ti senti esausto, con l'incapacità di concentrarsi sul proprio lavoro o di svolgere qualsiasi attività quotidiana. Dormi male e alzarti la mattina è ogni giorno più difficile. Ti trascini. Durante il giorno i tuoi riflessi sono rallentati e l'emicrania, i dolori muscolari, rovinarti la vita. E soprattutto se ti senti a stanchezza permanente dobbiamo agire! Scoprire 17 rimedi naturali contro la fatica.

combattere la stanchezza

Combatti la stanchezza e smetti di sentirti così stanco

Stress e stanchezza possono andare insieme e portarti a depressione.

Se hai solo queste parole in bocca; Sono molto stanco, è da prendere sul serio!

Le cause del tuo stanco Possono essere molteplici una dieta squilibrata, problemi psicologici, vita, lavoro ma anche di ogni genere malattie.

Se questo stato di stanco va avanti da mesi senza alcun miglioramento, attenzione!

Stanchezza iintenso e cronico può corrispondere a un segnale di allarme a cui prestare attenzione.

Tè allo zenzero

Bevi bevande anti fatica

1- Tè allo zenzero

Come preparare il tè allo zenzero

Per una tazza di tisana:

Tagliare 5 fette sottili di zenzero sbucciato con un coltello, oppure grattugiare lo zenzero e versarvi sopra dell'acqua bollente.

Lascialo in infusione per una decina di minuti.

Più a lungo lo lascerai in infusione, più risalterà il lato "piccante" dello zenzero.

Bere 3 volte al giorno.

Filtrare (altrimenti la tisana avrà un sapore troppo forte).

Dolcificare o no con il miele, appena prima di bere.

È possibile preparare un'infusione di zenzero per un'intera giornata (non più di 4 tazze al giorno) purché filtrata, quindi versata, abbastanza bollente in un thermos.

2 - Infuso di limone

Tagliare a fettine un limone non trattato, precedentemente lavato. Versare sopra un litro di acqua bollente. Lasciate in infusione poi aggiungete un cucchiaio di miele.

4 - succo di limone

Ricco di vitamina C, il succo di limone ti darà una spinta.

3 - Succo di ravanello nero

Pelare il ravanello nero, sciacquarlo, tagliarlo a pezzetti e poi versarlo in uno spremiagrumi.

Aggiungi un po 'di acqua minerale se trovi il gusto troppo forte, mai più di 100 ml al giorno.

Idealmente, prendi un cucchiaio di succo Ravanello nero, da 2 a 6 volte al giorno.

È possibile conservare questo succo in frigorifero, ma non più di 3 giorni.

5 - Zabaione

Lo zabaione è una bevanda morbida a base di latte, zucchero e uova. L'importante è scegliere uova fresche (possibilmente biologiche) e latte intero.

Puoi aggiungere a questo inverno bere acqua di fiori d'arancio o alcool (rum, whisky, brandy o cognac) quindi aromatizzarlo con cannella, cioccolato in polvere o un po 'di noce moscata grattugiata.

6 - Aceto di mele

La tua stanchezza non si risolverà con l'aceto di mele, ma a piccole dosi giornaliere regolari, ti porterà un certo benessere, e questo rapidamente, in pochi giorni.

Per combattere la stanchezza, usa gli oli essenziali

7 - H.olio essenziale di citronella

La citronella rinvigorisce la mente e il corpo.

Massaggia la schiena lungo la colonna vertebrale con 4 gocce di olio essenziale di citronella diluito in olio di mandorle dolci.

8 - Olio essenziale di salvia

L'olio essenziale di salvia calma le tensioni nervose

Usalo diluito nella vasca da bagno, diluito in olio vegetale per massaggio o sfregamento.

9 - Olio essenziale di Ylang-ylang

Più che per combattere la stanchezza, l'olio essenziale di ylang-ylang viene utilizzato principalmente per rilassarsi.

Agisce contro lo stress o anche l'insonnia.

Usa punte anti fatica

10 - Spazzola i palmi delle mani

Sfiorando energicamente i palmi delle mani con una spazzola per unghie l'adrenalina si diffonderà nel tuo corpo, ti darà una spinta immediata.

11 - Fai una fotopolimerizzazione!

La luce è un antidoto naturale contro ansia e stanchezza.

D'inverno, appena si avverte la minima stanchezza, bisogna accendere la casa in abbondanza e accendere candele

12 - Contro la stanchezza, fare il bagno

Immergiti in un bagno di acqua calda in cui avrai versato da 2 a 3 chili di sale marino.

Contro la stanchezza assumere integratori alimentari

13 - Magnesio, polline, pappa reale, ginseng

I naturopati consigliano di fare cure al magnesio, antistress per eccellenza, polline di fiori, meraviglioso riequilibrante e generatore di benessere e alternando cure di pappa reale e ginseng.

Le dosi devono essere discusse con il medico o il farmacista.

Mangiare sano

14 - Mangia cibi ricchi di vitamina C.

Alimenti che forniscono più vitamina C.

Per 100 grammi

Acerola = 745 mg

Bacche di rosa canina = 1250 mg

Peperone rosso crudo = 370 mg

Ribes nero, guava, prezzemolo fresco = 200 mg

Peperone rosso crudo = 160 mg

Ravanello nero crudo, pepe verde crudo, pepe rosso cotto = 100-150 mg

Kiwi, peperone verde cotto = 70-100 mg

Crescione, erba cipollina fresca, fragole = 60-70 mg

Fragola, arancia, litchi freschi, crescione = 55 mg

Cavolfiore crudo, cavolo rosso crudo, cavoletti di Bruxelles cotti, broccoli cotti, limone = 50-60 mg

Altri alimenti ricchi di vitamina C:

LA VITAMINA

15 - Segui una dieta equilibrata

- cereali integrali con preferenza per il miglio

- verdure fresche, in particolare carote, sedano e cavolo, accompagnato da aglio, cipolla e prezzemolo.

- frutta fresca con preferenza per albicocche, prugne, kiwi e uva di stagione e mele

- mandorle, nocciole e frutta secca

- pollame, sanguinaccio, fegato di vitello, piuttosto che una bistecca.

- crostacei

- pesce: nasello, salmone, merluzzo.

Per combattere la stanchezza mangia leggero

16 - Evita pasti pesanti e grassi

Faranno peggiorare la tua stanchezza.

Per un momento rinuncia

- cibi fritti

- stoviglie industriali

- piatti in salsa.

- hamburger e pizze

- pasticcini

Contro la fatica muoviti ed esci

17 - Nonostante la tua stanchezza, esci di casa e cammina a passo svelto.

Il modo migliore per combattere la stanchezza è muoverti e fare il pieno di ossigeno.

E se puoi andare in palestra, andare in bicicletta, correre, nuotare almeno tre volte a settimana.

Copyright caroleparrish.com 2021