Interessante

Quale dieta per perdere peso

Quale dieta scegliere ? Né medico né nutrizionista, come tutti i buongustai, quando non sto attento, io diventare più grande. Uno dopo l'altro, ho avuto l'opportunità di farlo test parecchi diete. Quello che personalmente mi ha portato di più è il regime di Madeleine Gesta. Mi ha dato un colorito radioso e per tutta la vita mi ha insegnato, grazie alle diete che consiglia, a controllare le variazioni del mio peso, che è un vero regalo.

una giovane donna si chiede quale dieta scegliere

La dieta Madeleine Gesta

È essenziale per lei iniziare questo dieta stabilendo una netta rottura con le nostre vecchie abitudini, e questo grazie a una settimana di sacerdote, che inoltre drenerà le tossine.

Questa sacerdote a base di succo di frutta, cioccolata calda con miele, yogurt, brodo, verdure, ma anche pesce e petto di pollo, fornisce all'organismo tutti i nutrienti benefici di cui ha bisogno.

In pochi giorni il gusto si affina, le verdure diventano più gustose, l'incarnato si illumina e la forma ritorna.

Inoltre, se abbiamo assimilato i principi, durante tutto l'anno, appena i chili inizia ad accumularsi, segui il metodo solo per un fine settimana per disintossicarti e tornare sulla strada giusta.

La zuppa mangia i grassi

Questo è probabilmente il metodo più spettacolare per perdere peso... Ma anche il più restrittivo.

Per alcuni giorni, mezzogiorno e sera, consumiamo a la minestra a base di verdure miste.

Innegabilmente perdiamo peso, e velocemente, perché le verdure forniscono poche calorie e aiutano a drenare grasso in eccesso.

Il problema è che dopo due giorni di questa dieta, disgustati, non riesci a resistere e ingoiare un altro boccone.

La dieta dell'ananas

Un po 'come il la zuppa mangia i grassi, ci chiede questo regime ingoiare un solo alimento per alcuni giorni : frutta e ananas in particolare.

Certo, i due chili in più così ingombranti volano via molto velocemente.

Certo, li riprendiamo immediatamente.

E personalmente, dopo questa dieta, non ho potuto, per diversi anni, guardare un ananas, senza sentirmi turbato.

La dieta ipocalorica

Lo è certamente il sistema di governo il più famoso. Si basa su un'idea semplice, per perdere peso devi mangiare cibo Di meno calorico.

Sapendo che il nostro fabbisogno calorico giornaliero è per esempio 2.500 calorie, per dimagrire, è quindi necessario ridurre tale apporto a 1800 calorie o aumentare il dispendio calorico, ad esempio praticando uno sport.

Generalmente il deficit energetico da 500 a 1000 kcal / giorno permette di ottenere perdita di peso di 500 g / settimana.

Se conosciamo il file valore calorico alimenti che questa dieta può funzionare. Ha un solo difetto: essere totalmente deprimente.

La dieta Atkins

Lì, si consiglia di eliminare completamente i carboidrati (zuccheri) o carboidrati per diversi giorni.

I cibi incriminati sono pane, fette biscottate, pasta, riso, banane, dolciumi, cioccolato e qualsiasi cosa dolce.

Quindi la privazione non è molto importante e una vita sociale è possibile: è un vantaggio serio.

Lo svantaggio è il pericolo nel prolungare questo dieta.

Perché il ruolo principale dei carboidrati è fornire al corpo l'energia di cui ha bisogno per funzionare. Il nostro fabbisogno di carboidrati è di 200 grammi al giorno.

Inoltre, per le persone come me, chi mangiare poco pane e caramelle, non è molto efficace.

La dieta dissociata

In questo tipo di dieta è consigliabile non mischiare le categorie di alimenti.

Se siamo in qualche modo ragionevoli, ad esempio se non ingoiamo bistecche che pesano più di mezzo chilo o cerotti di cereali, questa dieta semplice da seguire e senza troppe privazioni, sa camminare.

La dieta Montignac

Questa dieta di stile dissociato, originariamente pensato per gli uomini d'affari che pranzano nei ristoranti, esclude patate, zucchero e tutti i cibi ad alto indice glicemico, cibi raffinati (es. cereali per la colazione, riso bianco e soprattutto la baguette) e incoraggia il consumo di pane, cereali integrali, ricchi di fibre, verdure verdi, oli vegetali (oliva, colza in particolare), oli di pesce (ricchi di omega-3), carne, pesce e anche salumi purché non mescolati.

Michel Montignac lo afferma: nella stessa pasto alcuni cibo sono incompatibili, e miscele di zuccheri e grassi in particolare.

Senza dubbio, non sono un uomo d'affari.

Questo dieta che, ha ottenuto un successo così meritato ... sulla maggior parte delle donne non si è esibita.

La dieta proteica

L'idea è di sostituire il più possibile la dieta abituale con sostituti pasti ad alto contenuto proteico venduto in bustine pronte all'uso o da cibi molto ricchi di proteine (carne, pesce, uova).

Niente grassi, niente zucchero, sono ammesse solo verdure a foglia verde.

Bere 2 litri o 3 litri di acqua ogni giorno è un obbligo.

Questo schema, tmolto efficace quando si tratta di perdere di più 5 chili è costoso e sbilanciato.

Non dovrebbe essere intrapreso senza assistenza medica.

La dieta Fletcher

L'originalità di questo dieta si tratta di un consiglio: mastica!

Masticare bene, il più a lungo possibile, ogni boccone prima di deglutire.

Il consiglio non è inutile… anzi, basta evitare di metterlo in pratica, durante un primo incontro o un pranzo di lavoro, se non si vuole apparire come uno stupido ruminante.

Quale dieta

E perché non combinare tutti questi diete ...

- Quindi segnala al tuo corpo il tuo desiderio di perdere peso iniziando con una dieta

- Riduci le porzioni e fai esercizio

- di tanto in tanto, sostituire i pasti con zuppa di cavolo o un piatto di ananas o bustine di proteine

- non abusare di carboidrati

- non mischiare carboidrati e grassi

- lucidare bene ogni boccone

Copyright caroleparrish.com 2021