Interessante

Marmellata: come preparare le marmellate

Come? "O" Cosa fare le marmellate? Nei mercati e nei supermercati ce ne sono ancora di graziosi frutta, fragole, mele, pere ma anche arance. Quindi ora è il momento di comprarne un po ' fare marmellate. Inverno a colazione, questi marmellate diventerà per te un delizioso ricordo di sole e benessere che ti aiuterà a combattere il freddo.

Marmellate, come fare le marmellate

Come fare le marmellate

Scegli dei bei frutti.

Lavali velocemente, senza mai metterli in ammollo.

Taglia i frutti grandi in quarti.

Lascia le bacche intere.

Rimuovere le pietre, i gambi, i semi.

Se preferite una marmellata, schiacciatele con il frullatore.

Metti la frutta in una pirofila dal fondo pesante.

Fornire una pirofila molto profonda, la marmellata bollendo a ebollizione alta, si gonfierà 3 volte il suo volume a cottura ultimata e rischia quindi di traboccare.

Aggiungere lo zucchero a velo alla frutta: lo stesso peso di succo di frutta quella di zucchero.

Quanto zucchero nella marmellata

Se non ti piacciono le marmellate eccessivamente dolci, rimuovine un po '.

Comunque non troppo!

Non forzare zucchero !

Troppo zucchero rischio di cristallizzazione marmellata... E quindi rovinarlo.

Di marmellate è tutta una questione di gusto e misura. L'esperienza viene nel realizzarli.

marmellate fatte in casa

Marmellata di cottura

Cuoci il frutta o la miscela di frutta e zucchero per un'ora nella casseruola, mescolando e soprattutto rimuovendo, man mano che si forma, le impurità e la schiuma sulla sua superficie.

All'inizio dell'ebollizione, i brodi sono piccoli, stretti e velocemente possono diventare più grandi e più lenti.

Continua a rimuovere questa schiuma e mescola con il cucchiaio di legno.

E se vuoi i frutti rimanere intero, mescolare marmellata il più delicatamente possibile.

Sterilizza i barattoli

Mentre mescoli e spuma marmellata, sterilizzare i barattoli di vetro immergendoli (barattoli e loro coperchi separatamente) per 20-30 minuti in una casseruola piena d'acqua portata a 100 ° C.

Tira fuori i barattoli e scolali su uno strofinaccio pulito.

Versare la marmellata nei barattoli

quando marmellata non darà più schiuma, usa un mestolo per versarla nei barattoli.

Lasciate raffreddare.

Quindi chiudere avvitando i coperchi sui barattoli.

Frutti che rimangono interi

Se vuoi mantenere le loro forme naturali Frutta e indurirli un po ', prima di cuocerli bagnarli preventivamente per due o tre ore in alcool. Quindi scolare i frutti, versali in una Sciroppo di zucchero già bollente quindi cuocere a fuoco lento

Sciroppo di zucchero

In una casseruola, cuocere zucchero in poca acqua (il contenuto di due bicchieri da whisky), per 20 minuti a fuoco bassissimo, facendo attenzione che non si caramelli.

Pectina

Se hai fretta, comprane un po ' zucchero aggiunto a pectina. La cottura sarà più veloce ma la conservazione gelatina di frutta o marmellata sarà più breve.

Attendere 10 minuti di cottura per 2 kg di marmellata e da 15 a 20 minuti quando la quantità sarà raddoppiata.

Con un po Sucre con pectina aggiunta al tuo file marmellate sarà sicuramente delizioso ... ma non di sicuro!

un barattolo di marmellataPreparare la pectina di mele

Pelare le mele, conservando le bucce e il torsolo. Riserva la frutta sbucciata per una torta, una composta o una marmellata.

Portare a ebollizione in 2 litri d'acqua con l'aggiunta di succo di 2 o 3 succhi di limone per 30-45 minuti 500 g di queste bucce e torsoli.

Raccogli i succhi di cottura.

Schiacciare le bucce, setacciarle e unirle al succo.

Filtra tutto.

Usa la stessa quantità di questa pectina liquida del succo per preparare.

Metti via i barattoli di marmellata

Alcuni consigliano di riporlo vasetti di marmellata girandoli, ma non devi.

L'importante è riordinare vasetti di marmellata in un luogo fresco e buio.

Ma prima, trova delle bellissime etichette da attaccare ai tuoi barattoli.