Interessante

Come faccio a scegliere un buon essiccatore a condensatore?

Cos'è per te un'asciugatrice efficiente, affidabile e di facile utilizzo? Prima di acquistare un'asciugatrice, elenca i criteri per te più importanti: facile da installare con una sola presa elettrica, facile da usare chi si ferma da solo? In tutti i casi è meglio scegliere un'asciugatrice a tamburo grande dove la biancheria è ben mescolata. Esistono tre tipi di file asciugatrice: quelli a evacuazione, quelli a condensazione e quelli in pompa di calore. Ecco le criteri specifica e calcestruzzo a chi importa di più scegliere vostro asciugatrice secondo le vostre priorità (criterio di prestazione o criterio di facilità d'uso o criterio di durata).

Come scegliere l'asciugatrice giusta per te

Anche se cerchi raffinatezza, sappi che le opzioni "luci serbatoio pieno" o "luce di servizio filtri" non sono necessarie.

Svuotare l'acqua e pulire il filtro in fibra di cotone dopo ogni asciugatura !

donna-bruna-perplessa-con-bucato-sulla-testa-nel-mezzo-di-un-mucchio-di-bucato-davanti-all'asciugatrice-sullo sfondo

Raccomandazioni e criteri per la scelta di un'asciugatrice efficiente

In questo articolo

-Un essiccatore ad alte prestazioni deve ...

-Un essiccatore facile da usare dovrebbe ...

-Una lavatrice che dura a lungo deve ...

-Qual è la differenza tra un essiccatore a condensatore, un essiccatore a gas di scarico e un essiccatore a pompa di calore

-Quale apertura scegliere per l'asciugatrice

fila-di-cinque-stendibiancheria-viola-arancio-bianco-rosso-verde

Un essiccatore ad alte prestazioni deve:

-asciugare da 7 a 8 kg di cotone in 2 ore, anche con gli asciugamani

Calcolate circa 1h30 per 5 kg.

Osservando le dozzine di modelli di asciugatrici in negozio, il tempo di asciugatura può variare di quasi ¾ di ora.

Vale la pena chiedere al venditore o al servizio clienti del produttore se il tempo di asciugatura del cotone non viene visualizzato.

-avere una capacità di almeno 7 kg di bucato

Sapendo che una persona lava in media 5 kg a settimana e che un'asciugatrice non va riempita al massimo per un bucato molto asciutto e liscio, 7 kg è il minimo soprattutto se si aggiungono telo da bagno e strofinacci.

Il cestello deve essere riempito al massimo ¾, altrimenti la biancheria risulterà umida.

-avere un livello di rumore inferiore a 70 decibel

Vengono visualizzati i dispositivi più silenziosi 62 decibel.

La maggior parte degli asciugabiancheria vengono visualizzati tra Da 66 a 69 decibel.

Un'asciugatrice silenzioso costa intorno 20% più costoso.

Ma il livello di rumorosità è raramente visualizzato nelle schede tecniche, tranne che sul sito degli elettrodomestici Boulanger alla fine delle schede tecniche nella sezione "più caratteristiche".

In caso contrario, chiedere al servizio clienti del produttore.

-continuare a mescolare il bucato a fine asciugatura finché la porta non si apre

L'asciugatrice continuare a mescolare il bucato finché non è fuori per evitare che si sgualcisca.

Un essiccatore facile da usare dovrebbe:

- avere un facile accesso agli articoli da pulire ad ogni asciugatura (serbatoio dell'acqua da svuotare, filtro da pulire)

Vai in un negozio per fare il test tu stesso per rimuovere e sostituire la vaschetta dell'acqua e il filtro.

-avere una rotazione alternata del tamburo

Ruotando la biancheria a destra e poi a sinistra si evita che capi di grandi dimensioni si attacchino e formino una palla.

Più facile togliere il bucato!

-avere i programmi preimpostati per cotone extra asciutto, asciutto da stiro, asciutto da armadio, sintetico e delicato

A differenza delle scelte del programma della lavatrice, i programmi preimpostati dell'asciugatrice sono preferiti rispetto all'impostazione manuale.

I programmi asciugano meglio il bucato (né caldo né bagnato): asciutto per "cotone extra asciutto" o ancora umido per "pronto da stirare"

È più facile scegliere il giusto programma preimpostato “molto secco” o “delicato” rispetto al tempo giusto tra 10 e 90 minuti!

Scegliendo tu stesso il tempo di asciugatura, tendiamo a pianificare troppo o troppo poco.

-avere uno schermo che mostra il tempo di asciugatura rimanente

Più facile pianificare qualcos'altro nel frattempo!

mano di donna che accende l'asciugatrice con lo schermo

Un essiccatore che dura nel tempo :

-stop da solo non appena la biancheria è asciutta

Utilizzando una "sonda" nota anche come "sonda elettrica", l'asciugatrice misura il contenuto di umidità degli indumenti e si ferma da sola quando la biancheria è asciutta.

L'asciugabiancheria sarà meno tesa di un'asciugabiancheria che arriva sempre alla fine del ciclo e quindi durerà più a lungo delle altre.

-avere una garanzia estesa se il prezzo di acquisto dell'asciugatrice supera i 500 €

A partire da 500 € i dispositivi sono sofisticati, elettronici e quindi più costosi da riparare.

Suggerimenti

Punta di asciugatura più rapida

Aggiungere al bucato umido uno o due asciugamani di spugna asciutti.

L'asciugatura sarà più rapida.

Qual è la differenza tra un essiccatore a condensazione, uno sfiato e un essiccatore a pompa di calore?

L'essiccatore a condensatore

aspira l'umidità dai vestiti e la rilascia sotto forma di acqua in un contenitore, chiamato anche serbatoio, da svuotare ad ogni estremità dell'asciugatura.

È senza dubbio il più pratico perché può essere posizionato ovunque, con una sola presa elettrica, senza preoccuparsi dello scarico

Se nella stanza è presente uno scarico dell'acqua, dotare l'asciugatrice di un kit di scarico diretto per scaricare l'acqua dall'asciugatrice per te.

Ma senza il kit di scarico diretto (scarico diretto) è infatti necessario svuotare il serbatoio dell'acqua dell'asciugatrice alla fine di ogni processo di asciugatura.

L'essiccatore a condensazione a pompa di calore

Se lavi molto bucato delicato, questa è la soluzione.

Il calore diffuso è di 20 ° meno forte rispetto a tutte le altre asciugatrici ed è adatto a tutti i tessuti, anche lana e scarpe da riporre in un cestello estraibile.

D'altra parte, il tempo di asciugatura è un po 'più lungo: consentire 2h30 per l'asciugatura del cotone (contro 2 ore in altre asciugatrici ad alte prestazioni).

La certezza di minori consumi dell'essiccatore a pompa di calore non è unanime. Per alcuni, dovrebbe essere utilizzato quasi tutti i giorni dell'anno per fare davvero la differenza in bolletta.

In ogni caso, conta di sicuro su a Prezzo di acquisto superiore dal 10 al 15% di.

L'essiccatore di scarico

evacua l'umidità dagli indumenti sotto forma di aria attraverso un tubo flessibile collegato all'esterno.

Risultato :

devi fare un buco nel muro ma dopo niente più da fare, nessuna vaschetta dell'acqua da svuotare!

Richiede anche molto spazio perché il tubo dell'aria di scarico non deve piegarsi.

Contare un foro da 105 millimetri per passare un tubo in pvc da 100 millimetri.

Per funzionare correttamente, il tubo deve raggiungere l'esterno rimanendo orizzontale.

Se non l'hai mai fatto prima, portalo da un professionista.

inserimento-mano-un-asciugamano-verde-in-un-asciugatrice-apertura-frontale

Quale apertura scegliere per l'asciugatrice

Apertura superiore (asciugatrice superiore) o apertura anteriore (asciugatrice anteriore)

La capacità massima di un'asciugatrice con apertura dall'alto (detta apertura "superiore") è di soli 6 kg.

L'asciugatrice con apertura frontale (frontale) è invece un po 'più ingombrante perché più larga.

Insomma, se lo spazio lo consente, il asciugatrice ad apertura frontale è il più pratico per la sua maggiore capacità di lavanderia.