Interessante

Quale tisana da bere contro la stitichezza

Piuttosto che prendere droghe che può irritare l'intestino, contro la stitichezza possiamo bere tisane. Hanno sempre più successo poiché le persone sono entusiaste della loro efficienza. Il tisane lassative può anche essere bevuto per perdere peso. Ci sono tisane in bustine industriali e tisane biologiche e naturale. Ovviamente è quest'ultimo che dovrebbe essere preferito. Sono meglio per la salute pur essendo ugualmente efficace. Scopri cosa sono i file tisane più efficace nel facilitareevacuazione delle feci.

quale tisana da bere contro la stitichezza

8 tisane naturali efficaci contro la stitichezza

1- Tè all'olivello spinoso

Lassativo naturale, l'olivello spinoso facilita il passaggio delle feci nel colon e ne facilita l'espulsione.

È la corteccia essiccata della pianta che viene utilizzata come infuso.

Il tè all'olivello spinoso è ideale per la stitichezza occasionale.

Come preparare il tè all'olivello spinoso

In una piccola casseruola, versare l'acqua su un cucchiaio di olivello spinoso.

Fai bollire l'acqua.

Bollire per una decina di minuti.

Lasciare in infusione fuori dal fuoco, coperto, per 20 minuti.

Filtro.

Bere la tisana prima di ogni pasto.

avvertimento

Non superare questo trattamento per più di una settimana.

Non dare una tisana lassativa a un bambino

2- Tisana finocchio + cannella + cardamomo nel latte

La ricetta di questa tisana ci è stata data da un lettore che ci ha raccontato il bene più grande e che abbiamo trovato davvero molto efficace.

È vero che il finocchio ha la reputazione di facilitare il transito intestinale e di curare l'aerofagia e il gonfiore, mentre il cardamomo e la cannella aiutano a digerire meglio.

Come preparare la tisana al finocchio, cannella e cardamomo

In un pentolino portare a ebollizione il contenuto di una ciotola di latte + 1 cucchiaio e 1/2 di semi di finocchio + una stecca di cannella + un seme di cardamomo.

Bollire fino a ottenere metà del liquido.

Lasciate raffreddare un po ', filtrate e bevete tiepida al mattino.

3 - Tè convolvolo

Il convolvolo è questa pianta dal fusto sinuoso e striscianteche avvolge le piante del giardino.

È soprattutto una pianta dalle proprietà lassative e purganti, molto efficace e consigliata quando la stipsi è di origine piuttosto epatica.

Come preparare il tè con il convolvolo

In una ciotola, versare acqua bollente su un cucchiaino di foglie di convolvolo.

Lasciate in infusione per dieci minuti.

Filtro

Bere la tisana al mattino a stomaco vuoto.

4 - Tisana alla malva riccia

Originario dell'Indonesia e del Tibet, il malva riccio è una pianta medicinale nota per il suo effetto lassativo.

È anche una pianta che ha la reputazione di eliminare le tossine dal corpo e sciogliere il grasso in eccesso.

Come preparare il tè alla malva

In una ciotola versare acqua bollente su 1 cucchiaio di fiori di malva essiccati.

Lasciate in infusione per dieci minuti.

Filtro.

Bere 2-4 tazze al giorno.

5 - Tè di tarassaco

Lassativo e depurativo, il tè al tarassaco ti aiuterà in caso di stitichezza, a ridurre il gonfiore e disintossicare il tuo corpo.

Contro la stitichezza viene invece utilizzata la radice della pianta.

Come preparare il tè al dente di leone

In una piccola casseruola portare a ebollizione 1 cucchiaio di radice essiccata tagliata a pezzetti.

Bollire per 5 minuti.

Bere 1 tazza prima dei pasti, da 2 a 3 volte al giorno.

6 - Tè alla piantaggine

Questa pianta, ricca di mucillagini, cioè di sostanze vegetali, che si gonfiano a contatto con l'acqua e assume una consistenza viscosa, a volte appiccicosa, simile alla gelatina, è consigliata per combattere i casi di stitichezza cronica.

Come preparare il tè alla piantaggine

In una tazza, versare acqua bollente su un cucchiaio di piantaggine.

Lasciate in infusione per dieci minuti.

Filtro.

Bevi prima di andare a letto.

avvertimento

Rafforza l'effetto della tisana bevendo almeno 1 litro di acqua durante la giornata.

7 - Tè alla liquirizia

La liquirizia aiuta il corretto funzionamento dell'intestino e allevia i problemi di digestione.

Come preparare il tè alla liquirizia

In una piccola casseruola, portare l'acqua a ebollizione su 1 cucchiaio di radice essiccata.

Fai bollire tutto per 15 minuti, quindi lascialo in infusione.

Bere non più di una tazza al giorno.

avvertimento

Non superare mai i 12 g di liquirizia al giorno.

La liquirizia, assunta in dosi maggiori e per un lungo periodo di tempo, può causare ritenzione idrica e ipertensione.

8 - Tè alla senna

Sono le foglie essiccate dell'arbusto che vengono utilizzate per combattere la stitichezza, il gonfiore e il sovrappeso.

Le foglie di senna aiutano a rimuovere i rifiuti e il grasso immagazzinato nel corpo.

Come preparare il tè alla senna

In una ciotola, versare acqua bollente su un cucchiaio di erba.

Lasciate in infusione per dieci minuti

Filtrare la miscela se necessario

Bevi prima di andare a letto.

La tisana entrerà in vigore la mattina successiva.

avvertimento

Non consumare questa tisana per più di una settimana.

Ti aiuterà solo a far passare rapidamente le feci.

tisana costipazione

Precauzioni con tisane lassative

Prendi queste tisane soprattutto la sera prima di coricarsi,

in modo che funzioni al mattino.

Non prendere queste tisane:

- per brevissimo tempo, e mai in cura per più di 8 giorni.

Oltre questo periodo, la tisana lassativa potrebbe diventare pericolosa per la salute.

Non prendere queste tisane senza il consiglio del medico

- se sei incinta

- se sta assumendo farmaci. Potrebbe avere un problema di interazione.

Non somministrare queste tisane lassative ai bambini.

Le tisane lassative di cui diamo la ricetta sono dosate per gli adulti.