Interessante

Come rimuovere la plastica fusa

Di plastica fusa è bloccato sicuro un ferro, una piano cottura in vetroceramica o a piano cottura elettrico, o uno forno, una padella, di metallo e tessuto ? Scopri come per decollare questi macchie e specialmente per decollare il plastica fusa, evitando qualsiasi emanazione tossico.

Come rimuovere la plastica fusa

come rimuovere la plastica fusa

Rimuovere la plastica fusa da un piano di cottura in ceramica

A volte basta un attimo di disattenzione per sciogliere la plastica sul piano di cottura in ceramica ancora caldo, che si tratti di un tappo di bottiglia, di una scatola o di una borsa.

Rimuovere la plastica fusa senza graffiare la piastra:

1 - Raschietto speciale per vetroceramica

Con questo raschietto, sulla piastra calda, rimuovere delicatamente la plastica fusa.

Questo raschietto può essere sostituito da una spatola di plastica.

2 - Pietra bianca o pietra argillosa

Dopo aver rimosso il residuo dal raschietto, passare sulla teglia una spugna umida impregnata di un po 'di pietra d'argilla.

Risciacquare quindi pulire con un panno in microfibra.

3 - Detergente per forno

Con le mani protette da guanti domestici, spruzzare il prodotto direttamente sulla piastra per pulire il forno.

Quindi passare una spugna umida.

L'Suggerimento Maycatti

4 - Raschiatore speciale in acciaio inox

L'utilizzo di aceto bianco, un apposito detergente o bicarbonato di sodio non era sufficiente, ho utilizzato con questi prodotti e guanti, un raschietto speciale in acciaio inox.

Facendo abbastanza lentamente, in tondo e un po 'tutto è andato e il piatto è come nuovo!

piano cottura elettrico

Rimozione di plastica fusa su un piano cottura elettrico

Raschiare e carbonizzare la plastica fusa su un braciere in 8 passaggi

1- Chiudi la porta della cucina,

spalanca la finestra, indossa i guanti, indossa una maschera sul naso e sulla bocca e accendi il caminetto a una temperatura fresca solo per ammorbidire un po 'la plastica.

2 - Spegnere la teglia, quindi raschiare

quanta più plastica possibile con una spatola di legno.

3 - Ripetere questa operazione

finché la plastica non è quasi completamente sparita.

4 - Quindi riscaldare il caminetto finché non arrossisce

in modo da carbonizzare lo sporco e lasciare la porta chiudendo ermeticamente. Non tornare prima di quindici minuti dopo.

5 - Spegnere il piano cottura

6 - Soffiare via i residui utilizzando l'aria fredda dell'asciugacapelli

7 - Lasciate raffreddare la teglia

poi pulire con una vecchia spugna inumidita (e strizzata) con acqua saponosa o carta assorbente arrotolata a palla.

8 - Raschiare e passare la carta vetrata

A fuoco freddo, grattare via i residui di plastica prima con una spatola di legno, poi con carta vetrata (grana fine).

Termina la pulizia con carta assorbente arrotolata inumidita con qualche goccia di olio da tavola.

Lasciare in posa per almeno 12 ore.

Rimuovere i residui di plastica fusa dal piano di cottura

Teglia da forno smaltata

Raschiare il più possibile i residui con una spatola di legno quindi spruzzare un prodotto per pulire i forni

Piastra di cottura in acciaio inossidabile

Raschiare il più possibile i residui con una spatola di legno, immergere il resto della vaselina, quindi strofinare con carta assorbente arrotolata.

come pulire la plastica fusa

Rimozione della plastica fusa in un forno

- Vaselina

Rivestire la parete del forno macchiata con la vaselina fusa, accendere il forno a 150 °, quindi pulire la plastica con carta da cucina arrotolata in una palla.

- Detergente per forno

Mani protette da guanti domestici, naso e bocca protetti da una maschera, spruzzare il prodotto per pulire il forno, raschiare via i residui, quindi pulire con una spugna umida e asciugare con un tovagliolo di carta arrotolato in una palla.

Elimina l'odore della plastica fusa dal forno

Dopo la pulizia mettere in una pirofila piena di acqua e aceto rosso (3/4 di acqua per ¼ di aceto).

Scaldate il forno a 150 ° per un'ora poi lasciate raffreddare prima di rimuovere la pirofila.

I fumi della plastica fusa sono tossici?

Se l'odore della plastica inizia a fumare in cucina, apri rapidamente le finestre, chiudi la porta della cucina e vai ad aprire tutte le finestre della casa!

Non aprire la porta fino a un'ora dopo.

Certo la plastica utilizzata nei sacchetti è cancerogena, sicuramente il rilascio del loro fumo è tossico, ma siccome è un fatto eccezionale, che hai rinnovato l'aria il più velocemente possibile aprendo la finestra, che hai chiuso la cucina, non lo è vale la pena scappare di casa, nessuno rischierà di ammalarsi.

Rimuovi la plastica fusa su una padella o un tostapane

Per rimuovere i pezzi di plastica bloccati:

- Solvente o acetone

Strappa tutto quello che puoi con la mano, o con una spatola di legno, passa un batuffolo di cotone imbevuto di solvente per unghie o acetone. La plastica sarà sparita in un secondo.

ferro

Rimozione di plastica fusa su un ferro da stiro

1 - Rimuovere la plastica

Con il ferro scollegato, usa le dita o una spatola di legno per rimuovere i pezzi di plastica prima di pulire la base del ferro.

2 - Riscalda il ferro

Riscalda un po 'il ferro, quindi passalo su un vecchio panno un po' spesso, come per pulire la suola del ferro.

Cambia la posizione del tessuto.

Ricominciare.

Se alcuni piccoli pezzi di plastica sono ancora attaccati al ferro, scollegare il ferro, quindi raschiare la piastra con una spatola di legno.

Ricollega il ferro e ricomincia a stirare.

3 - carta vetrata

Rimuovere i filamenti rimanenti sulla suola del ferro facendo scorrere il lato abrasivo di una spugna.

Il ferro dovrebbe essere tiepido ma scollegato.

4 - Acetone

Fai passare il ferro caldo, ma scollegato, attraverso un panno spesso inumidito con acetone.

plastica fusa su tessuto

Rimuovere la plastica fusa su un panno

1 - Scrub

Rimuovi la maggior parte della plastica strofinando il tessuto

2 - Acqua calda

Se il tessuto lo consente, immergere il capo in acqua molto calda, quindi raschiare il tessuto con una spatola.

Ripeti se necessario.

3 - Ferro

Applicare un buon spessore di carta assorbente sulla plastica fusa, quindi eseguire un ferro caldo su tutto.

La plastica ammorbidita raschia via con il bordo arrotondato di un cucchiaio.

Ripetere l'operazione fino a quando la plastica non sarà completamente scomparsa.

4 - Acetone

Se i pezzi di plastica rimangono attaccati, tampona il tessuto con un panno imbevuto di acetone.

Si prega di notare che l'acetone non è adatto a tutti i tessuti.

È quindi necessario eseguire una prova preliminare su un angolo nascosto, ad esempio il retro dell'orlo di un capo di abbigliamento.

Risciacquare l'area trattata dopo la rimozione delle macchie.

5 - Alcolici domestici

Se l'acetone fa sbiadire il tessuto, pulisci tamponando la macchia con un panno inumidito con alcool domestico.

Rimuovere la plastica fusa da metallo, lino, PVC, piastrelle di vetro

Usa un prodotto professionale come il Emulsioni e solventi per colla - Décap'Cires ...

È un prodotto ecologico e sicuro che rimuove i residui da colle o schiume utilizzate per tappeti, pavimenti in PVC e linoleum.

pronto all'uso, è uno sverniciatore di nuova generazione che agisce su un'ampia varietà di substrati ... e colle.

La sua formula specifica elimina rapidamente i residui senza alterare vetro, metallo, gomma, plastica o vernice.

Questa spogliarellista è in vendita pressoNegozio pratico

Copyright caroleparrish.com 2021