Interessante

Come pulire correttamente il materasso

Come? "O" Cosa pulisci il materasso ? Come? "O" Cosa per decollare una macchia di urina, di sudore, di sangue e tutti gli altri punti su a materasso? Dormi in a letto a ciotola e su a materasso no pulito, pieno di macchie, che ha un cattivo odore sudore dove il ammuffito non è niente di piacevole. Pulito un materasso, è una garanzia per dormire meglio o meglio per dormire sano! Non c'è bisognoImpresa Di Pulizie per pulire o staccare vostro materasso, sia che si tratti di un file futon, le materasso di una clic clac, o d'un materasso singolo, o un 160/200 di grande formato, puoi farlo molto bene e facilmente compito.Eseguendo un file colloquio regolare e adatto al tuo materasso, durerà molto più a lungo!

8 consigli per pulire i materassi

Pulizia dei materassi

Vuoto

La prima cosa da fare prima di slegare un materasso o pulirlo completamente è passare l'aspirapolvere.

L'aspirazione rimuove sia la polvere, ma anche gli acari o altri potenziali insetti.

Rifugio privilegiato per falene e acari della polvere, il materasso dovrebbe essere aspirato almeno due volte al mese, o meglio ad ogni cambio del lenzuolo con angoli.

L'ideale è proteggere il materasso con una fodera isolante lavabile lavata in lavatrice ogni 15 giorni.

1 - Pulizia del materasso con ammoniaca

- La mattina

Per poter dormire la notte, è meglio pulire il materasso il prima possibile al mattino.

- Preparazione

In una ciotola preparare da 1 a 2 lt di acqua tiepida qualche goccia di detersivo liquido per lavare i piatti e il contenuto di un cucchiaino di ammoniaca.

- Tecnica di pulizia

Mani protette da guanti domestici, utilizzando una spugna o un panno arrotolato a palla e strizzato, pulire l'intera superficie del materasso con la soluzione di ammoniaca diluita.

Passare l'asciugamano o la spugna, strizzati, su tutta la superficie del materasso, prestando particolare attenzione al macchie.

- Risciacquo

Risciacquare quindi il materasso passando una salvietta impregnata d'acqua, insistendo sulle zone colorate in modo da diluirle ulteriormente se necessario.

Risciacquare spesso il guanto in modo che sia sempre pulito, strizzandolo leggermente in modo che il materasso non sia bagnato.

- Asciugare il materasso

Asciugare il materasso passando un panno o un piccolo asciugamano asciutto in tutte le direzioni, in modo da assorbire il sangue diluito, se rimane.

Cambiare il guanto non appena è colorato.

Termina l'asciugatura usando aria tiepida di un asciugacapelli, non calda.

avvertimento

L'ammoniaca è un formidabile smacchiatore, ma richiede alcune precauzioni!

Quando lo usi:

Fare attenzione a non respirare i vapori che questo prodotto emana

Apri la finestra

Non fumare

Proteggi le tue mani con guanti domestici.

2 - Pulizia con cristalli di soda

- Preparazione

Proteggere le mani dai guanti domestici, preparare in un'insalatiera o in una piccola ciotola circa 2 litri di acqua calda, ma non bollente, e il contenuto di 2 cucchiai di cristalli di soda.

Mescolate bene in modo da ottenere un'acqua leggermente bianca.

- Tecnica di pulizia

Immergere (e strizzare) una spugna in questa soluzione, quindi pulire il materasso, prestando particolare attenzione alle macchie.

Questa pulizia ha 3 vantaggi: è veloce, efficiente ed economica le macchie, anche di sangue, si sciolgono letteralmente.

- Risciacquare il materasso

Quindi risciacquare immediatamente con un panno imbevuto di acqua e strizzato.

Il materasso non deve essere inzuppato.

- Asciugare il materasso

Asciugalo materasso usando un altro panno e poi con l'aria tiepida del phon.

Quindi cospargetela abbondantemente di borotalco, in modo da eliminare ogni odore, e asciugatela meglio.

Lasciare che il borotalco assorba l'umidità per almeno 8 ore.

- Fare il letto

Non farlo letto quella sera, poco prima di andare a letto.

Vendiamo cristalli di soda nel negozio Toutpratique

pulizia a vapore del materasso

3 - Pulizia del materasso con una pulitrice a vapore

Questa pulizia è possibile ma tieni presente che:

- se il vapore scioglie delle macchie, ha effetto solo su materassi leggermente sporchi

- se la bagnatura del tessuto del divano è troppo forte e irregolare, possono formarsi degli aloni.

- dopo una pulizia a vapore, l'effetto di un repellente contro le macchie può scomparire sul divano o sulla poltrona in tessuto. Sarà quindi necessario effettuare un nuovo trattamento.

E che è meglio:

- Spolverare accuratamente il materasso utilizzando un aspirapolvere.

- Rimuovere preventivamente le macchie più incrostate.

4 - Pulizia del materasso con Texclean

Una tecnica di pulizia profonda, pur essendo veloce, che abbiamo recentemente testato con successo.

Questo smacchiatore di Grasso Texclean® professionale che normalmente lo consenteper decollare una macchia di grasso o qualsiasi macchie di grasso su un tessuto, ha dimostrato di essere incredibilmente efficace nella pulizia dei materassi, anche con macchie di urina o sangue.

Tecnica di pulizia

Senza alcuna preparazione, spruzzare il TexClean® sul materasso, quindi, utilizzando un panno bianco pulito, strofinare il materasso in tutte le direzioni, insistendo sulle macchie,

Risciacquare con un panno umido.

Asciugare con una spugna asciutta, quindi dirigere l'aria tiepida dall'asciugacapelli.

Vendiamo Texclean presso la Boutique Toutpratique

5 - Pulizia del materasso con aceto

Questa tecnica, che è stata appena testata dal team di Toutpratique, è sorprendentemente efficiente.

Un materasso ricoperto di piccole macchie ha ritrovato la sua originaria pulizia.

- Preparazione

Preparare in una ciotola 500 ml di aceto bianco, 200 ml di acqua tiepida e 2 cucchiai di detersivo per piatti.

- Tecnica di pulizia

Inumidite una spugna con questa soluzione, strizzate un po 'la spugna e pulite il materasso in un quadrato di 20 cm, insistendo sulle macchie.

- Risciacquare il materasso

Risciacquare l'intera superficie del materasso con un panno inumidito con acqua.

- Asciugare il materasso

Usa una spugna asciutta in tutte le direzioni.

Lascia asciugare.

Gel all'aceto

Con un successo ancora maggiore, è anche possibile utilizzare gel all'aceto.

6 - Detergente per trementina e aspiratore

La tecnica Murphette, Lettore toutpratique

Per prima cosa strofino la macchia con una miscela di acqua e trementina.

Quindi uso un aspirapolvere per aspirapolvere, come quello per pulire tappeti / moquettes.

Lo faccio una volta all'anno e il mio materasso sembra di nuovo come nuovo, niente più macchie ed è già praticamente asciutto perché l'acqua è stata tolta e aspirata.

La tecnica di Volken

7 - Pulizia di acqua ossigenata e bicarbonato

Bicarbonato di sodio + acqua ossigenata per pulire il materasso

Questo detergente perfettamente inodore è estremamente efficace contro le macchie gialle di sudore e urina.

Se dopo un primo trattamento ci sono ancora piccole tracce giallastre, non esitare a ricominciare.

Preparazione:

0,5 l di acqua ossigenata al 3%

4 cucchiai di bicarbonato di sodio

1 goccia di detersivo per piatti

Tecnica di pulizia

Versare l'acqua ossigenata e il bicarbonato di sodio in una bottiglia con uno spray.

Agitare in modo che il bicarbonato di sodio si dissolva completamente.

Quindi aggiungi solo la goccia di detersivo per piatti (altrimenti ci sarà schiuma se la aggiungi prima).

Spruzzare sulle macchie in modo che siano abbastanza bagnate

Quindi cospargere l'intera area bagnata con bicarbonato di sodio.

Per facilitare la dispersione del bicarbonato di sodio, usa uno scolapasta.

Lasciar asciugare all'aria per almeno 8 ore.

Aspirare il materasso per rimuovere il bicarbonato di sodio

2 suggerimenti

Spruzzare al mattino, per lasciare asciugare durante il giorno,

Prima della pulizia, pabbastanza necessariamente passare l'aspirapolvere sul materasso con lunghi e lenti passaggi per aspirare in profondità.

Evitare:

- strofinare il materasso con una spugna umida

- premere la mano bagnata sul materasso

- in ammollo il materasso, soprattutto se è memory foam.

8 - Pulizia del materasso levigato con un lenzuolo

- Acqua ossigenata

Con le mani protette da guanti domestici, pulire completamente il materasso, prestando particolare attenzione alle macchie, con una spugna umida impregnata di acqua ossigenata.

Risciacquare.

Asciugare in tutte le direzioni con un asciugamano di spugna, quindi lasciare asciugare.

Vendiamo perossido di idrogeno presso la Boutique Toutpratique

- Detergente per forno

Se il perossido di idrogeno non è sufficiente, spruzzare lo stripper del forno. Quindi le mani protette dai guanti domestici strofinano le macchie e poi l'intero materasso.

Successivamente risciacquare abbondantemente.

È obbligatorio pulire l'intera superficie del materasso altrimenti si possono formare dei brutti aloni.

quale prodotto, quale metodo pulire il materasso

Elimina il cattivo odore da un materasso

UN materasso correttamente distaccato o con ammoniaca o con Texclean, in linea di principio non dovrebbe più sentirsi odore.

Odore di urina o odore ostinato sul materasso

Questi odori se ne andrà se si cosparge il materasso con bicarbonato di sodio.

Lasciare in posa il prodotto per una ventina di minuti.

Quindi passare l'aspirapolvere materasso.

- Oppure spruzzate questa miscela: 2 cucchiai di bicarbonato di sodio + 1 cucchiaio di acqua ossigenata + 2 cucchiai di detersivo per i piatti + 1 1/2 a 2 tazze di acqua tiepida +1 cucchiaio di aroma alla vaniglia.

Lascia asciugare.

Proteggi il tuo materasso dalle macchie

Spruzzare sul materasso di Texguard

Vendiamo questo smacchiatore e anti acaro al Negozio Toutpratique.com

macchie da rimuovere da un materasso

Rimuovi le macchie da un materasso

Macchie di cibo dolce

Togliere con acqua tiepida con un goccio di aceto bianco;

Bevanda alcolica, alcool e macchie di vino

Rimuovere questi macchie tamponandole con un panno inumidito con acqua e detersivo per piatti.

Se la macchie persistere, utilizzare una miscela di parti uguali di acqua e alcool.

Risciacquare. Asciutto.

- O rimuovere questi macchie strofinandole con un po 'di sapone di Marsiglia secco.

Lasciare in posa qualche ora poi risciacquare.

Bruciatura di sigaretta

Ridurre le ustioni superficiali passando un panno imbevuto di perossido di idrogeno da 20 volumi.

Risciacquare con candeggina e poi acqua tiepida.

Macchie di caffè

Rimuovere questi punti passando uno straccio imbevuto in una parte uguale di una miscela idroalcolica.

-Una miscela in parti uguali di aceto bianco e alcol a 90 ° è anche molto efficace per per decollare questi macchie.

Risciacquare e asciugare tamponando.

Macchie di cioccolato

Compiti non lasciare in acqua fredda, possiamo provare a per decollare strofinandole con un panno impregnato di acqua saponosa e aceto bianco.

Ricordarsi di risciacquare e asciugare.

Lucido per scarpe

Rimuovere l'eventuale eccesso con una spatola o un cucchiaio, quindi rimuovere il macchie con trementina o acquaragia.

Macchie di inchiostro o penna

Versare il succo di limone ad angolo retto sul macchie di inchiostro .

quando compito sarà ben inzuppato, strofinare, quindi risciacquare

- La lacca per capelli può anche essere efficace nel diradamento inchiostro.

Spruzzare quindi tamponare immediatamente senza stendere utilizzando un foglio di carta assorbente.

Ripeti fino alla completa scomparsa.

Quindi pulire una spugna umida con acqua ben oltre l'area allentata.

- Può essere utilizzata anche una miscela di alcool a 90 ° o aceto bianco e acqua in parti uguali per decollare il macchie di inchiostro

Macchie di escrementi

Se non hai la possibilità di risciacquare immediatamente questi punti con acqua tiepida si fanno sparire tamponandole con un panno imbevuto di ammoniaca.

Puoi anche trasmettere il file compito un panno imbevuto di acqua ossigenata.

Ricordarsi di risciacquare e asciugare.

Macchie di umidità

Applicare su queste macchie una pasta composta da 30 g di sapone bianco grattugiato, 30 g di amido, 15 g di sale fino.

Aggiungere il succo di un limone.

Lasciare in posa almeno un'ora e poi spolverare.

Macchie di insetti

Tamponare questi punti con un panno inumidito con candeggina.

Macchie di latte

Per decollare questi punti con un panno imbevuto di un po 'di ammoniaca.

Macchie di grasso

Cospargili macchie borotalco, applicare un buon spessore di carta assorbente su di esso, quindi passarvi sopra un ferro caldo.

Normalmente la carta beve il grasso.

Rimuovere il resto di compito cospargendola di terra di Sommières.

- O ripulirequesti punti con un panno imbevuto di ammoniaca

Macchie di muffa

Rimuovili macchie con un panno imbevuto di ammoniaca appena diluita.

Ricordarsi di risciacquare e asciugare.

Macchie di nicotina

Timbrali macchie con un panno imbevuto di alcool a 90 °.

Ricordarsi di risciacquare e asciugare

Macchie di vernice

Una volta che l'eccesso di compito delicatamente rimossa con un cucchiaio, tamponare con un panno impregnato di solventi variabili a seconda del tipo di pittura.

-In caso di macchie ostinate, possiamo usare il grasso come lo strutto.

Lasciare in posa un giorno, quindi staccare con acquaragia.

Ricordarsi di risciacquare e asciugare.

Macchie di rossetto o ombretto

L'alcol a 90 ° è molto efficace nella rimozione di questo tipo di macchie.

Anche l'acqua con aceto alcolico dà buoni risultati.

Ricordarsi di risciacquare e asciugare.

Macchie di ruggine

Rimuovili macchie usando un po 'di sale acetosa e succo di limone o più semplicemente versare il prodotto antiruggine esattamente sulla macchia.

Non dimenticare di risciacquare la zona inumidita con il prodotto.

Asciugare con un panno.

Macchie bruciate

Strofinali parti ingiallite con un panno bianco imbevuto di una miscela di acqua fredda e acqua ossigenata a 10 volumi.

Ricordarsi di risciacquare e asciugare.

Macchie di sangue

Timbrali macchie con un panno inzuppato aceto di alcol

Ricordarsi di risciacquare e asciugare.

- o rimuovere la macchia con un panno imbevuto'ammoniaca quindi opzionalmente con perossido di idrogeno.

Macchie di sudore

Pulisci con un panno imbevuto di acqua ammoniacale.

Anche la terra di Sommières assorbe macchie di sebo.

Lascia agire.

Spazzolare delicatamente, quindi lavare e asciugare.

Macchie di urina

Se non è possibile risciacquarli immediatamente macchie in acqua tiepida si fanno sparire tamponandole con un panno imbevuto di ammoniaca diluita con qualche goccia d'acqua.

Puoi anche trasmettere il file compito un panno imbevuto di acqua ossigenata.

Risciacquare e asciugare tamponando.

Macchie di vomito

Se non è possibile risciacquarli immediatamente macchie con acqua tiepida, pulirli utilizzando un panno imbevuto di ammoniaca leggermente diluita, avendo cura di pulire il materasso, evitando di inalare i vapori del prodotto, a finestra aperta, senza fumare e con le mani protette da guanti domestici.

Puoi anche trasmettere il file compito un panno imbevuto di acqua ossigenata.

Risciacquare e asciugare utilizzando l'aria tiepida del phon.

Copyright caroleparrish.com 2021