Interessante

Come pulire la spazzola per capelli: 10 consigli per la pulizia

Come pulire una spazzola per capelli ? Sulla spazzola per capelli non troviamo solo capelli morti ma anche residui di forfora, prodotti: olio, schiuma, lacca, polvere accumulata, che giorno dopo giorno la intasano. E se non ci prendiamo il tempo per farlo pulito regolarmente il suo spazzola questi residui grassi possono finire su di essa capelli che si sporcheranno e ungeranno rapidamente. Alcune spazzole per capelli sono terreno fertile per i germi. Pulisci la spazzola per capelli è quindi essenziale. Ma come farlo ? Scopri il i 10 migliori consigli per la pulizia e persino disinfettare a spazzola a capelli.

10 consigli per pulire una spazzola per capelli

come pulire una spazzola per capelli -10 punte

Come pulire una spazzola per capelli

Prima cosa da fare: rimuovere i peli accumulati e incastrati nelle setole della spazzola.

1 - Pettine

Pettina vigorosamente la spazzola per eliminare i peli morti.

2 - Pinzette

Per rimuovere anche i peli più profondi, usa le pinzette.

La spazzola per capelli ha eliminato i capelli, puliscili con questi prodotti.

3 - Ammoniaca

Questa pulizia con spazzole è adatta per spazzole molto sporche.

Almeno una volta al mese immergi il tuo spazzola per capelli una decina di minuti in acqua tiepida con aggiunta di ammoniaca (1 litro di acqua per 1 cucchiaio di ammoniaca).

Risciacquare accuratamente e asciugare tamponando in un asciugamano di spugna asciutto.

4 - Spazzolino da denti e gel doccia

Strofina la spazzola con uno spazzolino da denti imbevuto di gel doccia.

Risciacquare abbondantemente e asciugare tamponando in un asciugamano di spugna asciutto.

5 - Bicarbonato di sodio

Questa soluzione molto efficace non è consigliata per la pulizia delle spazzole in legno.

Immergere il pennello per 2-3 ore in una ciotola piena di acqua tiepida mescolata con 5 cucchiai di bicarbonato di sodio.

Risciacquare abbondantemente e asciugare tamponando in un asciugamano di spugna asciutto.

6 - Acqua saponosa / alcool

Strofina la spazzola con uno spazzolino da denti imbevuto di acqua tiepida mescolata con una goccia di detersivo per piatti o shampoo + una goccia di alcol a 70 °.

Risciacquare accuratamente e asciugare con un asciugamano di spugna pulito e asciutto.

7 - Schiuma da barba

Applicare liberamente la schiuma da barba sul pennello.

Strofina delicatamente con le dita.

Risciacquare accuratamente e asciugare in un asciugamano di spugna pulito e asciutto.

8 - Lavastoviglie

Ogni 15 giorni, lavare le spazzole per capelli in lavastoviglie con spazzole per unghie, pettini e spugne.

9 - Aceto bianco

Questa pulizia molto efficace permetterà anche alle setole della spazzola di ritrovare la loro piena forza.

Immergete il pennello per una decina di minuti in una ciotola piena di aceto e acqua tiepida in parti uguali.

Quindi strofinare il pennello con uno spazzolino da denti o uno spazzolino per unghie.

Risciacquare accuratamente e asciugare in un asciugamano di spugna pulito e asciutto.

spazzola per capelli pulita quando hai i pidocchi

Pulisci e disinfetta una spazzola contaminata dai pidocchi

10 - Congelatore

I pidocchi possono essere reintrodotti inavvertitamente in altri capelli da una spazzola nel caso in cui siano stati contaminati. In caso di dubbio non provate a pulirlo, i pidocchi potrebbero saltare altrove, non spruzzatelo con i pidocchi, sarebbe inutile.

Ma metti il ​​pennello in un sacchetto di plastica chiuso per 24 ore in un congelatore.

I pidocchi non sopravviveranno a questo freddo.

Quindi lavare la spazzola con acqua e shampoo.