Interessante

Fino a quando consumare uova, latte, burro, carne, pesce ...

Chi si adatta davvero all'argomento date di scadenza ? Ad esempio, quando il file datato di scadenza di una uovo è obsoleto, possiamo consumarlo. E il latte, possiamo berlo dopo il data di scadenza che è inscritto sulla bottiglia. Scopri quali sono gli alimenti: uova, carne, formaggio, pasta o riso e altre provviste che si possono mangiare pur non rispettando la lettera alla lettera. data inseritasulla confezione, e quelli di cui dobbiamo sbarazzarci o rischiamo di avvelenarci.

Data di scadenza

data di scadenza

Data di scadenza e data di durata minima

DDM

La menzione il riferimento "consumare preferibilmente prima"Indica solo la data di durata minima: DDM.

Ciò significa che il cibo può essere consumato senza pericolo per la salute molto dopo la data indicata, se conservato correttamente.

Forse perderà solo un po 'il suo sapore o il suo aspetto.

DLC

La menzione il riferimento "consumare prima" o "Da consumarsi preferibilmente entro…" indica la data di scadenza: DLC.

Ciò significa che il cibo può essere pericoloso per la salute se consumato oltre la data indicata.

Se le menzioni DDM o DLC sulla confezione deve essere indicato che alcuni prodotti non scadono quasi mai.

Buttarli via sarebbe quindi uno spreco.

meglio prima della data di uova

Data di scadenza dell'uovo

Un uovo è considerato extra fresco 8 giorni dopo la deposizione.

Un uovo è fresco per 28 giorni dopo la deposizione.

Quindi senza avvelenare può essere consumato qualche giorno dopo nella preparazione di una torta da forno, controllando comunque se è commestibile.

Per scoprire se un uovo scaduto può essere mangiato, mettilo in una ciotola piena d'acqua.

Se rimane in basso, è ancora consumabile, ma se galleggia, evita di consumarlo.

Data di scadenza del latte e della panna UHT

Se non hai aperto il flacone o il barattolo di crema, puoi consumarli fino a 2 mesi dopo il loro MDD, a condizione che il flacone non sia aperto o gonfio.

Se la bottiglia o il barattolo sono aperti, conservali in frigorifero e consumali senza aspettare più di 4 giorni.

Perché latte e panna non saranno più commestibili se la bottiglia o il barattolo sono stati aperti e sono rimasti 4 ore a temperatura ambiente.

Data di scadenza della crème fraîche

La crème fraîche pastorizzata, sia essa venduta in bottiglia, barattolo o bricchetto, può essere consumata per alcuni giorni dopo la fatidica data, ma non per superare una settimana.

Barattolo aperto, in frigo, la crème fraîche va consumata entro 3 giorni.

Da consumare preferibilmente prima del burro

Il burro di latte crudo non pastorizzato va consumato entro 8 giorni e mai più di 10.

Evita di usarlo dopo questa data.

Il burro pastorizzato può essere consumato per alcuni giorni dopo la scadenza indicata senza superare gli 8 giorni.

Data di scadenza dello yogurt

Conservato in frigorifero, alla giusta temperatura, cioè tra 0 e + 6 ° C, ben chiuso e con il suo coperchio non bombato, è possibile consumare uno yogurt da una a due settimane dopo la data di scadenza.

Data di scadenza del formaggio bianco

Se il barattolo non è danneggiato o aperto, conservato freddo in frigorifero, la ricotta può essere consumata fino a 15 giorni dopo la data di scadenza consigliata.

Data di scadenza del formaggio

I formaggi si possono ancora mangiare qualche giorno dopo la fatidica data, purché siano ancora ben incartati, in un luogo fresco, in fondo al frigo, nel cassetto della verdura, manon più di una settimana.

Se un formaggio ha la muffa sulla sua superficie, può essere mangiato a patto che venga rimosso.

Se un formaggio ha la muffa all'interno, evita di consumarlo.

Come conservare i formaggi

Conservare i formaggi nella loro confezione o scatola originale, senza rimuovere la crosta.

Aiuta a trattenere l'aroma dell'impasto.

Raggruppa diversi formaggi in una scatola di plastica ermetica che riponi sul fondo del frigorifero, nel cassetto della verdura.

data di scadenza

Data di scadenza del prosciutto

Evita di andare oltre la data di scadenza, soprattutto se il prosciutto ha un odore forte.

Consumando prosciutto scaduto si rischia una grave intossicazione alimentare.

Data di scadenza della carne

Acquistata dal macellaio, la carne può essere conservata da 1 a 4 giorni, a seconda dei pezzi.

Lasciatela nella sua confezione originale, una carta plastificata appositamente studiata per la sua conservazione.

Se è carne macinata, consumala entro 12 ore dall'acquisto.

Non mangiare carne rossa se ha superato la data di scadenza, soprattutto se si tratta di carne macinata.

Mangiare carne scaduta può causare notevoli disturbi digestivi

Da consumare preferibilmente prima del pesce

La data di scadenza per il salmone affumicato è compresa tra 21 e 28 giorni.

Non conservare il pesce fresco in frigorifero per più di 24 ore.

Piccolo promemoria:

Un pesce fresco è un pesce con la pelle e gli occhi lucidi.

avvertimento

La data di scadenza o la data di durata minima sono essenziali, ma sono fornite solo a titolo indicativo.

Se hai il minimo dubbio su un prodotto, se il suo aspetto ti sembra strano o il suo odore troppo forte, ignoralo, non mangiarlo.

Data di scadenza dei piatti pronti

Rispettare la data di scadenza scritta sui piatti preparati, soprattutto quelli al sugo.

Consumali rapidamente, un massimo di 2 giorni dopo la data di scadenza.

Da consumarsi preferibilmente entro la data del cibo congelato

Purché si rispetti la catena del freddo, è possibile consumare cibi surgelati alcuni mesi dopo la data di scadenza riportata sulla confezione.

Ma se questi sono i tuoi blocchi, non aspettare più di 2 mesi.

Data di scadenza di una lattina

Puoi conservare una lattina per anni dopo la data di consumo, se conservata in un luogo asciutto e purché la lattina non sia arrugginita né rigonfia.

Consumando una lattina con una lattina rigonfia, sia che la data di scadenza sia passata o meno, si rischia una grave malattia, il botulismo.

Data di scadenza della maionese

In media, la maionese in un barattolo può essere consumata, se il barattolo non è stato aperto, da 2 a 3 mesi dopo la data di scadenza.

D'altra parte, non consumare la maionese fatta in casa dopo 24 ore.

Data di scadenza della senape

La senape in barattolo può essere conservata molto dopo la data consigliata, fino a circa 1 anno, purché venga conservata in frigorifero, se il barattolo è stato aperto.

Data di scadenza dell'olio

L'olio può essere conservato molto dopo la data consigliata, solo il suo gusto può essere alterato.

Da consumarsi preferibilmente entro la data di zucchero, pepe e sale

Nessun problema, puoi consumarli anni e anni dopo l'acquisto.

Data di scadenza di pasta, riso, cereali e altri legumi

Puoi mangiare pasta, riso o altri legumi mesi o addirittura anni dopo la data consigliata.

Per conservarli al meglio e proteggerli dagli insetti, togli loro il sacchetto e conservali in un barattolo sigillato.

Data di scadenza del mosto in bustina

La purea in bustina, come tutti gli altri prodotti liofilizzati, può essere conservata per mesi purché non venga conservata nella confezione aperta ma in un barattolo.

Da consumarsi preferibilmente prima di fette biscottate o torte secche

Senza il timore di essere intossicati, consumare fette biscottate e torte secche mesi dopo la data di scadenza, purché conservati nelle loro confezioni chiuse o in un contenitore sigillato.

Da consumarsi preferibilmente entro la data dei dolci

Consumali senza paura, anche dopo diverse settimane o mesi dopo aver superato la data di scadenza.

È solo probabile che diventino più appiccicosi.

da consumarsi preferibilmente entro la data di pasta e riso

Da consumarsi preferibilmente entro la data del cioccolato

È possibile consumare una tavoletta di cioccolato dopo uno o due anni dalla scadenza consigliata.

Non preoccuparti se il file cioccolato è coperto da una pellicola bianca.

non è muffa indica solo che il suo gusto è leggermente alterato.

Data di scadenza di un barattolo di marmellata

Se il barattolo non è stato aperto, la marmellata può essere conservata per diversi mesi dopo la data di scadenza consigliata.

Se è stato aperto, conservalo in frigorifero e controlla regolarmente la presenza di muffa sulla superficie.

In questo caso, dovrai sbarazzartene.

Data di scadenza di un barattolo di miele

Conserva il miele ben oltre la data di scadenza consigliata.

Il miele può essere conservato per anni senza mai essere tossico per la nostra salute.

mangiare cibo dopo la data di scadenza

Da consumarsi preferibilmente entro la data di uno sciroppo di frutta

È possibile conservare uno sciroppo di frutta da 6 mesi a 1 anno dopo la data consigliata, anche iniziata, purché conservato in frigorifero.

Da consumarsi preferibilmente entro la data di acqua frizzante e soda

Bere bevande gassate contenenti additivi e conservanti diversi mesi dopo la data di scadenza.

Copyright caroleparrish.com 2021