Interessante

Organizza un picnic

Un picnic è un pranzo freddo quello che abbiamo organizzato quando il tempo è bello, fuori, in campagna, in un giardino, su una spiaggia o in qualsiasi luogo piacevole. Le nostre ricette e consigli per organizzare un picnic di successo.

come fare un picnic

Come fare un picnic

Devi solo gettare una coperta o una tovaglia sulla sabbia o nell'erba, avere molti piatti e bevande nel mezzo e sederti intorno a 2 o 15.

Un tempo, tempo libero aristocratico, oggi il picnic è diventata una pratica popolare per persone di tutte le età e background.

Preparazione al picnic

Ricetta picnic

Il menù picnic ideale è composto da salumi, verdure crude e frutta.

Se hai tempo, prepara una pasta o un'insalata di riso che porterai in una scatola di plastica.

Ricetta insalata di pasta o riso

Cuoci il riso o la pasta

Disporli in un'insalatiera

Inserisci

pomodori a cubetti

un cetriolo tagliato a cubetti

un avocado tagliato a cubetti

1 cipolla, a cubetti

un mazzetto di prezzemolo, un mazzetto di erba cipollina, qualche fogliolina di menta

Mescolare tutti questi ingredienti in una vinaigrette (olio d'oliva-aceto-sale e pepe) che metterete da parte o meno

Organizzazione picnic

Il giorno prima sbucciate, lavate e preparate le verdure crude e le insalate, a base di riso o pasta, non condite, che metterete in contenitori di plastica.

La vinaigrette pronta per l'uso verrà versata separatamente in una bottiglia di plastica sigillata.

Per non rovinare l'insalata, la userai all'ultimo momento.

Cuocete anche uova sode e pollo freddo, che avvolgerete in fogli di carta stagnola.

Metti tutto in casse o cestini rivestiti con grandi tovaglioli o strofinacci a scacchi.

In essa aggiungete delle fette di pane abbrustolito che strofinerete all'ultimo momento con l'aglio, poi la metà di un pomodoro e sulle quali verserete un filo d'erba di Provenza e olio d'oliva.

Completare queste disposizioni con bastoncini da bagno, prosciutto a fette, senape, sottaceti, salsiccia a fette, patatine, pacchetti di torte secche, pesche, uva o ciliegie.

E in una borsa termica, che riempirai appena prima di lasciare un sacchetto di plastica pieno di cubetti di ghiaccio, metti le bottiglie d'acqua, il rosé e le lattine di soda. Se è rigido, può essere utilizzato anche come sedile.

Piatti da picnic

L'ideale è servirvi piatti, bicchieri e piatti di cartone e posate in legno.

Forniscili in numero sufficiente.

Invitato a un picnic cosa portare

Se i partecipanti sono molti, ognuno porterà un piatto o un frutto in un cesto o in una cassa.

Tutto bene picnic deve offrire insalate, uova sode, verdure crude, patatine, salumi, dolci e frutta.

Buone maniere a un picnic

In a picnic, si mangia seduti, sdraiati, in piedi, e soprattutto con le dita, di buon umore e convivialità.

E nessuno può criticare.

Tuttavia, lì si praticano ugualmente le buone maniere, a livello di rispetto per la natura.

Il picnic finito, lascia il posto dove hai appena fatto il picnicin uno stato tale che nessuno può sospettare che tu possa aver pranzato lì.

Metti via tutto, metti i fogli, le scatole o le bottiglie nella spazzatura se ce ne sono, e se non ci sono i bidoni della spazzatura, porta a casa, preferibilmente in un sacchetto, tutta la spazzatura da buttare nella spazzatura.