Interessante

Come lavare un cappotto o una giacca

Lava un cappotto è possibile ma a determinate condizioni. Il lavaggio a secco costa una fortuna, sempre di più, a Toutpratique ci viene chiesto comelavati il ​​cappotto. E se sconsigliamo di lavare alcuni cappotti, altrimenti perderanno il loro "vestito" come abbiamo vissuto: altri possono essere lavati a casa. Scopri quale cappotto può essere lavato e come lavare Questo cappottoin 7 passaggi e in tutta sicurezza.

4 consigli e 7 passaggi per lavare un cappotto

Come lavare il tuo cappotto

4 consigli prima di lavare un cappotto

1- Lavare un cappotto senza problemi

In tessuto di lana i cui fili sono costituiti da fibre varie e miste: poliestere, poliammide, acrilico, cotone o viscosa.

2 - Evitare il lavaggioun cappotto

100% lana, lana e cashmere o cashmere perderanno la sua tenuta e il suo bell'aspetto durante il lavaggio, è meglio pulirlo a secco.

PULISCI UN CAPPOTTO

3 - Prima di lavare un cappotto, controllare la composizione del tessuto del rivestimento

Alcuni rivestimenti sintetici, in particolare acetato, si raggrinziscono, si deformano durante il lavaggio o addirittura sanguinano dopo l'immersione in acqua.

4 - Verificare che il liner non si sfreghi

Strofina un angolo poco appariscente con un batuffolo di cotone inumidito con acqua tiepida.

Se si trova del colore sul cotone, il file colore di tessuto non èfisso.

Se vuoi lavare il cappotto, l'unica soluzione è separare la fodera o scucirla per cucirla.

Come lavare un cappotto

trucco per lavare un cappotto

Lavare a mano il cappotto in 7 passaggi

1 - Preparare la soluzione di lavaggio

Riempi una vasca, un piatto doccia o un lavandino con 3/4 di acqua tiepida + 1/4 di aceto bianco + una o due gocce di detersivo o shampoo per le mani.

2 - rimuovere le macchie

Utilizzando questa soluzione pulire velocemente l'anello intorno al collo, tracce di fango e macchie varie.

3 - lava il mantello

Immergere il cappotto nella soluzione.

Senza lasciare che il mantello si impregni troppo a lungo, e non strizzarlo o sgualcirlo tra le mani, lavalo delicatamente.

4 - Risciacquare il mantello

Risciacquare accuratamente il mantello con la doccia.

5 - Scolare il mantello

Scolare il mantello, non torcerlo mai, ma con il palmo della mano.

6 - Spugna il mantello

Spugna tra 2 grandi asciugamani di spugna.

7 - Asciugare il mantello

Lasciarlo asciugare appendendolo su una gruccia con le spalle larghe, lontano da tutte le fonti di calore.

Se segui attentamente questi consigli non avrai bisogno di stirare il tuo cappotto e sarà come nuovo.

Lavare il cappotto in lavatrice?

Evita di lavare in lavatrice il cappotto.

Il lavaggio in lavatrice lo logorerà e lo sgualcirà.

Se corri questo rischio, usa la funzione lana, senza centrifugare e usando un detersivo per lana.