Interessante

Come pulire il rame

Come? "O" Cosarame pulito ? Come? "O" Cosa rimuovere le macchie ossidazione su rame ? In soggiorno come in soggiorno, oggetti o utensili rame, primo metallo lavorato dall'uomo con l'oro, porta un tocco amichevole e caldo. Ma come procedere mantenere e staccare i tuoi oggetti in rame. Perché ilrame può diventare pericoloso se esposto all'aria o sotto l'effetto di alcuni prodotti. Scopri 18 detergenti per rame e comerame pulito facilmente, in sicurezza e senza troppi sfregamenti.

Come pulire il rame

come pulire il rame

18 consigli per pulire il rame

1 - Acqua e sapone

Rame pulito utilizzando una spugna imbevuta di detersivo liquido diluito in acqua molto calda.

2 - Acqua / ammoniaca / liscivia

Con le mani protette da guanti domestici, con la finestra spalancata, mescolare parti uguali di ammoniaca, detersivo liquido e acqua.

Immergi un panno con questa soluzione e pulisci il rame.

Risciacquare con acqua tiepida.

3 - Fogli di carta da giornale

il rame non è troppo sporco, pulirlo strofinandolo energicamente con carta di giornale arrotolata.

4 - Foglia di cavolo

Strofina i tuoi oggetti di rame con foglie di cavolo.

Le foglie e la linfa del cavolo fanno brillare il metallo.

5 - Foglie di acetosa

Strofina il rame con un mazzetto di foglie fresche di acetosella

6 - Tappo in sughero

Strofina il rame con un tappo di sughero

7 - Limone e sale

Applica una pasta di succo di limone e sale sui tuoi oggetti di rame.

Strofina con un panno.

Risciacquare.

Pulisci con un panno in microfibra

8 - Cipolla

Rame pulito strofinandola con una cipolla tagliata a metà.

Rinnova la cipolla non appena diventa nera.

9 - ketchup

Rame pulito con un panno imbevuto di ketchup.

10 - Succo d'arancia

Strofinare il rame con un panno imbevuto di succo d'arancia o di limone

11 - Cristalli di soda

Se la rame è davvero molto molto sporco, immergere l'oggetto in acqua calda con l'aggiunta di cristalli di soda.

Sciacquare abbondantemente.

Pulisci immediatamente.

Vendiamo cristalli di soda nel negozio Toutpratique

Rame ossidato pulito

12 - Acido ossalico

Ddisossidare un oggetto in rame strofinandolo con una spazzola o con lana d'acciaio spalmata di acqua e acido ossalico.

avvertimento

Non dimenticare di risciacquare gli oggetti rame con acqua tiepida dopo il trattamento!

13 - Cicoria / vino rosso

14 - Coca-cola

Strofina le parti più ossidate con un panno impregnato di coca cola. Risciacquare con acqua quindi asciugare.

rame lucido

Suggerimento di Pierre, lettore di Toutpratique

15 - Bicarbonato di sodio e aceto

In una ciotola versare un po 'di bicarbonato di sodio quindi aggiungere poco a poco un po' di aceto bianco fino ad ottenere una pasta densa.

Quando la reazione chimica si verifica una sorta di rilascio di gas innocuo, approfittane per immergere un panno e pulire le macchie.

Quindi pulire con un panno asciutto.

Vendiamo bicarbonato di sodio presso la Boutique Toutpratique

Punta per la pulizia in rame di Loulou, lettore Toutpratique

Pulire o spellare il rame, anche molto vecchio e ricoperto di verderame

16 - Aceto, farina e sale grosso

Mescolare aceto, farina e sale grosso in proporzione più o meno uguale, ma basta mezzo bicchiere di composto, non costa nulla.

Mescolando i tre ingredienti cerchiamo di ottenere una pasta piuttosto liquida che possiamo stendere facilmente con la punta delle dita senza strofinare forte (sembra quasi un massaggio lol) l'aceto agisce e pulisce velocemente dopo poco è sufficiente risciacquare con acqua e l'oggetto di rame divenne di nuovo brillante.

Provalo è sorprendente!

pulizia e manutenzione del rame

Pulire il rame gravemente danneggiato

Se il rame è molto danneggiato, deve esserlo striscia prima di qualsiasi lucidatura e immergerlo in un bagno elettronico o nell'aceto.

17 - Bagno all'aceto

Il bagno all'aceto viene utilizzato per ridurre o eliminare il grasso macchie.

Indossa i guanti, quindi versa acqua molto calda e mezzo litro di aceto bianco in una bacinella.

Immergi l'oggetto.

Lavare-il. Rimuovere l'oggetto da rame e strofinatela energicamente con una spugna cosparsa di sale.

Evita il più possibile i gocciolamenti, per evitare di dover strofinare per eliminarli.

Rimetti l'oggetto dentro rame in aceto poi strofinare di nuovo

Lascia il rame se necessario 10 buoni minuti, monitorando attentamente l'evoluzione del rimozione delle macchie.

Togliere dal bagno, sciacquare immediatamente con acqua tiepida e poi lavare con una spugna imbevuta di acqua saponosa.

Asciutto. Polacco.

18 - Bathelettrochimico

Il rame molto ossidato o molto sporco, può essere recuperato mediante un bagno elettrochimico.

Inizia comunque lavare il rame con acqua e sapone.

Risciacquare. Asciutto.

Foderare una ciotola di plastica di circa tre piedi con un foglio di alluminio.

Se necessario, piegare sommariamente i bordi in modo che sporgano solo di pochi centimetri dall'acqua.

Versare una tazza di bicarbonato di sodio (disponibile nei supermercati o nelle farmacie) quindi due litri di acqua bollente.

Non mescolare.

Immergi l'oggetto rame che avrai precedentemente allegato a una stringa.

Posiziona lo spago contro il foglio di alluminio.

Il macchie importante inizierà immediatamente a scomparire.

Lascia l'oggetto nel liquido finché non sono completamente spariti.

Non appena l'oggetto in rame è pulito, rimuoverlo dalla vasca e lavarlo immediatamente con acqua saponosa.

Asciugare e lucidare.

Una volta pulito, cambia il panno e lucida il rame.

Se hai una teglia di alluminio, puoi usarla direttamente (senza carta ovviamente) per il pulizia di rame.

Ma attenzione! Non applicare questo trattamento agli oggetti in rame che consistono di metalli diversi.

E pratica questa operazione su un oggetto alla volta. Un bagno per oggetto.

avvertimento

Non dimenticare di risciacquare il rame con acqua tiepida dopo il trattamento!

pulizia e manutenzione del bronzo

Elimina le macchie dal rame

NONecco il macchie Utilizzando un canovaccio imbevuto di una miscela di aceto, sale e farina in parti uguali.

Brillare il rame con un panno morbido.

Mantieni il rame lucido più a lungo

Mantieni il rame lucido per lungo tempo applicando cera incolore o vernice specifica per metallo.

Ovviamente la vernice o la cera vengono applicate su rame perfettamente pulito.

Rimuovere la vecchia vernice da un oggetto di rame

Alcuni ottone quelli vecchi sono coperti da vecchi resti di vernice. Rimuovere la gommalacca dal rame utilizzando un panno imbevuto di alcol metilato o alcool domestico. Rimuovere il verniciatos cellulosici con acetone. Esperimento per determinare il tipo di vernice. Cambia il panno non appena necessario. Rimuovere il verniciatoè moderno utilizzando uno sverniciatore chimico, lavorando piccole aree alla volta. Usa un piccolo pennello sull'intaglio del rame. Stendere il prodotto in uno strato spesso in modo da coprire bene la vernice. Lascia agire. Non appena la vernice si forma delle bolle, deve essere rimossa strofinando delicatamente con un tampone di lana d'acciaio molto fine. Risciacquare con il solvente appropriato. Indossare guanti e occhiali protettivi, soprattutto se si applica il prodotto a pennello, e leggere attentamente le raccomandazioni per l'uso riportate sulla confezione.

Una volta che il file spogliarsi finito, lavare l'oggetto rame accuratamente.

Copyright caroleparrish.com 2021