Interessante

Avvelenamento da medicinali, prodotti di bellezza o prodotti per la casa cosa fare

Cosa fare quandoi bambini hanno ingoiato o droghe o prodotti per la casa o un profumo o una crema per la cura della pelle? Quali sono le prodotti maggior parte pericoloso ? Consigli su come prevenire i bambini pericoli e spiega cosa fare casi di intossicazione.

avvelenamento, avvelenamento da cosmetici, medicine, prodotti per la casa

Avvelenamento da farmaci

Il bambini non capisci cosa sia una droga e prenderla per caramelle.

Quindi non lasciarli in giro in camera da letto, in cucina, in bagno o in tasca o in borsa.

Le droghe più pericolose sono :

tranquillanti, antidepressivi, sciroppi e capsule per la tosse, tonico cardiaco, ecc. ...

Possono essere causa di disturbi respiratori, neurologici o cardiovascolari particolarmente gravi il bambino.

Unguenti, lozioni, gocce nasali o auricolari o persino aspirina o paracetamolo assunti in quantità troppo grandi possono anche avvelena il bambino.

Avvelenamento cosmetico

I prodotti più pericolosi sono:

Alcuni prodotti agenti schiumogeni (bagnoschiuma, sapone, shampoo): ingeriti in grandi quantità, possono uccidere a bambino per asfissia

Alcune colonie o profumi: possono portare a avvelenamento alcolizzato a il bambino.

Maschere per il viso, smalto per unghie e alcuni prodotti per capelli contenenti elementi tossici possono avvelena un bambino.

Avvelenamento da prodotti per la casa

La maggior parte delle volte, i bambini prendili prodotti, al momento del loro utilizzo da parte degli adulti, proprio quando qualcuno ha appena versato il contenuto della confezione di candeggina in un contenitore per alimenti e lo ha lasciato nella portata del bambino.

I prodotti più pericolosi sono:

detergenti per lo scarico, candeggina concentrata, sali per lavastoviglie. Una piccolissima quantità assorbita è sufficiente per bruciare profondamente il bambino.

Ancora più pericolosi sono i detergenti per forno, che contengono soda caustica. Possono bruciargli gli occhi, la boccail bambino o avvelenarlo seriamente se lo respira.

Anche tutti gli aerosol lo sono pericoloso nella mano di a bambino.

Evita di riporlo prodotti sotto il lavandino, preferiscili Conservazione in altezza

Acquista solo prodotti per la manutenzione il cui limite è "sicurezza", cioè prova contro bambini.

Abbi cura di chiudere il tappo del prodotti per la manutenzione che hai appena usato

Non trasferire prodotti per la manutenzione o fai da te in una bottiglia di cibo anche etichettata

Non lasciare la porta della lavastoviglie aperta se il detersivo è già nella vasca.

Sciacquare e stappare le bottiglie di prodotti per la casa o fai da te prima di gettarli nella spazzatura.

Se tuo bambino è naturalmente avventuroso, non esitare a dotarti di una serratura per porta per armadi, una serratura per cassetto di ritorno, un lucchetto o una barriera per porta della cucina.

Avvelenamento da prodotti fai da te

Questo è'incidenti raro ma ancora molto grave.

I prodotti più pericolosi sono:

acquaragia, tutte le bottiglie di prodotto per la pulizia e rimozione delle macchie, deodoranti per toilette, prodotti repellenti per le tarme ecc. ...

In caso di incidente

In caso di incidente che coinvolge un prodotto

Chiama il Samu o il centro antiveleni nella tua regione, sono accessibili 24 ore al giorno

Non esitare a chiamare in caso di dubbi. Meglio chiedere nulla che rischiare un grave incidente.

Un tossicologo ti ascolterà e ti spiegherà le azioni da intraprendere: pronto soccorso, monitoraggio della vittima, ricovero o attesa della SAMU che quest'ultima ti invierà se necessario.

Al telefono, sii efficiente

- Rispondi con calma a tutte le domande: età, peso della vittima, nome o descrizione del prodotto in questione, quantità assorbita, sintomi ecc.

- Fai esattamente quello che ti viene detto di fare e solo quello. Se non capisci, chiedi ulteriori spiegazioni.

- Non riattaccare fino a quando il medico del Centro antiveleni non glielo chiede.

In caso di avvelenamento

NESSUN LATTE: il latte non è un controllo del veleno.

NO ACQUA : diluendo il prodotto l'acqua aggrava l'incidente.

Se il prodotto è caustico, l'acqua peggiorerà le ustioni.

Se il prodotto è schiumogeno può generare asfissia per invasione della gola e delle vie respiratorie.

NESSUN VOMITO: a meno che il medico del centro antiveleni non ti chieda di farlo.

Se la vittima è incosciente: metterlo su un lato (in posizione sicura) PRIMA di chiamare il Centro antiveleni.

In caso di proiezione di un prodotto pericoloso negli occhi o sulla pelle : sciacquare immediatamente, abbondantemente e per molto tempo, diversi minuti, con acqua pulita.

Se emana gas irritante o tossico in uno spazio chiuso, aerare bene i locali.

Copyright caroleparrish.com 2021