Interessante

Pelliccia: come pulire la pelliccia

Come pulire il pelliccia: stola, cappotto o giacca nel pelliccia? Che tu sia favorevole o contrario all'uso di pelliccia prodotti di origine animale nell'abbigliamento e pelliccia : intrappolamento di conigli o allevamenti di scopo, deve essere riconosciuto cappotti o giacche pellicciavintage o no, vanno di moda. Ma come effettuare a casa pulizia di una pelliccia : coniglio, Volpe, visone, zibellino, cincillà, lince o astrakan, sapendo che il pulizia il lavaggio a secco non è indicato e cosa affidare cappotto o giacca ha un pellicciaio costa una fortuna. Delle suggerimenti per la manutenzione per per decollare il macchie e abbellisci il tuoe pelliccia.

con cosa pulire e mantenere la pelliccia

Quale prodotto pulire pelliccia, giacca o sciarpa

- Talco

Se la capelli del pelliccia ti sembra solo un po 'in bundle, spiegalo cappotto o il giacca su un canovaccio di spugna e cospargere di talco, strofinare con il palmo della mano per farlo penetrare bene. Lasciare in posa tutta la notte.

Al mattino, agita il pelliccia per rimuovere la polvere (è meglio fuori se non vuoi che la tua cucina o il tuo soggiorno siano ricoperti di borotalco).

Vendiamo talco presso la Boutique Toutpratique

Suggerimenti

La tua pelliccia è macchiata?

Segui i consigli nell'articolo di Toutpratique:

RIMUOVI UNA MACCHIA SU UNA PELLICCIA

Pulisci una giacca, una sciarpa o una pelliccia piuttosto sporche

- Trementina

Posiziona il cappotto, il giacca o ilsciarpa nel pelliccia piatto su un grande asciugamano quindi ripulire il cappotto, il giacca o la sciarpa di pelliccia sporcare con un panno pulito inumidito con un po 'di acquaragia ben strizzata.

Quindi risciacquare il prodotto con un panno umido.

Lascia il pelliccia piatto su un tovagliolo.

Pulisci una pelliccia o una giacca molto sporche

- Talco e trementina

Posiziona il cappotto, il giacca o ilsciarpa nel pelliccia piatto su un grande asciugamano, quindi ripulire e sciogliere il cappotto o il giacca di pelliccia con un panno impregnato di una pasta composta da trementina e talco.

Strofina nella direzione dei capelli.

Lascia asciugare. Spazzola.

suggerimento per pulire la pelliccia

Pelliccia più luminosa

- Pad in velluto

Di tanto in tanto, passa a cappotto o il giacca nel pelliccia un tampone di velluto.

- Ferro

Se la pelliccia è molto sbiadito, inumidirlo con un panno umido quindi stirarlo capelli con un ferro caldo, non caldo, ovviamente, ea un centimetro dalla pelliccia.

Suggerimenti

Il consiglio della nonna per ridare elasticità a una pelliccia

Ripristina la flessibilità del tuo pelliccia a peli lunghi o a peli corti appoggiandolo su un tavolo coperto di coperte poi battendo i capelli con una bacchetta di giunco.

Elimina l'odore di muffa o naftalina dalla pelliccia

- Aria

Ripulire il pelliccia se ne ha bisogno.

Altrimenti aerarlo il più possibile (una notte davanti a una finestra aperta).

- Bicarbonato

Diffondi il file pelliccia su un canovaccio e cospargetela (in uno spesso strato) di bicarbonato di sodio.

Lasciare in posa per una decina di ore, poi spolverare e agitare (è meglio fuori se non vuoi trovare bicarbonato di sodio dappertutto!).

Vendiamo bicarbonato di sodio presso la Boutique Toutpratique

- aceto

Passare sulla pelliccia, un panno impregnato di aceto bianco diluito a metà con acqua.

Il panno dovrebbe essere solo umido.

- Asciugatrice a freddo

O ma solo se il file pelliccia è in buone condizioni, e non perde i capelli, metterlo in asciugatrice per un quarto d'ora in posizione "aria fredda".

Profuma una pelliccia che ha un cattivo odore

- Talco e olio essenziale

In un'insalatiera, mescola una o due gocce di olio essenziale con talco.

Cospargere la pelliccia con questa miscela.

Passa il palmo della mano per farlo penetrare bene.

Lasciare in posa tutta la notte.

Al mattino, agita il pelliccia per rimuovere la polvere (è meglio fuori se non vuoi che la tua cucina o il tuo soggiorno siano ricoperti di borotalco).

Rimuovi le macchie di urina, sangue o sugo dal pelo

- Ammoniaca

Tampona il file pelliccia con un panno inumidito con ammoniaca leggermente diluita.

Questa biancheria deve essere umida e in nessun caso inzuppata.

Quando si maneggia l'ammoniaca, osservare le consuete precauzioni: non respirarne i vapori, operare con la finestra aperta e con i guanti.

Risciacquare l'ammoniaca sul pelliccia un panno imbevuto d'acqua (strizzato).

Asciugare con un panno, quindi stenderlo ad asciugare.