Interessante

Gatto a pelo lungo - come spazzolare un gatto persiano

Come spazzolare un gatto a pelo lungo senza fargli del male ... e senza farti del male? Tu ami gatti a pelo lungo ? Vuoi un file Gatto persiano a casa tua ? Beh, sappi che c'è un prezzo da pagare! Ogni giorno dovrai spazzolare o meglio pettinare il tuo gatto. O con un file pettine per gatto e un pennello al curry (pennello con molte bicot).

gatto a pelo lungo

Perché spazzolare un gatto a pelo lungo

La spazzolatura quotidiana previene l'accumulo di peli nello stomaco del gatto

Anche se non ti lavi i denti tutti i giorni gatto, il pelliccia si formerà nodi.

E con il nodi, che è già doloroso per gatto, esiste il rischio di irritazione sottocutanea.

In questo caso dovrai tagliare i nodi con le forbici e se sono troppi dovrai falciare i gatto.

Un altro problema è che alla maggior parte dei gatti a pelo lungo non piace essere trattenuto e spazzolato a lungo, cosa che sicuramente accadrà durante i periodi di muta quando i peli sono facilmente annodabili.

Quindi fin dalla tenera età dovrai abituarti al tuo gattino da pettinare.

Come spazzolare un gatto a pelo lungo

O metti il ​​gattino sulle ginocchia, oppure lo metti su un tavolo e inizi a spazzolarlo delicatamente, nella direzione dei capelli, partendo dalla parte posteriore del corpo e salendo gradualmente verso la testa senza dimenticare le zampe e coda.

Spazzolalo completamente, parlandogli, accarezzandolo e confortandolo. .

Se il gatto si dibatte, tienilo saldamente, ma non rudemente, per la pelle del collo, quindi continua a spazzolargli il pelo, parlando a bassa voce.

Spazzolalo dietro l'orecchio o sul collo dove gli piace essere accarezzato.

Prendilo il più delicatamente possibile, cercando di accontentarla.

Non appena il gatto si rilassa, ricomincia a spazzolarlo.

gatto diventa troppo impaziente o se si gratta o sibila, non insistere, lascialo andare.

Si ricomincia più tardi o domani facendo delle mini sedute: una volta la schiena e una gamba, un altro giorno la pancia e un'altra gamba, il giorno dopo i fianchi.

Come rimuovere i nodi

Se, nonostante tutto, si formano dei nodi, scioglierli prima delicatamente con le dita, poi alternare la spazzola per cardare e il pettine, a poco a poco, in un senso, poi nell'altro, fino a quando il nodo si allenta gradualmente.

Non provarci passare il pettine nel mezzo di nodo all'improvviso, sotto pena di dolore gatto e vedere un bel "buco" senza capelli nella sua pelliccia

Puoi anche spruzzare uno spray districante, massaggiare sulle setole e lasciare agire per una quindicina di minuti prima di iniziare a spazzolare.

Se il pelo del tuo gatto è molto annodato, districalo in più sedute, facendo attenzione a non far soffrire il gatto, poiché la pelle del gatto è molto sottile e molto sensibile.

Puoi anche usare un pettine districante.

Copyright caroleparrish.com 2021