Interessante

Seni dolorosi cosa fare

Avete petto dolorante ? Durante alcuni periodi del loro ciclo, molte donne, vittime di uno squilibrio ormonale, hanno il seno gonfio e doloroso. Scopri con i nostri consigli cosa fare quando hai dolore al seno e come alleviare il tuo seno dolorante.

seno dolorante cosa fare

Dolore al seno

Toccandoli, ci sentiamo, disseminati nel due seni, delle aree fibrose che può raggiungere le dimensioni di un'albicocca.

Questa infiammazione al seno, benigno, che tuttavia deve essere monitorato, rende la vita difficile alle donne

Parla con il tuo medico, dopo un'ecografia, può rassicurarti e prescriverti un trattamento.

Mastalgia

La mastalgia colpisce fino al 70% delle donne.

Questo è il dolore al seno che senti per due o tre giorni prima dell'inizio del ciclo.

Seni tesi, doloranti.

In alcune donne, questo dolore può durare per più di cinque giorni.

Può colpire entrambi i seni, un seno singolo o anche solo una parte di un seno. Questo dolore al seno può diffondersi all'ascella o al braccio.

Consultare senza indugio

- Se senti un nodulo al seno.

Consulta immediatamente il medico non appena lo scopri

- Se il rossore appare sul seno.

Questo rossore del seno ne è la prova infiammazione.

- Se il capezzolo trasuda

- Se la pelle del seno si ritrae

E ha piccoli buchi di buccia d'arancia se la schiacci. Questa modifica della pelle.

- Se durante la palpazione ti senti

un'area di adesione nel seno.

- Se il tuo seno è dolorante e gonfio.

Senza dubbio è uno squilibrio ormonale.

Per saperne di più sui problemi al seno, segui i consigli nell'articolo di Toutpratique:

SCHERMO PER IL CANCRO AL SENO

Lenisce l'infiammazione del seno dolorante

Massaggia il seno delicatamente con olio essenziale di Palmarosa.

Questo prodotto, che emana un gradevole aroma di rosa e geranio, può essere utilizzato puro sulla pelle, oppure diluito in un po 'di olio di enotera.

Crepe sui capezzoli

Questi disturbi molto dolorose, sono comuni nelle madri con corso di allattamento al seno.

Crepe sui capezzoli guarire rapidamente con l'aiuto del massaggio con burro di cacao, olio di cocco o vari unguenti riparatori che il medico prescriverà.

Fra due teste, è importante mantenere la tettarella asciutta (asciugarla con l'aria tiepida del phon)

Ma soprattutto, non applicare prima ogni poppata, nessun prodotto che potrebbe essere tossico per il bambino.

Copyright caroleparrish.com 2021