Interessante

Henné a cosa serve per capelli e salute

Ottenuto dalle foglie essiccate, prodotto ecologico ed economico, utilizzato da millenni per body painting e colore delle capelli, lhenné, è commercializzato come polvere verde da preparare come pasta. Di henné I musulmani affermano che proviene direttamente dal paradiso! Perché henné non è utile quello sicuro il capelli, è anche una pianta con molte virtù. Scopri il henné naturale per la sua salute

Henné

henné cosa serve per la bellezza e la salute

Esistono 3 tipi di henné

- henné naturale (Lawsonia inermis) che è l'unica pianta che è veramente henné.

- henné neutro

- henné nero, utilizzato per i tatuaggi temporanei ma il cui uso è sconsigliato a causa del rischio di allergie

Henné e capelli

Henné per colorare i capelli

Oltre a dare loro colore e riflessi henné ricopre i capelli, li rinforza, li lucida, asciuga i capelli grassi e può aiutare a far sparire la forfora.

Precauzioni da prendere con l'henné

- Il henné dovrebbe essere applicato in linea di principio su capelli pulito e asciutto.

- Se hai i capelli grassi, perfetto, ma se hai i capelli asciutti, applica maschere specifica.

- Se ne hai molti capelli capelli bianchi o molto chiari henné possono cambiare il loro colore dando una tonalità rossastra o arancione.

- Se i tuoi capelli sono stati tinti, le radici incolore non assumeranno lo stesso colore dei capelli già tinti.

- La colorazione chimica sui capelli precedentemente trattati con l'henné può assumere un aspetto inaspettato. La colorazione potrebbe prendere male

- Non applicare l'henné su capelli permanentati o colorati, potresti rimanere deluso dal colore ottenuto, non corrisponderà a quello che volevi.

Preparazione della pasta di henné

Se i tuoi capelli sono lunghi, prepara 2 scatole di henné naturale, altrimenti usa una scatola di henné da 90 a 100 gr di henné naturale (colore verde) e non henné per tatuaggio o altri preparati.

Mescolare la polvere in un contenitore di plastica, mai di metallo, con acqua minerale calda, ma non bollente, se possibile.

Puoi aggiungere un po 'di limone alla pasta per evitare che abbia un riflesso arancione e qualche goccia di acqua di rose o fiori d'arancio se non ti piace l'odore dell'henné.

Il succo di limone, l'acqua floreale va aggiunta goccia a goccia, mescolando con una spatola di legno per ottenere una pasta liscia e cremosa.

avvertimento
Prima di applicare l'henné per la prima volta, fai attenzione, fai un test dello stoppino.

E vedi se il risultato è giusto per te.

Applica l'henné

Prima dell'applicazione

L'henné può macchiare il viso, le mani, ma anche lasciare segni sul pavimento, nella vasca da bagno e sui vestiti.

Nel giorno dell'henné, foderare il pavimento e la vasca con vecchie lenzuola, plastica o giornali, indossare vecchi vestiti, proteggere le mani con guanti domestici e applicare generosamente alle radici dei capelli attorno all'attaccatura dei capelli. Affrontare un buon spessore di crema nutriente , senza dimenticare gli stracci e un rotolo di carta assorbente per rimuovere le macchie henné il prima possibile.

E per essere sicuri, rimuovere dal bagno tutti gli indumenti o gli oggetti che potrebbero essere schizzati.

Togliti i gioielli, soprattutto gli orecchini.

Applicazione dell'henné

Materiale necessario

-un pettine di plastica possibilmente con manico

-crab clip per i capelli

- un pennello o un cucchiaio

- uno o due vecchi asciugamani di spugna

Come applicare l'henné

Districa i capelli, separali in grandi ciocche, attorcigliali e poi fissali con le clip, senza tirare, lasciando un po 'allentati.

Con le mani guantate, applicare la pasta di henné alle radici, partendo dalla parte posteriore con un cucchiaio o un pennello o direttamente con le dita.

Massaggiare per far penetrare completamente l'henné alle radici.

Annulla le clip e applica il resto sulle lunghezze dei capelli.

Aggiungere un po 'd'acqua se l'impasto è troppo denso. Non metterne mai troppo, piegati sul piatto doccia o sulla vasca con il contenitore dell'henné vicino a te.

Henné Infine applicato, ogni ciocca ben rivestita, avvolgere i capelli sulla sommità della testa.

Avvolgere o non avvolgere la testa con pellicola trasparente.

Se lasci asciugare i capelli all'aria, il tempo di pausa può essere dimezzato, ma attenzione alle gocce!

Pulisci quelle gocce sulla fronte, sul collo e sulle orecchie e si rovescia dappertutto.

Tempo di esposizione

Più a lungo lasci che il file henné, più denso è il colore, più spettacolare sarà il risultato.

Alcune persone lasciano l'henné acceso per più di 5 ore ma

30 minuti sono sufficienti per una colorazione semplice e un'ora per una colorazione più profonda.

Schiarisci i capelli con l'henné

L'henné non può schiarire i capelli.

Scurisci i capelli con l'henné

Dirigi l'aria calda dall'asciugatrice ai tuoi capelli

Risciacquo

Il risciacquo si effettua con la doccetta, sapendo che l'henné si sgorga e che, dopo aver risciacquato più volte, l'acqua sarà ancora colorata. Quindi procedere allo shampoo e al balsamo districante.

Quindi, in un vecchio asciugamano, raccogli i capelli che continueranno a sanguinare e risciacqua la vasca o la doccia il prima possibile.

Henné per far brillare i capelli

In un contenitore non metallico, mescolare un litro di acqua minerale calda calda con un cucchiaino di polvere. henné.

Lasciar raffreddare e utilizzare durante il risciacquo. Risciacquare il capelli come di solito.

Rimuovi l'henné

Il risultato non c'è?

Frulla l'henné con una maschera agile

Non è possibile rimuovere l'henné, basta lisciarlo applicando una maschera all'argilla bianca (argilla bianca diluita con un po 'd'acqua) subito dopo l'henné o prima di ogni shampoo.

Indossa la maschera per 20 minuti.

Mescola l'henné con l'alma in polvere

Amla è una polvere che gli indiani usano per curare i capelli e dargli volume.

L'amla neutralizza i riflessi ramati e attenua il colore dato dall'henné.

Mescolare la polvere con acqua, applicare sui capelli per un'ora o due.

Henné per la salute

Per alleviare scottature, punture, brufoli sul corpo, prurito

Applicare un impacco imbevuto di decotto all'henné sulla zona dolorante

Ricetta per decotto all'henné

Gettare 5 grammi di foglie di henné in ½ litro di acqua bollente.

Copertina.

Continua a bollire per 10-15 minuti.

Questo tempo è necessario per estrarre i principi attivi dalla pianta.

Lasciate raffreddare.

Filtro.

Per alleviare contratture muscolari, tendiniti, dolori ai piedi

Mescolare la polvere di henné con un po 'di olio (come l'olio di argan) per ottenere una pasta cremosa, scaldare questa pasta su un termosifone o al sole, quindi massaggiare la zona dolorante.

Per alleviare le afte

Masticare la pasta di henné (polvere di henné mescolata con un po 'd'acqua)

Copyright caroleparrish.com 2021