Interessante

Come pulire i mobili in legno

Come pulire i mobili in legno verniciato, laccato o cerato. Che il mobilia è ex o moderno, in betulla, in rovere o mogano, alcuni prodotti in legno intasano i mobili e sono quindi da evitare. Altri, invece, sono consigliati per la pulizia di mobili in legno. Grazie ai nostri consigli, impara a mobili in legno puliti .

come pulire i mobili in legno

Mobili in legno cerato pulitoé

La finitura cerata prevede l'impregnazione della superficie del legno con uno strato di cera.

Questa cera protegge e nutre il legno, conferendogli un aspetto vellutato, una patina di bella lucentezza.

I mobili in legno cerato richiedono una manutenzione regolare.

2 soluzioni per pulire il legno cerato

Trementina

Pulire il legno cerato sporco di tabacco o sporco strofinandolo con un panno imbevuto di trementina.

Quindi lucidare con un panno di lana.

Farina

Strofinare il legno con uno straccio cosparso di un po 'di farina, quindi lucidarlo con uno straccio di lana.

L'amido berrà l'eccesso cera e ridonare lucentezza ai mobili.

come pulire e mantenere i mobili in legno

Rimuovi le macchie dal legno cerato

sughero

Rimuovere la maggior parte macchie sul legno cerato strofinandole con un bottone di sughero tagliato a fette imbevute di acquaragia. Questa operazione è stata completata,cera di nuovo il legno.

Rinnovatore e pulitore del legno

Questo prodotto è un buon smacchiatore e un buon detergente per legno.

Vendiamo il rinnovatore e pulitore del legno presso Boutique Toutpratique

Macchia bianca lasciata da un piatto troppo caldo

Rimuovere questi macchie strofinandole molto delicatamente con carta vetrata molto, molto fine.

Quindi lucidare.

-Oppure applicare sul compito una pasta composta da un po 'di petrolio e cenere di sigaretta.

Strofina delicatamente il file legno cerato con un tappo.

Macchie nere su legno cerato

Strofinali macchie con un limone tagliato a metà.

Se le macchie sono troppo incrostate, rimuovere la cera con un po 'di alcool domestico.

Lascia asciugare il legno e poi ricoloralo con una macchia o una cera dello stesso colore.

E infine, cera.

Macchia di grasso

Immergi il dito indice nell'olio e poi nella farina, quindi strofina la macchia con un movimento circolare.

Quindi pulire con un panno morbido.

- Oppure applica un po 'di dentifricio bianco pulito con un panno umido.

manutenzione di mobili in legno

Legno di cera

Il legno cerato deve essere lucidato una o due volte l'anno, se possibile con un prodotto che non contenga silicone.

Si consiglia una cera d'api di buona qualità.

Ma attenzione, abbi mano leggera, troppa cera intasa la legno e le impedisce di risplendere.

Preferisci una cera liquida che applicherai con un pennello.

Vendiamo cera d'api liquida presso Boutique Toutpratique

Ricetta di cera fatta in casa

Grattugiare 100 g di cera di ape (la troverete in un negozio biologico o in un grande negozio di bricolage), versate 200 ml di acquaragia (la troverete in farmacia o supermercato).

Metti la ciotola in una ciotola piena di acqua calda per sciogliere bene la cera.

Mescolare con una spatola legno.

Quando l'impasto diventa omogeneo, applicare sul mobile con un panno o un pennello, con movimenti circolari, a forma di 8, seguendo il senso delle venature.

Questa cera-la casa può essere conservata in un barattolo chiuso.

Se diventa troppo compatto, diluirlo con qualche goccia di acquaragia.

Suggerimenti

Dona una lucentezza impareggiabile al legno passando velocemente un panno imbevuto di aceto poco prima di lucidarle.

Striature sui mobili cerati

Applica a marca fogli spessi di carta assorbente inumidita con acqua, quindi utilizzare un ferro da stiro su "biancheria".

Il vapore infiltrato nel legno farà gonfiare il legno e scomparirà la traccia del colpo.

Ripetere l'operazione se necessario.

Lascia asciugare. Cera, lucidante.

avvertimento
Ceriamo solo legno grezzo e mai legno cerato o laccato.

Mimetizza un graffio sui mobili in legno cerato

Mitigali graffi su legno cerato con un batuffolo di cotone inumidito con acqua ragia minerale ecologica o trementina.

- SopraQuerciaopino:

Uso polacco bianco o beige.

- Su acero:

Preferisci una miscela di tintura di iodio e alcol. Lascia asciugare. Di nuovo la cera. Quindi lucidare con un panno.

- Sopranoce:

Strofina il graffio con l'interno di una noce fresca.

- Sul mogano :

Usa una matita per sopracciglia della stessa tonalità di legno o passare un pennello imbevuto di tintura di iodio. Asciugare con un pezzo di carta assorbente. Cera.

Legno laccato

Diversi nomi designano questa finitura le cui qualità estetiche non sono trascurabili.

Potrebbe essere :

- Vernice laccata

- una tecnica pittorica che consiste nel dipingere un mobile in più strati (3 più spesso) e carteggiare dopo l'asciugatura e fino ad ottenere una superficie liscia.

- una gommalacca che è una resina naturale

- lacca poliestere, una sorta di finitura molto resistente

Qualunque sia la finitura laccata dei mobili, si graffia facilmente. È quindi necessario pprendi alcune precauzioni:

3 suggerimenti

-Nato non pulire il legno laccato con una spugna abrasiva o prodotti in polvere, rischi graffiare la lacca.

-Non strofinare il legno laccato, pulirlo con delicati movimenti circolari.

-La lacca è resistente ma comunque, sia che si tratti di una lacca vegetale o sintetica, evita di mettere niente a caldo sul legno laccato.

Mobili in legno laccato pulito

3 soluzioni per pulire il legno laccato

Pulisci con:

- un panno in microfibra umido, quindi asciugare immediatamente con un secondo panno asciutto.

- una spugna magica

- una spugna umida inumidita con pietra argillosa.

Elimina le macchie dal legno laccato

Rimuovere quasi tutte le macchie passandovi sopra, con delicati movimenti circolari, un panno impregnato di una pasta composta da 1/3 di olio di lino, 1/3 di trementina e 1/3 di farina.

Cancella un graffio sul legno laccato

3 tecniche

- Utilizzare uno speciale anti-strisce per carrozzeria auto

- Strofinare delicatamente e leggermente il graffi, con movimenti circolari, con un panno imbevuto di smalto

- Mascherare i graffi con una matita di cera dello stesso colore del mobilia.

Riparazione di una scheggiatura su legno laccato

La prima cosa da fare è pulito l'area di legno laccato che devi riempire.

Quindi il legno perfettamente pulito e asciutto, spalmato con un coltello in pasta di legno lo splendore della lacca, il posto a aggiustare.

Mettiti solo un po '. Utilizzando la lama di un coltello, riempire la cavità e lisciare.

Pulisci rapidamente la fuoriuscita. Attendi almeno 24 ore e poi carteggia con carta vetrata arrotolata sul dito. Anche il cemento per giunti può essere efficace per riempire la lucentezza.

Quindi applicare sulla lucentezza:

- Smalto per unghie dello stesso colore dei mobili. Lascia asciugare

- Resina per scafi di barche.

- Delvernice epossidica

- Vernice a smalto a freddo per carrozzeria. Che troverai presso un rivenditore di accessori per auto.

Mobili in legno verniciato pulito

Vernice tampone, vernice acrilica, vernice cellulosa, vernice gliceroftalica, vernice poliuretanica: tutte le vernici proteggono e conservano i mobili in legno proteggendoli dallo sporco e dall'umidità e conferendogli una migliore resistenza e molta eleganza.

Riconosci il legno cerato dal legno verniciato

Levigare leggermente il legno con carta vetrata

Se si forma polvere il legno viene verniciato o vetrificato.

Se la carta vetrata si sporca, il legno viene cerato.

avvertimento
Applicare la vernice solo su legno grezzo e mai su mobili in legno cerato o laccato.

5 consigli per la manutenzione e la pulizia del legno verniciato

- Non utilizzare spugne abrasive o prodotti in polvere sul legno verniciato.

Rischi di graffiare la vernice

- Su legno verniciato

non utilizzare un prodotto specifico. Sono costosi e sporcano solo il legno e lo rendono appiccicoso.

- Evita anche aceto, candeggina o altri prodotti acidi

che rischiano di sciogliere la vernice.

- Per pulire il legno verniciato,

utilizzare un panno in microfibra inumidito con acqua e particolarmente ben strizzato.

L'acqua macchia la vernice.

- La vernice è fragile

pulire quindi tamponando o con movimenti delicati, mai sfregando il legno.

5 soluzioni di pulizia per mobili in legno verniciato

Pulisci il legno verniciato con:

- Un panno inumidito con infuso di tè. Per fare questo, portare a ebollizione 1 litro di acqua bollente

e aggiungi 3 bustine di tè regolari. Lascia in infusione. Usa questa soluzione solo a freddo.

Asciugare e lucidare con un panno spesso e morbido.

- Un panno in microfibra umido con una o due gocce di aceto bianco.

Pulisci i mobili il più rapidamente possibile, se possibile con un panno in microfibra.

- Uno straccio inumidito con smalto o pentole da ebanista.

Il polish è un'emulsione di acqua e olio destinata alla pulizia, lucidatura e lucidatura di mobili verniciati e laccati.

Pulire con movimenti circolari, senza mai sfregare.

Questa pulizia è adatta per legno verniciato molto sporco.

- Uno straccio imbevuto di miscela da ebanista + olio da tavola + trementina.

Questa pulizia è riservata al legno verniciato molto sporco.

Rimuovere una macchia dal legno verniciato o vetrificato

Pulisci le macchie con un panno morbido inumidito con un filo d'olio alimentare.

Ravviva la vernice usurata di un mobile

Strofina i mobili con movimenti circolari usando un panno di cotone inumidito con una pentola per vernici.

Si tratta di un prodotto per il rinnovo della vernice utilizzato dagli antiquari.

Quando il legno ha assorbito la pentola, lucidare con un panno morbido e pulito.

Cancella i graffi sui mobili in legno verniciato

Pulire delicatamente il legno con un batuffolo di cotone imbevuto di solvente, quindi un altro batuffolo di cotone imbevuto di alcool a 90 °.

Se rimane un segno, passare un altro batuffolo di cotone imbevuto di una miscela di trementina e olio d'oliva.

Legno di sabbia

Strofina il legno con carta vetrata a grana grossa (70, facendo 8.

Dopo ogni passaggio della carta vetrata.

Per evitare che la polvere penetri nelle fessure del legno, pulire regolarmente con una spugna o un panno umido o l'aspirapolvere.

Quando la maggior parte della vernice, vernice o cera è sparita, utilizzare carta vetrata a grana media (120), ricordandosi di spolverare il legno.

Per una finitura impeccabile, passare alla carta vetrata a grana fine (220).

Sapere

Le carte vetrate sono classificate secondo numeri che indicano il numero di graniglia (da 40 a 280).

Maggiore è il numero di granulazione della carta vetrata, più fine è.

Quindi cera o vernice legno

Prima di incerare, dipingere o verniciare il legno, riempire le parti mancanti con stucco per legno e riempire i fori e le fessure superficiali con stucco per legno.

Applicherai questi due prodotti con una spatola.

Lasciar asciugare seguendo le istruzioni del manuale d'uso.

Quindi carteggiare la pasta in eccesso per ottenere una superficie piana.