Interessante

Legni diversi - con cui è facile lavorare - Molto pratico

L'uso delle legni diversi dipende dalle sue caratteristiche. Un legno utilizzato in al di fuori potrebbe non essere sempre uguale agli armadi o al tavolo delinterni della casa. Ma qualunque sia il file tipo di legno, il legno di buona qualità deve essere asciutto senza spaccature o nodi, sia per motivi estetici che per longevità. Che sia in ciliegio o rovere, scopri il diverso qualità del legno.

legno diverso ma quale usare

Legni facili da lavorare

La quercia

Il legno di quercia, uno dei legni più prestigiosi, è un legno duro, omogeneo, solido, resistente, stabile e facile da lavorare.

Il suo colore, che tende a scurirsi nel tempo, tende al marrone chiaro.

È un legno molto utilizzato in falegnameria per le sue molteplici qualità.

Può essere sbiancato, invecchiato, pigiato e tinto.

Il legno di quercia può essere utilizzato all'esterno, come all'interno per l'edilizia, pavimenti in parquet, lavori in legno per interni, impiallacciatura o legno massiccio.

In stile tradizionale, rustico o contemporaneo, i pavimenti in parquet e i mobili in rovere, massello o no, si adattano a tutti gli stili decorativi.

Castagna

Resistente alla putrefazione, alle intemperie, imputrescibile, il legno di castagno è paragonabile a certi legni esotici.

Di colore chiaro, ricercato nell'ebanisteria, il legno di castagno con le sue venature che formano "disegni" molto estetici, morbidi al tatto, può essere utilizzato per la realizzazione di mobili da giardino e mobili per la decorazione di esterni.

Faggio

Questo legno è perfetto per la fabbricazione mobili da cucina, sgabelli e taglieri, ceppi da macellaio, perché lavabili.

Anche se non odia l'acqua, non ama i cambiamenti di temperatura.

Questo legno è facilmente verniciato.

il legno di faggio viene utilizzato per traversine ferroviarie, botti, manici di utensili, pallet, casse e stuzzicadenti.

Le vecchie mollette delle nostre nonne erano di faggio.

Oggi il legno di faggio viene utilizzato in falegnameria: mobili e pavimenti in massello o compensato.

Il 14% dei mobili realizzati in Francia è realizzato in faggio.

Evitare di utilizzarlo solo in parti snodate (ante e cassetti ad esempio) perché può essere sensibile alle variazioni igrometriche.

Cenere

La tonalità beige-marrone del legno di frassino tende al bianco, con riflessi perlati leggermente rosati.

È un legno duro, denso e flessibile che resiste bene agli urti e funziona bene.

Questo è legna utilizzato per maniglie di attrezzi, pioli di scale, remi e timoni, racchette da tennis o sci ma anche per piani di lavoro e mobili da cucina, mobili e parquet.

Questo legno si piega abbastanza facilmente sotto il vapore acqueo ma rischia di spaccarsi quando si infila un chiodo.

Abete

È un legno tenero ma molto resistente sia all'interno che all'esterno.

Viene utilizzato per falegnameria, carpenteria, mobili e pavimentazioni.

La vernice tiene bene su questo legno.

L'abete ha anche il vantaggio di essere un legno poco costoso

pioppo

Il pioppo è il legno che utilizziamo per gli imballaggi. Questo legno è trasformato in pannelli: doghe o compensato.

Il pioppo è un legno facile da incollare, colorare, dipingere e inchiodare, ma è difficile da segare e carteggiare.

Ideale per il falegname dilettante, perché può essere lavorato, lucidato, incollato, dipinto e inchiodato senza difficoltà

È essenzialmente un legno per interni.