Interessante

Come pulire i manici delle posate

Come pulire tutti is manici per posate. Alcune posate sono dotate maniche d'osso, avorio o ebano, quindi non è consigliabile lavare allo stesso modo tutti questi belle posate. Delle tecniche di pulizia adattato a Coperto dotato di maniglia.

Posate pulite con manico

un bel tavolo primaverile con belle posate

Manici per posate in argento

Puliscili manici per posate in argento con una pasta composta da alcolici bianchi spagnoli e metilati.

Se sono cesellati, usa uno spazzolino da denti.

Lucida con un panno in microfibra.

Manici per posate in acciaio lucido

Ripulire strofinandole delicatamente prima con lana d'acciaio e poi con un panno imbevuto di alcool metilato.

Lucidare con un panno in microfibra.

Manici per posate in bronzo

Pulite con acqua saponosa e poi passate un panno imbevuto d'acqua con qualche goccia di ammoniaca.

Asciugare immediatamente in modo che l'acqua non lasci segni.

Manici per posate in corno o madreperla

Risciacqua con acqua saponosa.

Asciugare rapidamente con uno strofinaccio.

Per evitare che il corno ingiallisca, passare sopra un panno impregnato di una pasta composta da polvere di gesso con aggiunta di succo di limone.

Manici per posate in ebano

Su queste maniche passate uno strofinaccio imbevuto di qualche goccia di olio di lino.

Manici per posate avorio

Trascorrere sul manico avorio una spugna inumidita con acqua saponosa e qualche goccia di alcool o bicarbonato di sodio diluito in acqua.

Anche il bianco di Spagna diluito in acqua può essere efficace pulire il manico avorio.

Risciacquare.

Lucidare con un panno in microfibra.

Manici per posate in osso

Pulisci le maniche ossee con acqua contenente ammoniaca.

Recuperare il loro candore passando sopra una finissima polvere di pomice sciolta in acqua.

Manici per posate in plastica

Sono sufficienti acqua e detersivo per piatti.

Se la plastica è molto macchiato, va strofinato con un panno imbevuto di alcool metilato.