Interessante

Amaryllis: quale manutenzione per gli amarilli

Gli amarilli è un pianta della casa con fiori magnifici ed enormi che possono variare dal bianco al rosso. Molto decorativo, amarilli hanno un tasso di crescita insolito e possono rifiorire ogni anno. Ma ovviamente, a condizione che tu rispetti alcune regole dicolloquio delle amarilli.Suggerimenti per la guarigione un amarylis.

Come prenderti cura dei tuoi amarilli

2 amarilli in vaso uno bianco uno rossoMostra di Amaryllis

Temperatura

Posizionare l'amaryllis in una stanza soleggiata, vicino a una fonte di luce a una temperatura inferiore a 18 ° prima della fioritura.

Quando appare il bocciolo del fiore (da quattro a sei settimane dopo la semina, optare per un luogo caldo e soleggiato (24-26 ° di giorno / 15-18 ° di notte.

Quando i fiori si aprono la temperatura ideale è di 21 ° C di giorno e di 15-18 ° C di notte.

Annaffiatura di amarilli

L'irrigazione dovrebbe essere moderata all'inizio fino alla comparsa dei fiori, dove è adatto un terreno leggermente umido. Quindi, si desidera un'irrigazione più prolungata.

Innaffiare un nuovo bulbo dovrebbe essere fatto ogni due settimane, per avere una fioritura continua per tutto l'inverno.

Amaryllis nella sua pentola

Il suolo

Scegli un terriccio per piante da appartamento. Aggiungi un po 'di sabbia a questo terreno per garantire un buon drenaggio.

I puristi preferiranno una miscela di:

- 1/3 di terreno del giardino

- 1/3 di sabbia grossa per drenaggio

- 1/3 di humus o terriccio o torba ben decomposti.

E aggiungono a questa miscela 1 cucchiaio da dessert di polvere di ossa e un fertilizzante a basso contenuto di azoto.

Quando piantare un amarilli

Pianta il tuo bulbo di amarilli verso la metà di settembre. Scegli un vaso di materiale poroso come la terracotta per questa pianta

Come piantare un amarilli in una pentola

Seppellire il bulbo per 2/3 della pentola, lasciando almeno 2 cm tutt'intorno tra il bulbo e la pentola, quindi posizionare la pianta alla luce e riscaldare (posizionare la pentola su un termosifone).

Dopo le prime annaffiature, ilamarilli metterà in vegetazione poi emetterà un picciolo di fiore di grossa pezzatura.

Tre mesi dopo appariranno due o tre grandi fiori. Quindi posiziona un paletto per sostenere lo stelo. Ricorda anche di girare la pentola al mattino di un quarto di giro, in modo che il gambo salga dritto.

Innaffia regolarmente e aggiungi fertilizzante al terreno solo se necessario.

Rinvasare gli amarilli

Rinvasare la pianta solo ogni 3-4 anni, poiché l'amarillide fiorirà di più quando è stretta nel vaso. Evita di disturbare troppo le radici durante il rinvaso.

Il fiore è ingiallito o sta sbiadendo?

Se i fiori del tuo amarilli ingialliscono e appassiscono, è perché la pianta sta lentamente entrando in un periodo di "cosiddetto" riposo vegetativo.

Amaryllis in fiore

Il periodo di riposo delamaryllis cInizia all'inizio di settembre e dura da 10 a 12 settimane.

Dall'inizio di questo periodo ridurre un po 'l'annaffiatura e tagliare il picciolo floreale di 2 o 3 centimetri sopra il bulbo, mantenendo, finché non saranno appassite, le foglie che continuino a svilupparsi,

Innaffia un'ultima volta prima di riporre il bulbo in un luogo fresco (12-15 ° C), al riparo dalla luce solare diretta, per un periodo da dieci a dodici settimane, senza annaffiare e senza aggiungere fertilizzanti.

Questo è quando il bocciolo inizia a scoppiare, quando il periodo di riposo è finito, verso dicembre,che bisogna prima porre gli amarilli in un luogo soleggiato ad una temperatura di 21 ° C e poi ricominciare ad annaffiarlo, ma senza bagnare mai il bulbo: potrebbe marcire.

Il tuo amarilli non fiorisce di nuovo?

Probabilmente non hai rispettato il periodo di riposo necessario affinché la pianta ricominci a fiorire. È necessario un periodo di riposo di circa dieci settimane, durante le quali non dovresti innaffiare il tuo amarilli.

Un amarilli non è eterno. Dopo alcuni anni, purtroppo, la fioritura di un amarilli finisce per esaurirsi.

Copyright caroleparrish.com 2021