Interessante

Quali sono le buone maniere a tavola

Sai buone maniere ? Sei invitato al ristorante, a un matrimonio, al tavolo dipersone importanti e vuoi per fare bella figura ? È soprattutto in un file sala da pranzo indipendentemente dal fatto che una persona sia stata o meno ben istruito. Quando iniziare mangiare? Che cosa forchetta o coltello prendi prima? Cosa fare con il suo asciugamano? Vuoi fare bella figura? Grazie ai nostri consigli, sarai in grado di farlo imparare il buone maniere francesi.

Buone maniere

buone maniere a tavola

A tavola

Con gli amici, la famiglia, è del tutto possibile non seguire queste regole, che possono sembrare restrittive.

Sono importanti solo in una cena elegante, formale, professionale e importante.

Perché lì possiamo giudicarti.

Cosa fare quando non sai cosa fare

Se hai il minimo dubbio sull'atteggiamento da adottare davanti a questo o quel piatto, un vasellame o un bicchiere, aspetta un po ', osserva il modo di agire degli altri invites o la tua padrona di casa, e imitali.

Potresti aver commesso un errore

Non è così importante!

Nessuna persona "ben educata" te lo farà notare!

E se qualcuno si concede questo errore educativo, prendilo con un sorriso, perché quella persona ha solo dimostrato la sua cattiva educazione.

Cosa fare prima di sedersi?

Sul tavolo, il tovagliolo destinato a te è a sinistra del piatto.

Appena ti siedi a tavola, senza aspettare, prendi il tovagliolo e aprilo leggermente, senza scuoterlo, per appoggiarlo sulle ginocchia, nell'unico senso della lunghezza.

apparecchiare una tavola francese

Quali posate usare per prime

Per prima cosa usa il file Coperto più lontano dal tuo piatto (quelli contrassegnati H o M sullo schizzo) quindi (quelli contrassegnati con I o L sullo schizzo) e così via, piatto dopo piatto.

Il coltello sul piatto del pane (D) è posto lì, solo per imburrare il tuo pane.

Il cucchiaio e la forchetta (NON e B) sono riservati al dessert.

Siamo voi presentare un piatto, cosa fare

Usa moderatamente

con le posate da portata per il piatto.

E anche se sei affamato o molto goloso, evita di prenderne una fetta troppo grande o anche due.

Ti servirai più tardi, al secondo passaggio del piatto.

Prendi il pezzo di carne o pesce davanti a te

senza scegliere quello che più vi si addice e senza fare commenti del tipo: “oggi non ho fame” oppure “mi piace moltissimo” o “questo piatto non mi piace”.

Quindi rimetti la forchetta da portata,

denti rivolti verso il basso e il cucchiaio, convesso rivolto verso l'alto.

Non rifiutare mai un piatto presentato.

Se siete allergici a certi cibi, se siete a dieta, avrete avuto cura di avvertire i vostri ospiti altrimenti usate tutto, anche se significa prenderne una piccola porzione e nasconderla sotto le posate.

Non offendete i vostri ospiti che hanno scelto o preparato questo piatto.

Inizia a mangiare

Non iniziare mai a mangiare

nemmeno per afferrare le vostre posate prima che tutti siano serviti, e soprattutto che la padrona di casa lo abbia autorizzato, iniziando a mangiare lei stessa.

posate

Cosa fare con le tue posate

- Non afferrare il tuo coltello

mano piena, ma tienila delicatamente dall'estremità del manico.

- Tenere il dito indice lontano dai denti della forcella.

Inoltre non deve superare la ghiera che separa il manico dal lanima del coltello.

- Mentre mangi, prendi la forchetta con la mano destra, se non stai usando un coltello.

Altrimenti prendi la forchetta nella mano sinistra e il coltello nella mano destra.

- Non portare mai il tuo coltello

Alla bocca. E non leccarlo

- Non usare mai il coltello per mangiare

insalata, frittata, pane, pasta, pasticceria o pesce, anche se hai un coltello dedicato.

- Aiutati con un pezzo di pane

se necessario.

- Come regola generale, non utilizzare il coltello

che il più raramente possibile, preferisco la forchetta.

- Non usare il tuo coltello

per stipare il cibo sulla forchetta, se necessario, spingerlo verso la forchetta con un pezzo di pane.

- Anche per tagliare la tua carne,

non alzare le braccia, tieni i gomiti stretti lungo i fianchi, in modo da non interferire con i tuoi vicini a tavola.

- Non designare mai qualcuno con le tue posate,

non agitarli, non giocare con loro.

- Non salare li piatti

senza nemmeno averli assaggiati.

Mangiare con le dita?

A tavola si possono mangiare con le dita solo biscotti, pasta secca, uvetta e ciliegie, tutti gli altri cibi vanno mangiati con le posate, compresi frutta, torte, crostate.

Ma se ti viene servita una quaglia, un piccione, cosce di rana, la padrona di casa ti permetterà di usare le mani da sola.

Vuoi bere, parlare, farti una ricarica ...

Appoggia le posate sul piatto, su ogni lato, lama del coltello e rebbi della forchetta inclinati verso il lato dei bicchieri.

Non incrociarli mai sul piatto.

Mangiare

- Mastica

la bocca chiusa e senza rumore.

- Non chinarti sul piatto

né sulla forchetta, ma porta alla bocca le tue posate.

- Assicurati di prendere morsi facilmente digeribili

in modo da poter rispondere a qualsiasi domanda senza aspettare lunghi minuti.

-Non parlare con la bocca piena

- Evita i rumori della bocca:

suzione o aspirazione

- Non grattare il piatto fino all'ultima briciola

per renderlo pulito come all'inizio del pasto

Cosa fare con il tuo cucchiaio

A meno che non ce ne sia uno sul tavolo,

Utilizzare preferibilmente una forchetta piuttosto che un cucchiaio anche quando si mangia composta, mousse al cioccolato o torta.

Prendi solo il succo o la panna

con il cucchiaio.

Non scavare nel tuo cucchiaio

Interamente in bocca

Pulisci la bocca con l'asciugamano

Tira delicatamente l'asciugamano per pulire gli angoli delle labbra, quindi pulisci le labbra, tenendo l'asciugamano con entrambe le mani.

Il tuo piatto è vuoto

Se vuoi che ti serviamo di nuovo,

lasciare le posate sul piatto da ogni lato.

Se hai davvero finito di mangiare,

posizionare le posate parallelamente a voi, attraverso il piatto con la forchetta, con il dorso piegato contro l'piatto.

Quando si lascia il tavolo: il tovagliolo

Non piegare il tuo asciugamano,

non lasciarlo neanche sulla sedia ma posizionalo a destra del piatto

Cosa fare con gli occhiali

Il bicchiere più grande è per l'acqua,

gli altri 2 con vino bianco e vino rosso.

- Bicchiere di champagne

è a forma di flauto oa forma di coppa.

Come bere

Prendi il tuo drink

dal basso e soprattutto non dal piede

Solleva leggermente il bicchiere

quando sei servito, ma senza sforzarti,

Viene consegnato solo un bicchiere di Champagne.

Pulisci le labbra

prima e dopoaver bevutoun sorso

Non ingerire acqua o vino

a grandi sorsi

Non inclinare la testa mentre bevi.

Stai dritto.

Più vino?

Non aiutare te stesso a meno che nessuno stia facendo il servizio, e tu sei un uomo.

Secondo la tradizione, una donna non serve né usa mai il vino da sola.

Cosa fare con il tuo pane

Il pane è sempre posto a sinistra

del piatto, anche iniziato.

Non mettere il pane direttamente in bocca,

romperlo in piccoli pezzi prima di mangiarlo

Non tagliare il pane

con il coltello oi denti, ma con le dita

Non "condire" il tuo piatto,

anche usando la forchetta.

Pane e coltello

A differenza degli inglesi che spingono il cibo alle forchette con un coltello, in Francia possiamo aiutarci a vicenda con un pezzo di pane.

Comportati bene al tavolo francese

- Metti le mani sul tavolo,

polsi su entrambi i lati del piatto

- Non mettere i gomiti

sul tavolo

- Non stendere sul tavolo,

il gomito davanti al tuo piatto o dietro per proteggerlo da un possibile nemico

- Non oscillare,

non crollare sul sedile. Stare dritto in piedi. La tua schiena non dovrebbe toccare la parte posteriore del sedile.

- Se sei timido e goffo,

assicurati di rallentare

- Evita di voltare le spalle a uno dei tuoi vicini di tavola.

Parla con tutti e soprattutto sorridi loro ... anche se ti danno fastidio.

E soprattutto evita di mettere in tavola:

- i tuoi occhiali

- Il tuo telefonino

- i tuoi farmaci

- la tua borsa