Interessante

Come rimuovere una macchia dalla A alla Z con questa guida alle macchie

Come? "O" Cosa rimuovere macchie su a camicia, una cravatta o a vestito sapendo che il pulizia di una macchia barbabietola non è la stessa di quella di a macchia fuliggine. Ogni compito suo smacchiatore ! Delle suggerimenti facile da richiedere staccare un i pantaloni, una gonna, a giacca o qualsiasi capi di abbigliamento, e anche la ling dove il le tende, senza farealoni. Grazie a guida alle macchie Pratico, lavorando con un sistema alfabetico, trova la soluzione per pulito tutte Compiti nessun problema ! Da un mi piace vecchia macchia a V come una macchia di vomito o vernice passando per F come macchia di frutta o da T come macchia di sudore, rimuovere il macchie in modo sicuro.

Come rimuovere tutte le macchie

una mamma sconvolta davanti alla maglietta macchiata del suo bambino

Elimina le macchie

Su un indumento o su un tessuto

Che volete per decollare una compito su a indumento senza fare'aloni ?

Che si tratti di un file macchia d'olio, una macchia d'inchiostro, una macchia di sangue, di una macchia di ruggine, dtintura o anche con un colpo di penna, Toutpratique ti dà il soluzione per per decollare tutti i macchie.

Scopri come rimuovere le macchie con il nostro sistema alfabetico

A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - R - S - T - U - V

Rimuovi una vecchia macchia

Se non sei in grado di far fronte a un file compito vecchia sbavatura a tessuto bianco, strofinare compito con il sapone di Marsiglia formare una specie di crosta e lasciare agire mezz'ora poi emulsionare. Se non funziona, tampona il file compito con un panno imbevuto di acqua ossigenata.

Se il tessuto è bianco o non ha colori

Spalma sulla macchia una pasta di cristalli di soda e un po 'd'acqua.

Attendere 5 minuti, più se la macchia è molto incrostata, quindi emulsionare e lavare completamente il capo.

Questo smacchiatore è efficace per rimuovere tutte le macchie tranne l'inchiostro.

Se il tessuto è colorato o fragile

Per prima cosa prova a rimuovere la macchia tamponandola con un panno inumidito con acqua fredda.

Se non ci sono risultati, dopo che il tessuto è asciutto, continuare con la pulizia a tampone utilizzando un panno inumidito con acquaragia. Lavare o risciacquare.

Oppure (senza dimenticare di testare lo smacchiatore su un orlo o all'interno di una tasca) con le mani protette da guanti domestici, rimuovere le macchie tamponando con un panno imbevuto di una soluzione di 1/3 di detersivo liquido, 1/3 di ammoniaca, 1 / 3 acqua tiepida.

Assicurarsi di operare in una stanza molto ventilata non respirando i vapori che il prodotto emana.

Lavare.

Se la rimozione delle macchie non ha effetto, prova aper decollare il compito versandovi sopra un antiruggine, senza dimenticare di risciacquare il prodotto dopo ciascuno pulizia.

Macchia di ammorbidente

Rimuovere una macchia di ammorbidente insaponandola abbondantemente con sapone di Marsiglia o qualsiasi sapone a base di materie prime vegetali e naturali.

Risciacquare e se necessario ripetere l'operazione fino a 4 o 5 volte.

Affinché queste macchie scompaiano, la schiuma deve essere molto abbondante.

macchia di pittura ad acquerelloMacchia dell'acquerello

Punto umido

Tamponare con un panno imbevuto di una miscela di acqua e aceto bianco.

Punto asciutto

Tamponare con un panno imbevuto di acquaragia.

avvertimento

Quando tu rimuovere una macchia, non dimenticare di mettere una carta assorbente o un panno pulito sotto il tessuto o capi di abbigliamento.

Macchia intorno al colletto (anello)

Per decollare una compito intorno ad un colletto, tamponandolo con un panno imbevuto di un composto (3 parti uguali) di prodotto per lavare i piatti, d'ammoniaca e D'acqua.

Strofina con un vecchio spazzolino da denti.

Risciacquare. Asciutto.

avvertimento

Quando si utilizza l'ammoniaca, spalancare le finestre ed evitare di respirare i vapori che questo prodotto emana con una maschera, se possibile.

- Oppure timbralo circonda con un panno pulito imbevuto di acqua calda con l'aggiunta di aceto bianco. (Un cucchiaio di aceto per una ciotola d'acqua).

- Su a capi di abbigliamento strofinare il cotoneil compito con lo shampoo e lavare come al solito.

- Su a capi di abbigliamento in seta spolverare il compito borotalco, copritelo con diversi fogli di carta assorbente quindi passate un ferro da stiro non troppo caldo. Ripetere l'operazione fino alla totale eliminazione dell'anello.

Proteggi indumenti e tessuti da macchie

Proteggere tessuto, vestiti, divani, moquette, tappeti e tutti i rivestimenti spruzzandoli con a anti macchia piace Texguard.

Vendiamo il Texguard al boutique toutpratique.com.

Macchia di barbabietola

Su tutti i tessuti

Tampona la macchia di barbabietola con un panno:

- ammollato in alcool a 70 °.

- imbevuto di aceto bianco.

- immerso in una miscela di 1/3 di alcool domestico e 2/3 di acqua fredda.

Risciacquare o lavare.

- succo di limone, quindi applicare delicatamente un tovagliolo di carta per assorbire l'inchiostro diluito.

Ripeti fino a quando la macchia di barbabietola non è completamente scomparsa.

Lavare o risciacquare dopo ogni rimozione delle macchie.

Tessuti di seta e fragili

Strofinare compito con glicerina. Lasciare in posa mezz'ora. Sciacquare abbondantemente con acqua tiepida.

Su un tessuto di cotone bianco o colorato

Rimuovere il compito tamponandolo con un panno imbevuto di ammoniaca.

punto bianco

Su pelle o tessuto

Le macchie bianche sono spesso macchie di scolorimento causate dalla candeggina o da un prodotto a base di cloro.

Questi scolorimenti sono impossibili da rimuovere.

Se non presenta macchie, pulire le macchie tamponandole con aceto bianco.

Lavare.

Macchia di burro, olio o grasso

Punto umido

Cospargere la macchia il più rapidamente possibile con farina o borotalco. Lascia asciugare, spolverare.

Macchia incrostata

Su cotone bianco

Applicare una pasta di soda e cristalli d'acqua sulla macchia. Lasciate agire e poi lavate.

Su un tessuto colorato

Spolverare la macchia quindi applicare un buon spessore di carta assorbente, e infine passare un ferro molto caldo sul tutto.

La carta assorbirà il grasso.

Oppure strofinare con sapone di Marsiglia appena umido per formare una sorta di crosta. Lasciare in posa per un'ora.

Lavare. Risciacquare.

Sulla seta

Versare Terre de Sommières sul punto ancora umido.

Lascia asciugare.

Spolvera.

RESISTENTE ALLA MACCHIA DI BURRO

Per decollare il macchie di grasso resistente grazie a Texclean!

TexClean TG è un smacchiatore concentrato altamente efficace progettato per i professionisti ma che gli individui possono utilizzare per decollare il macchie d'olio e di Grasso, delle tessuti,tappeti, tappetini, seggiolini per auto, abbigliamento e lavanderia.

Vendiamo Texclean presso la Boutique Toutpratique

Macchia di birra

Su lana o cotone

Pulisci con detersivo per piatti.

Rimuovere la macchia tamponandola con un panno inumidito con alcool domestico.

Su tessuto fragile o sintetico

Strofinare con un po 'di sapone di Marsiglia appena umido in modo da formare una sorta di crosta.

Lasciare in posa un'ora quindi emulsionare e risciacquare.

Sulla seta

Rimuovere queste macchie tamponandole con un panno inumidito con una miscela uguale di acqua e alcool a 70 °, poi con aceto bianco.

Risciacquare. Asciutto.

Sulla pelle

Spugna il più possibile la bevanda con carta assorbente quindi passaci sopra compito un panno imbevuto di latte detergente con l'aggiunta di qualche goccia di aceto bianco.

Se ciò non è sufficiente, sostituire l'aceto con alcol domestico.

Ricordarsi di nutrire la pelle dopo la rimozione delle macchie con un lucido in pasta di buona qualità.

Macchia Blanco o Tipp-ex

Strofina delicatamente la macchia con una gomma per la scuola.

Se ciò non bastasse, rimuovere la macchia passandola su un panno imbevuto di acquaragia.

Risciacquare. Lavare.

Oppure raschia delicatamente la macchia per asciugarla.

Inumidire quindi il retro del tessuto macchiato con trementina e lavare con acqua con una goccia di detersivo liquido addizionato con un po 'di alcool a 70 °.

Risciacquare.

Se il tessuto non ha paura di nulla, l'acetone elimina le macchie più resistenti.

Da notare

Li temi macchie ?

Proteggere tessuto, vestiti, divani, moquette, tappeti e tutti i rivestimenti spruzzandoli con a anti macchia piace Texguard.

Texguard è in vendita presso il negozio toutpratique.com.

Macchia di bevanda alcolica

Punto umido

Rimuovere immediatamente il macchia di alcol assorbendolo delicatamente con carta assorbente o una spugna quindi tamponare con un panno di cotone inumidito con un po 'd'acqua.

Macchia incrostata

Su lana o cotone

Oppure rimuovere la macchia tamponandola con un panno inumidito con alcool domestico

Su tessuto fragile o sintetico

Pulisci questa macchia con un po 'di detersivo per piatti

Oppure strofinalo con un po 'di sapone di Marsiglia appena umido per formare una sorta di crosta.

Lasciare in posa un'ora quindi emulsionare e risciacquare.

Sulla seta

Rimuovere queste macchie tamponandole con un panno inumidito con una miscela uguale di acqua e alcool a 70 °, poi con aceto bianco. Risciacquare. Asciutto.

Sulla pelle

Spugna il più possibile la bevanda con carta assorbente quindi passaci sopra compito un panno imbevuto di latte detergente con l'aggiunta di qualche goccia di aceto bianco.

Se ciò non è sufficiente, sostituire l'aceto con alcol domestico.

Ricordarsi di nutrire la pelle dopo la rimozione delle macchie con un lucido in pasta di buona qualità.

Macchia di bevanda dolce (soda)

Punto umido

Cospargere compito farina, o meglio terra di Sommières.

Una volta asciugata la zona macchiata, spazzolare e poi tamponare, se necessario, con un panno inumidito con un po 'd'acqua saponosa.

Punto asciutto

Tamponalo con un panno imbevuto di alcool metilato o acqua con aggiunta di ammoniaca.

Non dimenticare di risciacquare.

Su un tessuto fragile

Tampona la macchia con un panno imbevuto di alcool per uso domestico diluito a metà.

Sulla pelle

Rimuovere la macchia utilizzando un batuffolo di cotone imbevuto di latte detergente e mescolato con una goccia di alcool a 70 °.

Lascia asciugare il fango o il terreno e poi spazzola.

Pulisci le macchie rimanenti con acqua saponosa e qualche goccia di aceto bianco.

Macchia di fango o sporco

Su cotone o lino

Rimuovere questa macchia con un panno imbevuto di aceto bianco (1 cucchiaio per 1 litro).

Strofina delicatamente. Risciacquare.

Su un tessuto più fragile

Tampona la macchia con del succo di limone leggermente diluito.

Sulla pelle

Lasciate asciugare il fango poi passate energicamente sulla pelle una spazzola morbida.

Cera. Lampadario.

Su pelle grassa

Elimina il file compito fango lavandolo con una spugna strizzata imbevuta di acqua calda e sapone alla glicerina.

Risciacquare e lasciare asciugare (lontano da tutte le fonti di calore) quindi applicare sul pelle Olio di paraffina.

Su camoscio

Cospargi il borotalco sulle scarpe o sui vestiti.

Spazzola in tutte le direzioni con una spazzola morbida.

Se ciò non bastasse pulire con una spugna inumidita con una soluzione di aceto bianco diluito a metà con acqua.

Fermare l'azione dell'aceto con un panno umido.

Lasciar asciugare lontano da ogni fonte di calore.busto di Ben con t-shirt disegnata da Claudine

Macchia di candela

Per prima cosa, raschia delicatamente il file compito con una spatola o un cucchiaio di legno.

Quindi applica fogli di carta assorbente sulla macchia rimanente e passaci sopra un ferro caldo.

Se ce n'è uno compito oleoso applicare un panno inumidito con'ammoniaca.

Su camoscio

Rimuovere cera la candela indurita con il lato di un cucchiaio.

Quindi rimuovere le tracce rimanenti tamponando con un panno imbevuto d'acqua con un pizzico di cristalli di soda.

Risciacquare con un panno inumidito con acqua.

Lasciar asciugare lontano da ogni fonte di calore.

Nel caso delle scarpe, per evitare aloni e possibili scolorimenti, pulire entrambe le scarpe (anche se solo una è macchiata), insistendo sulle macchie.

Su ecopelle

Rimuovere con attenzione la cera da candela con il lato di un cucchiaio, quindi cancellare il macchie unto con un canovaccio imbevuto di acqua saponosa con qualche goccia di aceto.

Macchia di bruciatura di sigaretta

Su un tessuto di cotone bianco

Rimuovere questa macchia passandovi sopra un panno imbevuto di acqua ossigenata.

Risciacquare l'acqua tiepida.

Su lana e seta

Strofina la macchia con sapone di Marsiglia appena umido.

Lasciare in posa per qualche ora. Lavare e poi risciacquare.

Sulla pelle

Il ustioni sul pelle sono difficili da eliminare.

Ma se sono superficiali, possiamo sempre provare a ridurli strofinandoli delicatamente con una pietra pomice, quindi tamponandoli con un panno imbevuto d'olio.

Rimarrà solo per cerare il pelle danneggiato con un lucido da scarpe dello stesso colore.

Su ecopelle

Bagnali macchie con qualche goccia di acquaragia poi strofinare delicatamente con carta vetrata molto fine.

Se ciò non riesce, utilizzare un cutter per tagliare un quadrato attorno al compito e riempire il buco con un pezzo identico al imitazione e la stessa dimensione.

Bolle di sapone

Macchia di bolle di sapone

Diluire le macchie tamponando con un panno imbevuto d'acqua e qualche goccia di aceto bianco.

Lavare.

Sciacquare sotto l'acqua corrente o con un panno umido.

Sulla pelle

Per non creare aloni, pulire completamente il capo o la borsa, prestando particolare attenzione alle macchie, con uno o più batuffoli di cotone imbevuti di latte detergente con l'aggiunta di aceto bianco.

Procedi delicatamente, con movimenti circolari.

Su camoscio

Strofina le macchie con un pennello imbevuto di una miscela di acqua e aceto bianco.

Risciacquare con un panno umido.

Lasciar asciugare lontano da ogni fonte di calore.

Quindi asciugare con un pennello per ridare loro il lato soffice.

Ripetere questa pulizia se il sapone non è stato diluito a sufficienza.

Macchia di caffè

Tessuto in cotone o naturale

Strofina del sapone di Marsiglia appena umido sulla macchia. Lasciare agire quindi emulsionare.

- Oppure rimuovere queste macchie con un panno imbevuto di una miscela idroalcolica a 70 ° (50/50) poi con aceto bianco.

Su seta o sintetico

Applicare glicerina calda sulla macchia, quindi risciacquare con acqua leggermente aceto.

Strofina la macchia con un panno imbevuto di glicerina, quindi risciacqua con acqua tiepida.

Sulla pelle

Spugna il più possibile la bevanda con carta assorbente quindi passaci sopra compito un panno imbevuto di latte detergente con l'aggiunta di qualche goccia di aceto bianco.

Se ciò non è sufficiente, sostituire l'aceto con alcol domestico.

Ricordarsi di nutrire la pelle dopo la rimozione delle macchie con un lucido in pasta di buona qualità.

Macchia di carota o barattolo di carote

Su un tessuto di cotone bianco

Rimuovere la macchia con un panno inumidito con alcool a 70 °.

Oppure tamponalo con un panno imbevuto di carbonato di sodio e acqua tiepida.

Risciacquare. Lavare.

Su un tessuto fragile

Utilizzare un panno imbevuto di alcool a 70 ° diluito a metà.

Risciacquare.

Su un tessuto in cotone bianco, rimuovere il compito tamponandolo con un panno imbevuto di alcool a 90 °.

Risciacquare.

O rimuovere il compito con un panno inumidito con spirito metilato o con acqua contenente ammoniaca.

avvertimento

La pelle del bambino è fragile!

Per evitare irritazioni o allergie, utilizzare solo detersivo per tessuti delicati senza aggiungere ammorbidenti.

Macchia di fango

Rimuovere la maggior quantità di fango possibile con una spatola o il lato di un cucchiaio (se necessario, ammorbidirli con una sostanza grassa: burro o margarina) quindi tamponare le macchie rimanenti con un panno imbevuto di trementina e infine cospargere di terra di Sommières o talco e infine spazzolare.

- Anche lo spirito bianco può essere una soluzione.

In costume da bagno

Strofinare delicatamente le macchie con olio per insalata, quindi strofinare la zona macchiata con sapone di Marsiglia appena umido per formare una sorta di crosta.

Lava la maglia.

Sulla pelle

Elimina a compito fanghi sul pelle coprendolo con vaselina.

Lascia che il prodotto funzioni.

Passa un panno.

Macchia di ciliegio

Su tessuti di cotone

Rimuovere macchie di frutta o verdura tamponandole con un panno imbevuto di uguale miscela di acqua e alcool a 70 °, poi con aceto bianco.

Su tessuti bianchi o "resistenti al colore"

Tampona le macchie con un panno inumidito con acqua ossigenata.

Risciacquare appena possibile.

Sulla lana

Rimuovere questa macchia tamponandola con un panno inumidito con un po 'di aceto bianco.

Risciacquare dopo la rimozione delle macchie.

Su tessuti di fibre artificiali e sintetiche

Pulisci con acqua saponosa delicata.

Sulla pelle

Trasmetti il ​​file compito un panno imbevuto di latte detergente su cui avrete versato una o due gocce di alcool domestico.

Macchia di gomma da masticare

Raschiare il più possibile sulla gomma da masticare con l'unghia, indurirla anche in modo che possa essere raschiata più facilmente applicando un sacchetto di plastica pieno di cubetti di ghiaccio.

Sulla pelle

Se c'è una macchia grassa, cospargila di talco inumidito con acquaragia.

Quando la pasta è asciutta, spazzolarla delicatamente. Dopo la rimozione delle macchie, nutrire la pelle con cotone imbevuto di lucido da scarpe incolore.

Sulla similpelle

Gratta il file gomma da masticare con l'unghia, indurirla anche in modo che possa essere graffiata più facilmente applicando un sacchetto di plastica riempito di cubetti di ghiaccio.

Se ce n'è macchia grassa sul skai, strofinatela delicatamente con il pangrattato.

Morsi di uccelli o mosche

Per decollare questa compito con un panno imbevuto di acqua tiepida e sapone con un po 'di ammoniaca aggiunta.

Macchia di cioccolato

Spesso è sufficiente acqua fredda e sapone per rimuovere questa macchia.

Ma se la macchia è incrostata, raschiare il cioccolato essiccato e poi tamponare con un panno imbevuto di aceto bianco.

Se la compito resistere allo sfregamento con un panno di cotone imbevuto di ammoniaca diluita.

Su seta e tessuti delicati

Applicare glicerina calda sulla macchia. Lasciare in posa un quarto d'ora quindi lavare o risciacquare.

Sulla pelle

Spugna il più possibile la bevanda con carta assorbente quindi passaci sopra compito un panno imbevuto di latte detergente con l'aggiunta di qualche goccia di aceto bianco.

Se ciò non è sufficiente, sostituire l'aceto con alcol domestico.

Ricordarsi di nutrire la pelle dopo la rimozione delle macchie con un lucido in pasta di buona qualità.

Macchia di cemento

Tampona la macchia con un panno imbevuto di aceto bianco tiepido. Risciacquare o lavare.

Sulla pelle

Riscaldare la macchia con l'aria calda del phon (non portarla a più di 20 cm) raschiare delicatamente, quindi pulire con un panno imbevuto di aceto.

Risciacquare l'aceto con un panno umido. Nutri la pelle con un lucido da scarpe neutro.

Lucido per scarpe

Sul cotone

Eliminate l'eccesso con una spatola o un cucchiaio, quindi eliminate la macchia con un panno inumidito con trementina o acquaragia ecologica.

Oppure tamponare con un panno imbevuto di carbonato di sodio e acqua tiepida. Risciacquare. Lavare.

Sulla lana

Rimuovere la macchia tamponandola con un panno inumidito con liquido più leggero o succo di limone con sale.

Su un tessuto fragile

Applica la glicerina sulla macchia. Lasciare in posa un quarto d'ora poi risciacquare con acqua calda.

Se la macchia resiste, bagnala con aceto bianco, risciacqua e poi ripeti con glicerina.

Sulla pelle

Raschiare delicatamente il file compito con una spatola o un cucchiaio di legno, quindi tamponare la zona macchiata del pelle con un panno inumidito con aceto bianco, e se è un cuoio leggero di trementina.

Sulla similpelle

Elimina il file lucido per scarpe utilizzando una spugna imbevuta di acqua saponosa.

Macchia di cera

Raschiare delicatamente la cera con una spatola di legno o il bordo arrotondato di un cucchiaio.

Quindi applicare fogli di carta assorbente sulla macchia rimanente e poi passare un ferro caldo su tutto.

Se c'è un residuo grasso, lavalo via con sapone di Marsiglia o trementina.

Lavare.

Su camoscio

Rimuovere cera la candela indurita con il lato di un cucchiaio.

Quindi rimuovere le tracce rimanenti tamponando con un panno imbevuto d'acqua con un pizzico di cristalli di soda.

Risciacquare con un panno inumidito con acqua.

Lasciar asciugare lontano da ogni fonte di calore.

Nel caso delle scarpe, per evitare aloni e possibili scolorimenti, pulire entrambe le scarpe (anche se solo una è macchiata), insistendo sulle macchie.

Su ecopelle

Rimuovere con attenzione la cera da candela con il lato di un cucchiaio, quindi cancellare il macchie unto con un canovaccio imbevuto di acqua saponosa con qualche goccia di aceto.

Macchia di colla

COLLA ACRILICA O VINILICA

Non è necessario utilizzare alcun prodotto, basta raschiare la colla con un'unghia o strofinare il tessuto.

COLLA BIANCA

Bagnare la macchia di colla con acqua calda, tamponare con un panno inumidito con aceto caldo.

Sciacquare sotto l'acqua corrente o con un panno umido.

COLLA DI CIANOACRILATO

Tampona la macchia di colla con un panno inumidito con aceto bianco.

Diluire un po 'l'aceto se si tratta di un tessuto fragile sintetico o misto.

COLLA EPOSSIDICA

Non utilizzare smacchiatore. Rimuovi la maggior parte della macchia raschiando con l'unghia o strofinando insieme il tessuto. Quindi risciacquare con acqua calda e sapone.

COLLA DA FALEGNAMERIA

Rimuovere la macchia di colla del falegname con acqua calda e sapone.

Sciacquare sotto l'acqua corrente o con un panno umido. Asciutto.

COLLA POLIURETANICA

Raschiare la macchia di colla poliuretanica con un'unghia o strofinare l'area macchiata con un capo di abbigliamento.

Le macchie di colla scompaiono davvero solo con l'aiuto di un solvente: l'acetone ... Un prodotto efficace ma che tessuti fragili o sintetici non necessariamente supportano.

Quindi fai un test preliminare usando un batuffolo di cotone su un angolo meno visibile come l'orlo.

Se il tessuto appare esposto alle intemperie a contatto con il prodotto e se c'è del colore sul batuffolo di cotone, diluirlo di conseguenza.

E risciacquare il più velocemente possibile con acqua corrente o con un panno umido.

Su camoscio

Raschia il più possibile con l'unghia, quindi usa una gomma per pelle scamosciata o una matita nera.

Quindi pulire la macchia tamponandola con un panno imbevuto di alcool a 70 °.

Sulla pelle

Timbrali macchie incollare con un panno inumidito con acqua tiepida.

Pulire.

Incera la pelle con cera incolore.

Su imitazione

Rimuovere con attenzione il file colla con il lato di un cucchiaio il più lontano possibile, quindi strofinare delicatamente il compito con un batuffolo di cotone imbevuto di latte detergente cosparso di bicarbonato di sodio.

Il macchie di colla spariscono davvero solo con l'aiuto di un solvente ... qualcosa che i tessuti delicati o sintetici non possono necessariamente.

Quindi fai un test preliminare usando un batuffolo di cotone su un angolo meno visibile come l'orlo.

Se il tessuto appare esposto alle intemperie a contatto con il prodotto e se c'è del colore sul batuffolo di cotone, diluirlo di conseguenza.

E risciacquare il più velocemente possibile con acqua corrente o con un panno umido.

Sapere

Se non si interviene subito, prima che la colla si asciughi, per decollare il compito di colla sarà più delicato.

Macchia cosmetica o per il trucco

Applicare una pasta di acqua calda e cristalli di soda sulla macchia. Strofinare. Risciacqualo con acqua tiepida.

Oppure tampona le macchie con uno struccante non grasso.

Sulla pelle

Passare uno strofinaccio imbevuto di linimento oleo-calcareo.

Su camoscio

Strofina delicatamente il file capi di abbigliamento, il Borsa dove il scarpe scamosciate, a piccoli tocchi, con una spazzola per crepe imbevuta di una miscela di parti uguali di acqua e aceto bianco.

Asciugalo pelle scamosciata, utilizzando un panno pulito, spazzolare immediatamente. Quindi cospargere il pelle scamosciata talco.

Da notare

Li temi macchie ?

Proteggere tessuto, vestiti, divani, moquette, tappeti e tutti i rivestimenti spruzzandoli con a anti macchia piace Texguard.

Texguard è in vendita presso negozio pratico.

Macchia di matita nera

Posiziona il tessuto piatto, quindi passa energicamente una gomma matita nera sulla linea.

Altrimenti strofinare con sapone di Marsiglia appena umido fino a formare una sorta di crosta. Lasciare in posa un quarto d'ora, quindi emulsionare con un po 'd'acqua a cui è stato aggiunto l'aceto bianco.

Macchia di grasso a matita o il trucco

Su tessuto di cotone o fibra naturale

Rimuovere la macchia tamponandola con un panno inumidito con trementina o acquaragia ecologica.

Oppure tampona la macchia con un panno imbevuto di carbonato di sodio e acqua tiepida.

Risciacquare. Lavare.

Su un tessuto fragile

Applicare una pasta di bicarbonato di sodio e acqua sulla macchia.

Lasciate agire e poi lavate.

Macchia di crema per la cura della pelle o di bellezza

Tessuto di cotone bianco o colorato

Rimuovere la macchia con un panno imbevuto di acquaragia.

Su un tessuto colorato o seta

Applicare la terra di Sommières sulla macchia.

Lasciare in posa almeno un'ora se è rimasta una traccia, strofinare con sapone di Marsiglia appena umido fino a formare una sorta di crosta. Lasciare in posa un'ora e poi emulsionare.

Su un tessuto lanoso

L'aceto bianco funziona bene.

Macchia di curry

Tampona la macchia con un panno imbevuto di acquaragia o acquaragia.

Oppure pulire con un panno imbevuto di carbonato di sodio e acqua tiepida.

Risciacquare. Lavare.

Anche l'ammoniaca semidiluita può essere una soluzione.

Su un tessuto fragile

Applicare glicerina calda sulla macchia. Ricordarsi di risciacquare la zona trattata con acqua tiepida.

Macchia di crostacei (granchio o aragosta)

Strofina la macchia con sapone di Marsiglia appena umido per formare una sorta di crosta.

Lasciar asciugare quindi emulsionare.

Tampona la macchia con un panno imbevuto di acquaragia o acquaragia.

Oppure pulire con un panno imbevuto di carbonato di sodio e acqua tiepida.

Risciacquare. Lavare.

Su un tessuto fragile

Applicare glicerina calda sulla macchia. Ricordarsi di sciacquare la zona trattata con acqua tiepida.

Decalcomania

Rimuovere decalcomanie immergendo le macchie in aceto bianco, se possibile caldo.

Lasciate agire l'aceto qualche minuto, strofinate, lavate.

- Oppure tamponare con un panno imbevuto di acetone, eseguire il test preliminare con un batuffolo di cotone su un angolo meno visibile come l'orlo.

Se il tessuto appare esposto alle intemperie a contatto con il prodotto e c'è del colore sul tampone di cotone, diluire l'acetone di conseguenza.

E risciacquare il più rapidamente possibile con un panno umido o acqua corrente.

Macchia di dentifricio

Diluire il dentifricio con acqua e qualche goccia di aceto bianco.

Tessuto sintetico, fragile o misto

Diluire un po 'l'aceto.

Macchie di acqua, acqua di mare o calcare

Rimuovere queste macchie tamponandole con un panno inumidito con aceto bianco.

Risciacquare o lavare.

Su un tessuto più fragile

Diluire leggermente l'aceto.

Sulla pelle

Strofina il file compito di calcare con un panno impregnato di acqua di aceto. Lasciate asciugare e poi rivestite pelle vaselina.

Lasciare in posa e poi asciugare.

Oppure passare un batuffolo di cotone inumidito con acqua fredda con una goccia di sapone liquido, sciacquare con un panno umido.

Asciugare quindi cera con un lucido da scarpe incolore.

Su una pelle leggera

Tamponare le macchie d'acqua con un canovaccio imbevuto di latte che ha spremuto un po 'di limone.

Asciutto. Cera.

Su camoscio

Strofinare Compiti utilizzando un pennello imbevuto di aceto bianco leggermente diluito.

Risciacquare con un panno umido.

Lasciar asciugare lontano da ogni fonte di calore.

Quindi asciugare con un pennello per ridare loro il lato soffice.rimuovere una macchia di inchiostro

Macchia d'inchiostro

Su cotoni bianchi o tinti di grandi dimensioni

Tamponare la macchia con un panno inumidito con alcool a 70 °.

Perfetto anche sulla lana, l'alcol a 90 ° è da evitare su fibre sintetiche e artificiali.

Su fibre sintetiche

Tamponare immediatamente l'area macchiata con aceto bianco o succo di limone leggermente diluito.

Risciacquare.

In caso di decolorazione persistente, ripetere il trattamento.

Su lana e seta macchiata

Tamponare un panno imbevuto di una miscela di 1/3 di alcool domestico e 2/3 di acqua fredda.

Su tessuti colorati

Pulisci la macchia immergendola nel dentifricio bianco.

Lasciate asciugare quindi aggiungete un goccio di aceto bianco.

Strofina delicatamente. Risciacquare.

Su tessuti delicati

Applicare la glicerina, strofinare con il dito.

Lasciare in posa mezz'ora.

Sciacquare abbondantemente con acqua tiepida.

Sulla pelle

Tampona le macchie di inchiostro con un panno imbevuto di latte detergente e succo di limone, aceto bianco o alcool a 90 gradi. Risciacquare abbondantemente dopo ogni rimozione delle macchie con un panno umido.

Incera la pelle.

Su camoscio

Rimuovere le macchie di inchiostro utilizzando una gomma inchiostro.

Se una traccia persiste, tamponare con un panno imbevuto di alcool a 90 °.

Quindi risciacquare con un panno umido.

Su ecopelle

Passare un batuffolo di cotone imbevuto di latte detergente con qualche goccia di alcool a 90 ° o aceto.

Strofinare delicatamente, rinnovando il cotone non appena si sporca.

- Oppure strofinare a lungo, e con movimenti circolari, il finta pelle con una spugna impregnata di un sassolino d'argilla con l'aggiunta di qualche goccia di aceto bianco.

- O ripulire questo èdolori utilizzando un panno imbevuto di White Spirit.

- O ripulire questo èdolori utilizzando linimento oleo-calcareo.

Colorazione di eosina

Su un tessuto di cotone o lino

Tamponare la macchia utilizzando un panno imbevuto di alcool a 70 ° risciacquare.

Su un tessuto di lana o seta

Tampona la macchia con un panno imbevuto di una soluzione di due parti di acqua fredda e una parte di alcool domestico.

Su un tessuto colorato

Tamponare le macchie con un panno imbevuto di acqua e alcool a 70 ° (metà / metà).

Su pelle e similpelle

Tratta la macchia come una macchia d'inchiostro.

Macchia di spinaci

Rimuovere questi macchie strofinandole prima con mezza patata cruda, poi lavando la stoffa o gli indumenti con il sapone. Sciacquare abbondantemente con acqua tiepida.

O pulire come una macchia vegetale.

Macchia di escrementi

Su cotone bianco

Tampona la macchia con un panno inumidito con acqua ossigenata.

Pulire con ammoniaca diluita a metà in acqua.

Oppure applica una pasta di soda e cristalli d'acqua sulle macchie. Lasciate agire e poi lavate.

Sulla pelle

Pulire con un batuffolo di cotone imbevuto di pietra d'argilla con un filo di aceto bianco.

Risciacquare. Cera.

Soprafinta pelle

Elimina l'eccesso compitopoi passare il cotone imbevuto di acqua e una goccia di sapone liquido con un filo di aceto bianco. Risciacquare. Pulire.

Macchia di benzina

Rimuovere una macchia di benzina applicando una pasta di acqua e cristalli di soda su di essa.

Strofinare e poi risciacquare con acqua calda.

Ripetere l'operazione se necessario.

Sulla pelle

Cospargere il più rapidamente possibile un punto umido con farina, talco o terra di Sommières.

Attendere diverse ore quindi spazzolare la pelle. Ripetere l'operazione se necessario.

Vecchie macchie

Scaldali usando l'aria calda dell'asciugacapelli. Operare su una zona dopo l'altra, facendo attenzione a non avvicinare troppo il phon alla pelle (ad almeno 10 cm dalla pelle) e questo per qualche secondo.

Quindi cospargere il più velocemente possibile macchie con un buon strato di talco, farina o terra di Sommières.

Fallo penetrare bene. Lascia agire la polvere per tutta la notte.

Polvere al mattino.

Oppure strofinalo pelle ancora caldo, utilizzando un panno pulito imbevuto di latte detergente e qualche goccia di trementina.

Oppure rimuovi il file macchie di benzina applicandovi una pasta di alcol metilato e gesso tritato.

L'impasto è asciutto, spazzolarlo delicatamente.

Macchia di escrementi di uccelli

Rimuovere questi macchie tamponandole con un panno imbevuto di ammoniaca leggermente diluita.

Macchia di feltro

Su cotoni bianchi o tinti di grandi dimensioni

Pulisci la macchia con un panno imbevuto di acqua ossigenata.

Tamponare la macchia con un panno inumidito con alcool a 70 °.

Perfetto anche su lana, alcol a 70 ° da evitare su fibre sintetiche e artificiali.

Su fibre sintetiche

Tamponare immediatamente l'area macchiata con aceto bianco o succo di limone leggermente diluito.

Risciacquare.

In caso di decolorazione persistente, ripetere il trattamento.

Su lana e seta macchiata

Tamponare un panno imbevuto di una miscela di 1/3 di alcool domestico e 2/3 di acqua fredda.

Su tessuti colorati

Pulisci la macchia immergendola nel dentifricio bianco. Lasciate asciugare quindi aggiungete un goccio di aceto bianco.

Strofina delicatamente. Risciacquare.

Su tessuti delicati

Applicare la glicerina, strofinare con il dito.

Lasciare in posa mezz'ora. Sciacquare abbondantemente con acqua tiepida.

Su pelle e similpelle

Pulisci come una macchia d'inchiostro.

Da notare

Li temi macchie ?

Proteggere tessuto, vestiti, divani, moquette, tappeti e tutti i rivestimenti spruzzandoli con a anti macchia piace Texguard.

Texguard è in vendita presso boutique toutpratique.com.

Macchia di feltro al neon

Per decollare il compito immergendolo nel latte e poi strofinando il tessuto. Risciacquare.

Se la macchia resiste, trattarla come una macchia d'inchiostro.

Macchia di fiori

Su un tessuto di cotone bianco

Bagna la parte macchiata con l'aceto.

Lascia agire.

Risciacquare.

Se la macchia non scompare, tamponare con un panno imbevuto di acqua ossigenata. Risciacquare o lavare.

Su un tessuto colorato

Utilizzare alcol domestico leggermente diluito.

Risciacquare o lavare.

Sulla lana

Tampona la macchia con un panno inumidito con succo di limone, quindi risciacqua.

Su un tessuto fragile

Utilizzare alcol per uso domestico diluito a metà.

Macchia di frutta o verdura

Rimuovere macchie di frutta o verdura tamponandole con un panno imbevuto di uguale miscela di acqua e alcool a 90 °, poi con aceto bianco.

Su tessuti bianchi o "resistenti al colore"

Tampona le macchie con un panno inumidito con acqua ossigenata. Risciacquare appena possibile.

Sulla lana

Rimuovere questa macchia tamponandola con un panno inumidito con un po 'di aceto bianco.

Risciacquare dopo la rimozione delle macchie.

Su tessuti di fibre artificiali e sintetiche

Pulisci con acqua saponosa delicata.

Sulla pelle

Trasmetti il ​​file compito un panno imbevuto di latte detergente su cui avrete versato una o due gocce di alcool domestico.

Macchia di frutta rossa

Applicare su compito un panno inumidito con succo di limone.

Ricordarsi di risciacquare la zona trattata dopo rimozione delle macchie.

Oppure pulisci come una macchia d'inchiostro.

Macchia di fondazione

Rimuoverequesti punti tamponandoli con un panno imbevuto di struccante non grasso.

Poi ripulire con acqua saponosa e risciacquare.

Oppure strofinare con sapone di Marsiglia appena umido per formare una sorta di crosta.

Lasciare in posa un'ora quindi emulsionare e risciacquare.

Macchia di catrame

Rimuovere la maggior quantità di fango possibile con una spatola o il lato di un cucchiaio (se necessario, ammorbidirli con una sostanza grassa: burro o margarina) quindi tamponare le macchie rimanenti con un panno imbevuto di trementina e infine cospargere di terra di Sommières o talco e infine spazzolare.

- Anche lo spirito bianco può essere una soluzione.

In costume da bagno

Strofinare delicatamente le macchie con olio per insalata, quindi strofinare la zona macchiata con sapone di Marsiglia appena umido per formare una sorta di crosta.

Lava la maglia.

Oppure segui i consigli nell'articolo di Toutpratique.

LAVARE UN COSTUME DA BAGNO

Sulla pelle

Elimina a compito fanghi sul pelle coprendolo con vaselina.

Lascia che il prodotto funzioni. Passa un panno.

Macchia di grasso motore

Rimuovere questi macchie strofinandole con uno spazzolino da denti imbevuto di un detergente per le mani (lo troverete in un garage) diluito in poca acqua fredda. Lavare. Risciacquare.

O diffuso sul compito una pasta composta da cristalli di acqua e soda.

Strofinare e poi risciacquare con acqua calda.

Ripetere l'operazione se necessario.

Macchia di grasso

Punto umido

Cospargere la macchia il più rapidamente possibile con farina o borotalco. Lascia asciugare, spolverare.

Macchia incrostata

Su cotone bianco

Applicare una pasta di soda e cristalli d'acqua sulla macchia.

Lasciate agire e poi lavate.

Su un tessuto colorato

Spolverare la macchia quindi applicare un buon spessore di carta assorbente, e infine passare un ferro molto caldo sul tutto.

La carta assorbirà il grasso.

- Oppure strofinare con sapone di Marsiglia appena umido per formare una sorta di crosta.

Lasciare in posa per un'ora. Lavare. Risciacquare.

Sulla seta

Versare Terre de Sommières sul punto ancora umido. Lascia asciugare.

Polvere.

Sulla pelle

Punto umido

Soprattutto, non cercare di rimuovere le macchie di grasso con acqua e sapone.

Cospargere le macchie il più rapidamente possibile con farina, talco o terra di Sommières. Attendere diverse ore quindi spazzolare la pelle.

Ripetere l'operazione se necessario.

Se le macchie di grasso sono secche, scaldale usando l'aria calda dell'asciugacapelli.

Operare su una zona dopo l'altra, facendo attenzione a non avvicinare troppo il phon alla pelle (ad almeno 10 cm dalla pelle) e questo per qualche secondo.

Quindi cospargere il macchie talco o terra di Sommières

Se questo non è abbastanza, vai al pelle ancora caldo un batuffolo di cotone imbrattato con una piccola pietra d'argilla.

Oppure rimuovi la macchia oleosa applicando una pasta di alcool domestico e gesso tritato. L'impasto è asciutto, spazzolarlo delicatamente.

Su camoscio

Rimuovere le macchie di grasso con la parte abrasiva (bianca e soprattutto non verde) di una spugna abrasiva imbevuta di aceto bianco.

Oppure cospargere le macchie della pelle scamosciata con bicarbonato di sodio o terra di Sommières, quindi strofinare la pelle scamosciata con una vecchia calza di nylon.

Sulla similpelle

Rimuovere compito al massimo utilizzando un panno imbevuto (e strizzato) di acqua saponosa e qualche goccia di aceto bianco.

Quindi passare il più velocemente possibile con un panno asciutto per asciugare.

Non strofinare troppo forte.

Oppure pulire con un batuffolo di cotone imbevuto di latte detergente

O pulire con pietra argillosa

Macchia di Harrissa

Per prima cosa, strofina il file punto di Harrissuna con sapone di Marsiglia appena umido in modo da formare una sorta di crosta.

Lasciare in posa per un'ora.

Se ce n'è compito tamponare colorato con un panno imbevuto di succo di limone.

Macchia di henné

Tampona la macchia henné con un panno imbevuto di acquaragia.

Risciacquare

Oppure tampona le macchie di henné con un panno inumidito con succo di limone. Lavare.

Macchia di erba o muschio

Su un tessuto di cotone bianco

Pulisci questa macchia con un panno imbevuto di acqua ossigenata.

Lavare.

Su un tessuto colorato

Bagna la parte macchiata con l'aceto. Lascia agire. Risciacquare. Se la macchia non scompare, tamponare con un panno imbevuto di alcool a 70 °.

Risciacquare o lavare.

Su un tessuto fragile

Utilizzare alcol per uso domestico diluito a metà. Lavare.

Macchia di umidità

Rimuoverequesti macchie strofinandole con una pasta composta da 30 grammi di sapone bianco grattugiato, 30 grammi di amido, 15 grammi di sale fino più il succo di un limone.

Macchia di insetti

Timbrali macchieinsetti con un panno inumidito con acqua leggermente ammoniacale.

Spot sconosciuto

Prima prova aper decollare il compito tamponandola con un panno inumidito con acqua fredda.

Se non ci sono risultati, dopo che il tessuto è asciutto, continuare con il pulizia con ammoniaca, risciacquare e infine con trementina senza dimenticare di risciacquare il prodotto dopo il rimozione delle macchie

Mentre tu rimuovere il compito, è meglio posizionare una carta assorbente o un panno pulito sotto la superficie macchiata.

Una volta che il file tessuto dove il indumenti larghi, se c'è un aureola, rimuovere- posizionandolo il tessuto dove il indumento macchiato sopra il vapore acqueo

avvertimento

Prima'per decollare una compito su a tessuto o uno capi di abbigliamento leggi l'articolo

RIMUOVI UNA MACCHIA: LE 12 REGOLE D'ORO DEL DISTACCO

Macchia di insetticida

Pulisci la macchia tamponando con un panno inumidito con acqua ossigenata.

Risciacquare dopo la rimozione delle macchie.

Oppure strofina la macchia con sapone di Marsiglia con una goccia di alcol domestico.

Risciacquare.

Macchia di candeggina

Se accidentalmente una goccia di candeggina è caduta su a tessuto lavabile, immergerlo immediatamente con alcune gocce di acqua ossigenata a 10 volumi o ammoniaca pura. Attendere qualche minuto quindi risciacquare con acqua pulita.

Se la macchie sono vecchi, puoi truccarli solo con un pennarello nel colore originale. (li troverai in un negozio di articoli per il disegno).

Macchia di succo di frutta

Bagnare il zona macchiata nel latte il più caldo possibile.

Anche l'aceto o l'acqua gassata possono essere efficaci.

Bagnare di nuovo ogni 30 minuti fino a quando il compito.

Sla macchia resiste applicare la glicerina, strofinare leggermente e lasciare agire per un quarto d'ora.

Risciacquare con acqua tiepida.

Succo d'uva

Rovesciare la compito sapone per i piatti, quindi emulsionare.

Macchia di ketchup

Tampona la macchia con un panno imbevuto di alcool a 70 °.

Lavare.

Tessuti colorati

Risciacquare con acqua fredda, quindi immergere la macchia con aceto bianco diluito al 50%.

Lascia agire.

Immergiti di nuovo.

Risciacquare o lavare.

Senza risultato, senza risultato, immergere per due ore in aceto non diluito o nel latte caldo, quindi lavare

Tessuti fragili

Applicare glicerina calda sulla macchia. Lascia agire. Strofina delicatamente.

Risciacquare o lavare.

Macchia di latte

Rimuovere questi macchie con un panno imbevuto di ammoniaca leggermente diluita. Risciacquare dopo rimozione delle macchie.

O usando l'acqua di aceto. Risciacquare o lavare.

Oppure strofina del sapone di Marsiglia appena umido sulla macchia per formare una sorta di crosta.

Lascia agire.

Emulsionare. Risciacquare.

Sulla pelle

Rimuovi il macchie di latte passandoci sopra un panno impregnato di pietra argillosa.

Macchia di macchia di bosco

Pulire con un panno imbevuto di acquaragia ecologica. Lavare.

Tessuti più deboli

Versare la glicerina sulla macchia della macchia, quindi strofinare con sapone di Marsiglia appena umido fino a formare una sorta di crosta, lasciare agire un quarto d'ora quindi emulsionare. Lavare o risciacquare.

Se questo non è sufficiente, tampona la macchia con un panno imbevuto di alcool domestico.

Risciacquare dopo la rimozione delle macchie.

Macchia di trucco

Tampona la macchia con un panno imbevuto di struccante non grasso.

Se questo non è sufficiente, utilizzare un panno imbevuto di trementina.

Talco, gesso o polvere di Sommières, se necessario, eliminano gli aloni.

Lavare.

-Oppure strofinare con sapone appena umido per formare una specie di crosta.

Lasciare in posa un'ora quindi emulsionare e risciacquare.

Macchia di mascara

Pulisci le macchie con lo struccante per gli occhi.

Se ciò non bastasse, tamponare le macchie con un panno imbevuto di aceto bianco o alcool a 70 °, quindi strofinare con sapone di Marsiglia appena umido fino a formare una sorta di crosta.

Lasciare in posa un'ora quindi emulsionare e risciacquare

Per macchie molto resistenti, applicare sulle macchie una pasta composta da cristalli di soda e un po 'd'acqua.

Lasciare in posa qualche minuto poi strofinare e risciacquare con acqua calda.

Colorazione al mercurocromo

Su un tessuto di cotone o lino

Tamponare la macchia utilizzando un panno imbevuto di alcool a 70 ° risciacquare.

Su un tessuto di lana o seta

Tampona la macchia con un panno imbevuto di una soluzione di due parti di acqua fredda e una parte di alcool domestico.

Su un tessuto colorato

Tamponare le macchie con un panno imbevuto di acqua e alcool a 70 ° (metà / metà).

Su pelle e similpelle

tratta la macchia come una macchia d'inchiostro.

Macchia Masala

Tamponare la compito di massala (o massalé) con un panno imbevuto di ammoniaca leggermente diluita

- Oppure pulire con un panno imbevuto di acquaragia leggermente diluita.

Tessuto delicato

Applicare glicerina calda sulla macchia. Ricorda di risciacquare con acqua tiepida.

Macchia metallica

Inumidisci le macchie quindi cospargile di bicarbonato di sodio.

Strofinare. Risciacquare.

Macchia di muffa o muffa

Sul cotone

Tamponare le macchie con un panno inumidito con ammoniaca diluita a metà, e purificare se le macchie sono molto incrostate.

Applicare una pasta di cristalli di soda e un po 'd'acqua sulle macchie.

Lasciare in posa qualche minuto poi strofinare e risciacquare con acqua calda.

Su un panno bianco

Rimuovere una macchia di muffa o muffa tamponandola con un panno imbevuto di acqua ossigenata.

Oppure applica una pasta di cristalli di soda e un po 'd'acqua sulle macchie.

Lasciare in posa qualche minuto poi strofinare e risciacquare con acqua calda.

Su un tessuto più delicato

Cospargi il bicarbonato di sodio sulle macchie di muffa o muffa.

Strofina delicatamente le macchie con una spazzola morbida (spazzolino da denti o spazzolino per unghie). Risciacquare con una spugna inumidita con acqua di aceto quindi lavare normalmente.

Sulla pelle

Cospargere il talco sullo stampo.

Penetra con le mani protette dai guanti domestici.

Lascia agire il talco durante la notte.

Polvere.

Quindi pulire le macchie rimanenti con linimento oleo-calcareo o pietra argillosa.

Oppure tampona le macchie con un batuffolo di cotone imbevuto di latte detergente con una goccia di trementina. Quindi cerare il pelle con un lucido da scarpe incolore.

Sulla pelle scamosciata

Cospargere di talco o terra di Sommières, lasciare agire la notte, spolverare con un pennello al mattino.

In caso di tracce pulire energicamente con bicarbonato mescolato ad aceto bianco, lasciando che il camoscio benefici della precipitazione dei 2 prodotti.

Sulla similpelle

Pulite con una spugna inumidita con acqua saponosa e un goccio di aceto.

Pulisci bene. Se la muffa rimane, pulire con White Spirit ecologico.

Rimuovere una compito di ammuffitoo muffa tamponandolo con un panno imbevuto di acqua ossigenata o ammoniaca.

- O cospargerli macchiemuffa o da muffa di bicarbonato di sodio.

Strofinali macchie.

Risciacquare con acqua e aceto quindi lavare normalmente.

Macchia in poliuretano espanso o schiuma espansa

Rimuovilo macchia di schiuma espansa o espansivo raschiandolo il più possibile con una spatola di legno o il lato di un cucchiaio.

Quindi, se c'è una macchia, lavala via con acqua calda e sapone.

Se questo non è sufficiente, rimuoverlo tamponando con un panno imbevuto di alcool o acquaragia.

Se il tessuto lo consente, preferisci l'acetone molto più potente.

Macchia d'uovo

Punto umido

Tamponare con un panno inumidito con acqua fredda

Macchia incrostata

Su un panno bianco

Tampona la macchia con un panno imbevuto di acqua ossigenata leggermente diluita.

Risciacquare.

Oppure stendi una pasta di cristalli di soda e un po 'd'acqua.

Lasciare in posa qualche minuto poi strofinare e risciacquare con acqua calda.

Su un tessuto più fragile

Pulisci la macchia con il dentifricio.

Risciacquare con acqua di aceto.

Macchia arancione

Immergilo compito glicerina calda. Risciacquare

Se la compito non scompare, tamponare con un panno imbevuto di alcool metilato leggermente diluito.

Risciacquare.

Quindi lavare con sapone e risciacquare di nuovo.

Macchia di carta carbone

Rimuovere questi macchie tamponandole con un panno imbevuto di ammoniaca.

Oppure pulisci come una macchia d'inchiostro

Macchia di profumo

Tampona la macchia con un panno imbevuto di aceto bianco.

Oppure strofina delicatamente le macchie con la glicerina. Lavare.

Sulla pelle

Rimuovere la macchia di profumo tamponandola con un panno imbevuto di latte detergente per il viso con qualche goccia di una miscela di metà acqua, metà alcool a 70 °

Se ciò non è sufficiente, aggiungi un po 'di aceto bianco allo struccante.

Pulire con ampi movimenti circolari, lavorando ben oltre l'area macchiata.

Da notare

Li temi macchie ?

Proteggere tessuto, vestiti, divani, moquette, tappeti e tutti i rivestimenti spruzzandoli con a anti macchia piace Texguard.

Texguard è in vendita nel negozio toutpratique.com.

Macchia di plastilina

Strofina il file tessuto per per decollare la maggior parte della compito.

Quindi applicate uno o due fogli di carta assorbente e poi passate un ferro caldo sul tutto.

Normalmente la carta assorbirà la macchia.

Se non funziona, prova di nuovo l'operazione.

Se c'è un macchia oleosa, tamponare con un panno imbevuto di benzina.

Risciacquare.

Puoi anche strofinare il file compito con sapone di Marsiglia appena umido.

Lascia agire il sapone per un'ora, quindi insapona o lava in lavatrice.

Macchia di argilla polimerica

Strofina il tessuto o grattalo con un cucchiaio per rimuovere la maggior parte Fimo argilla

Quindi tamponare la tdolore di Fimo argilla con un panno imbevuto di aceto.

E se il file Fimo argilla non si stacca, tampona il tessuto con un panno imbevuto di acetone

Risciacquare la zona trattata dopo rimozione delle macchie.

Punto di pesca

Questi macchie sono difficili da eliminare.

Stendere la glicerina (lasciare agire almeno un'ora), lavare con acqua saponosa e poi risciacquare.

Macchia di vernice

Guazzo

Se la macchia è bagnata, tamponala con un panno inumidito con una miscela di acqua e aceto bianco.

Se la macchia è secca, usa un panno imbevuto di acquaragia.

Pittura ad olio

Raschiare delicatamente la vernice fresca con un cucchiaio, quindi tamponare l'area macchiata con un panno impregnato di Spiritualite Bianca ecologica

In caso di macchie ostinate, applicare grasso: burro o strutto.

Lasciar penetrare tutto il giorno quindi rimuovere la macchia con un panno imbevuto di acquaragia.

Lavare.

Colore dell'acqua

Se la vernice è fresca, lavala via il più rapidamente possibile con acqua fredda e sapone.

Se la vernice è asciutta, tampona la macchia con un panno imbevuto di alcol denaturato. Lavare.

Vernice laccata

Tampona la macchia con un panno imbevuto di acquaragia.

Sulla pelle

Macchia di vernice a base d'acqua

Timbrali macchie di idropittura con un panno inumidito con acqua saponosa.

Quindi cerare il pelle con un lucido da scarpe incolore.

Pittura ad olio

Una volta che l'eccesso pittura delicatamente rimossa con un cucchiaio, tamponare la macchia con un panno impregnato di acquaragia ecologica. Quindi passare un panno umido per eliminare gli effetti del prodotto.

Se c'è una macchia untuosa, cospargetela di talco, facendola penetrare bene.

Su ecopelle

Tamponare compito con un panno imbevuto di alcool domestico.

Risciacquare con un panno umido.

Oppure tamponare con un panno imbevuto di benzina o trementina. Risciacquare con un panno umido.

Soprattutto, non utilizzare un solvente che potrebbe imbrattare la vernice!

Usa carta assorbente sulla zona macchiata della pietra, quindi strofina con una spazzola cosparsa di polvere abrasiva con cristalli di soda.

Una volta che l'eccesso compito delicatamente rimossa con un cucchiaio, tamponare la zona macchiato con un panno impregnato di solventi variabili a seconda del tipo di vernice. Molto spesso è White Spirit.

In caso di macchie ribelli, applicate grasso: burro o strutto.

Lasciate penetrare poi tutto il giorno rimuovere la macchia con un panno imbevuto di trementina

Possiamo anche per decollare il macchie dipingere usando (con cura) uno sverniciatore per forno.

Lasciar agire ma non più di 1/4 ora.

Spugna quindi risciacquare abbondantemente.

Macchia di peperoncino o pepe

Rimuovere il compito di peperoncino o pepe tamponandolo con un panno imbevuto di alcool a 90 °,

Risciacquare.

O per decollare il compito con un panno inumidito con ammoniaca appena diluita.

Lavare.

Macchia di gesso

Tampona la macchia con un panno imbevuto di aceto bianco tiepido.

Risciacquare o lavare.

Sulla pelle

Riscaldare la macchia con l'aria calda del phon (non portarla a più di 20 cm) raschiare delicatamente, quindi pulire con un panno imbevuto di aceto. Risciacquare l'aceto con un panno umido.

Nutri la pelle con un lucido da scarpe neutro;

Peli di animali

Rimuovere il pelliccia strofinando il tessuto con un guanto domestico o un guanto di spugna umido. I peli formeranno una palla facile da rimuovere.

Anche una spugna sintetica umida è molto efficace.

Macchia di polline

Se la compito è appena stato fatto e non è penetrato, rimuovere-l'aspirapolvere.

Altrimenti rimuovere questa compito tamponandola con un panno imbevuto di alcol metilato.

Risciacquare. Asciutto.

Macchia da stiro

Rimuovere queste macchie scure, causate da un ferro a scaglie, passando sopra un panno imbevuto di una uguale miscela di acqua e acqua ossigenata.

Oppure tratta come se fosse una macchia d'inchiostro.

Oppure applica una pasta di cristalli di soda e un po 'd'acqua.

Lasciare in posa qualche minuto poi strofinare e risciacquare con acqua calda.

Macchia di resina o linfa di piante o alberi

Applicare fogli di carta assorbente al zona macchiata poi passaci sopra un ferro caldo, quindi passaci sopra un ferro caldo.

Normalmente la carta ne berrà la maggior parte compito. Non resta che pulirlo completamente con un panno imbevuto di alcol denaturato. Risciacquare.

Se ce n'è uno compito Grasso, tamponatela con un canovaccio imbevuto di acquaragia.

Lavare. Risciacquare.

Macchia di rossetto

Impregnare il file compito di glicerina calda, strofinare.

Oppure immergilo compito (senza spalmarlo) con una lozione detergente non grassa.

O spalmare il burro sul compito. Graffiare.

E infine strofinare con sapone di Marsiglia appena umido per formare una sorta di crosta.

Lasciare in posa un'ora quindi emulsionare e risciacquare

Oppure aggiungi un po 'd'acqua ai cristalli di soda e poi spalma questa pasta sul compito.

Strofinare e poi risciacquare con acqua calda.

Oppure leggi l'articolo di Toutpratique

RIMUOVI UNA MACCHIA DI ROSSETTO

Da notare

Li temi macchie ?

Proteggere tessuto, vestiti, divani, moquette, tappeti e tutti i rivestimenti spruzzandoli con a anti macchia piace Texguard.

Texguard è in vendita presso il negozio toutpratique.com.

Macchia di ruggine

Versare direttamente sul compito succo di limone con sale aggiunto. Strofinare. Quindi versare il detersivo in polvere bagnato con un po 'd'acqua e strofinare nuovamente. Risciacquare.

Se la compito resiste al versamento di un antiruggine che si trova su tutte le grandi superfici.

Puoi anche esporre la parte macchiata del file capi di abbigliamento, un asciugamano o un panno sopra una pentola di acqua bollente versandovi sopra qualche goccia di limone.

Risciacquare una prima volta con acqua aggiunta con ammoniaca e infine una seconda volta con acqua pulita.

Su lana bianca, si consiglia diper decollare una macchia di ruggine con acido ossalico (sale acetosa),

Sul tessuti sintetico, succo di limone e sulla seta, sono efficaci per l'iposolfato di sodio per decollare una compito ruggine

Non dimenticare di risciacquare la zona inumidita con il prodotto dopo ogni davvistamento.

Singe

Sono piccoli punti rossi che troviamo su lavanderia.

Spendi per questi macchie ingiallire una cipolla cruda e sbucciata.

Lavare, risciacquare

Su cotone bianco

Strofinare le parti ingiallite con un panno bianco inumidito con una miscela di acqua fredda e acqua ossigenata a 10 volumi.

Risciacquare.

Oppure cospargere il bicarbonato di sodio sulla bruciatura, quindi versare alcune gocce di aceto bianco sopra il bicarbonato di sodio.

Strofina quando questa miscela bolle. Risciacquare.

Se la macchia non scompare, rimuovere la macchia rossa come una macchia di ruggine

O strofinarli macchie bruciacchiate con bicarbonato di sodio mescolato con un po 'di candeggina.

E se il fileun punto non andare a toglierlo punto Rosso come un macchia di ruggine

Macchia di saliva

Tamponare con un panno inumidito con acqua saponosa o gassata.

Se la macchie di saliva non lasciarli con poca acqua gassata, tamponarli con un panno imbevuto di ammoniaca più o meno diluita. La diluizione viene praticata in base a ciò che sostiene il tessuto.

È quindi necessario eseguire un test preliminare utilizzando un batuffolo di cotone inumidito con ammoniaca, in un punto nascosto, come l'orlo.

Se c'è del colore sul batuffolo di cotone, se il tessuto è alterato, diluire l'ammoniaca di conseguenza.

Tessuto bianco

Pulisci con un panno imbevuto di acqua ossigenata. Lavare.

Oppure spalmare una pasta di cristalli di soda e un po 'd'acqua sulle macchie. Lasciare in posa qualche minuto poi strofinare e risciacquare con acqua calda.

Tessuto delicato

Tampona le macchie con un panno inumidito con aceto bianco. Lavare.

Macchia di sangue

Punto umido

Applicare una miscela di acqua e farina o borotalco sulla macchia soprastante.

Lascia asciugare. Spazzola.

Oppure pulire la macchia tamponandola con un panno inumidito con siero fisiologico

Oppure inumidisci il compito di sangue di acqua fredda, posizionarlo su una superficie dura, quindi strofinare delicatamente con l'anello di una chiave di ferro.

Macchia incrostata

Cotone bianco

Tampona la macchia con un panno inumidito con acqua ossigenata.

L'ammoniaca diluita con un po 'd'acqua rimuove efficacemente le macchie di sangue.

Oppure, per macchie ostinate, applicare sulla macchia una pasta di cristalli di soda e un po 'd'acqua.

Lasciare in posa un quarto d'ora poi risciacquare con acqua molto calda.

Su seta e tessuti delicati

Tampona le macchie di sangue con un panno inumidito con alcool domestico leggermente diluito.

Sulla pelle

Spendi macchie con il sangue un panno impregnato di aceto bianco.

Risciacquare il prodotto con un panno umido. Risciacquare quindi nutrire la pelle con lucido da scarpe o con latte per pulire il bambino

Su imitazione

Elimina l'eccesso compito quindi passare un cotone imbevuto di linimento oleo-calcareo sulla finta pelle.

MACCHIE DI SANGUE MOLTO RESISTENTI

Per decollare il macchie di sangue o da vino resistente grazie a Texclean DM !

Il Texclean DM è un smacchiatore concentrato altamente efficace progettato per i professionisti ma che gli individui possono utilizzare per decollare il macchie di sangue.

(1 litro dà fino a 20 litri pronti all'uso)

Texclean DM è in vendita nel negozio Toutpratique.com.

Macchia di salsa di soia

Punto umido

Diluire la macchia con acqua fredda quindi aggiungere una goccia di sapone liquido.

Emulsionare. Risciacquare.

Punto asciutto

Applicare una pasta di bicarbonato di sodio e un po 'd'acqua sulla macchia.

Se la macchia persiste, immergere la parte macchiata in aceto bianco leggermente diluito con acqua.

Lasciare in posa per un'ora. Lavare. Risciacquare.

Macchia di salsa grassa

Macchia ancora bagnata

Cospargere di bicarbonato di sodio o farina sulla macchia e spazzolare delicatamente senza strofinare.

Risciacqualo con acqua tiepida.

Tessuto bianco

Applicare una pasta di cristalli di soda e un po 'd'acqua sulla macchia.

Lasciare in posa un quarto d'ora poi risciacquare con acqua molto calda.

Colore tessuto

Anche l'aceto bianco leggermente diluito può essere efficace per rimuovere questa macchia di salsa.

Tessuto delicato

Diluire la macchia con acqua fredda quindi applicare la glicerina, penetrare, lasciare agire.

Risciacquare.

Oppure ripassare la macchia di sapone di Marsiglia appena umida in modo da formare una sorta di crosta.

Lascia asciugare. Quindi lavalo via.

Sulla pelle

Punto umido

Soprattutto, non cercare di rimuovere le macchie dalle salse grasse con acqua e sapone.

Cospargere le macchie il più rapidamente possibile con farina, talco o terra di Sommières.

Attendere diverse ore quindi spazzolare la pelle.

Ripetere l'operazione se necessario.

Punto asciutto

Se le macchie di grasso sono secche, scaldale usando l'aria calda dell'asciugacapelli.

Operare su una zona dopo l'altra, facendo attenzione a non avvicinare troppo il phon alla pelle (ad almeno 10 cm dalla pelle) e questo per qualche secondo.

Quindi cospargere il macchie talco o terra di Sommières

Se questo non è abbastanza, vai al pelle ancora caldo un batuffolo di cotone imbrattato con una piccola pietra d'argilla.

Oppure rimuovi la macchia di salsa grassa applicando una pasta di alcool domestico e gesso tritato.

L'impasto è asciutto, spazzolarlo delicatamente.

Su camoscio

Rimuovere le macchie di grasso con la parte abrasiva (bianca e soprattutto non verde) di una spugna abrasiva imbevuta di aceto bianco.

Oppure cospargere le macchie della pelle scamosciata con bicarbonato di sodio o terra di Sommières, quindi strofinare la pelle scamosciata con una vecchia calza di nylon.

Sulla similpelle

Rimuovere compito al massimo utilizzando un panno imbevuto (e strizzato) di acqua saponosa e qualche goccia di aceto bianco.

Quindi passare il più velocemente possibile con un panno asciutto per asciugare. Non strofinare troppo forte.

Oppure pulire con un batuffolo di cotone imbevuto di latte detergente

O pulire con pietra argillosa

MACCHIA DI SALSA GRASSA MOLTO RESISTENTE

Per decollare il macchie di grasso resistente grazie a Texclean DG!

TexClean DG è un smacchiatore concentrato altamente efficace progettato per i professionisti ma che gli individui possono utilizzare per rimuovere macchie d'olio e di Grasso, delle tessuti,tappeti, tappetini, seggiolini per auto, abbigliamento e lavanderia.

(1 litro dà fino a 10 litri pronti all'uso)

Texclean DG è in vendita presso il negozio Toutpratique.com

Macchia di sapone o bucato

Diluire le macchie tamponando con un panno imbevuto d'acqua e qualche goccia di aceto bianco.

Sciacquare sotto l'acqua corrente o con un panno umido.

Sulla pelle

Per non creare aloni, pulire completamente il capo o la borsa, prestando particolare attenzione alle macchie, con uno o più batuffoli di cotone imbevuti di latte detergente con l'aggiunta di aceto bianco.

Procedi delicatamente, con movimenti circolari

Su camoscio

Strofina le macchie usando un pennello imbevuto di una miscela di acqua e aceto bianco.

Risciacquare con un panno umido. Lasciar asciugare lontano da ogni fonte di calore.

Quindi asciugare con un pennello per ridare loro il lato soffice. Ripetere questa pulizia se il sapone non è stato diluito a sufficienza.

Macchia di sebo intorno al collo o al polso

Su a tessuto in fibre naturali

Rimuovere questi macchie con solvente.

Su un tessuto fibre sintetiche

Pulire tamponando con un panno inumidito con ammoniaca diluita a metà

Sulla lana

Cospargere con la terra di Sommières. Lascia agire.

Spazzola delicatamente e poi lava

Sulla seta

Cospargere di borotalco, strofinare delicatamente, spolverare ancora, quindi lasciare agire tutta la notte.

Macchia di silicone o sigillante

Tampona la macchia con un panno inumidito con alcool domestico.

Se la macchia resiste, sostituire l'alcol con acquaragia.

Esegui sempre un pre-test su un angolo nascosto per verificare che questo prodotto non schiarisca il tessuto.

Macchia di sperma

Timbra questi macchie con un panno imbevuto di ammoniaca più o meno diluita.

Cotone bianco

Tampona la macchia con un panno inumidito con acqua ossigenata.

Oppure applica una pasta di cristalli di soda e un po 'd'acqua sulla macchia.

Lasciare in posa un quarto d'ora poi risciacquare con acqua molto calda.

Su seta e tessuti delicati

Tamponare le macchie di sperma con un panno inumidito con alcool domestico leggermente diluito.

Macchia di zucchero o di cibo molto dolce

Rimuovere queste macchie con acqua tiepida.

Se c'è qualche residuo, tamponalo con un panno inumidito con aceto.

Sulla pelle

Rimuovere una macchia dai cibi zuccherini sulla pelle passando sopra un panno inumidito con latte detergente e aggiunto ad una miscela di acqua e alcool (9/10 acqua-1/10 alcool

Macchia di fuliggine o fumo

Niente acqua o sapone su queste macchie! Cospargere di talco su di esso, quindi spazzolare

Ma se queste macchie sono state bagnate, tamponale con un panno imbevuto di aceto bianco. Lavare o risciacquare.

Su camoscio

Cospargi il borotalco sulle scarpe o sui vestiti.

Spazzola in tutte le direzioni con una spazzola morbida.

Se questo non è sufficiente pulire con una spugna bagnata con una soluzione di aceto bianco diluito a metà con acqua.

Fermare l'azione dell'aceto con un panno umido.

Lasciar asciugare lontano da ogni fonte di calore.

Macchia Stabilo

Per decollare il compito immergendolo nel latte, strofinare il tessuto.

Aspetta un'ora. Risciacquare.

Oppure tratta la macchia come una macchia d'inchiostro.

Macchia di penna a sfera

Su un tessuto di cotone bianco

Passare un batuffolo di cotone imbevuto di succo di limone sulla linea della penna

Su lana o cotone

Tampona la macchia con un panno inumidito con alcool domestico.

Su un tessuto delicato

Rimuovere queste macchie con una miscela di parti uguali di aceto bianco.

La lacca per capelli è anche molto efficace per per decollare una compito di penna.

Non appena l'inchiostro inizia a sanguinare, rimuoverlo e quindi risciacquare abbondantemente.

Macchia con pennarello

Rimuovere questi macchie tamponandole con un panno imbevuto di alcool a 90 °.

Lavare. Risciacquare.

O spruzzare compito lacca per capelli.

Non appena l'inchiostro inizia a sfregare, sciacquare abbondantemente.

Sulle fibre sintetiche, tamponare compito con un panno bianco imbevuto di aceto bianco.

Lavare con il sapone. Risciacquare.

Macchia di macchia

Tampona la macchia con un panno imbevuto di acqua ossigenata.

Oppure applica una pasta di cristalli di soda e un po 'd'acqua.

Lasciare in posa qualche minuto poi strofinare e risciacquare con acqua calda.

Anche la candeggina diluita può essere efficace.

Risciacquare dopo ogni rimozione delle macchie.

Sulla lana

Inumidisci questi punti e poi cospargili con uno spesso strato di bicarbonato di sodio.

Lascia stare.

Strofinare.

Sulla pelle

Pulisci con un panno imbevuto pietra argillosa e aceto bianco senza strofinare ma insistendo

- Oppure, se ciò non bastasse, pulire l'area macchiata con un panno inumidito con un po 'di sapone nero, quindi terminare la rimozione delle macchie con la pietra d'argilla.

- Oppure tamponare con un panno imbevuto di acquaragia.

Su camoscio

Queste macchie sono le macchie più difficili da rimuovere.

Rimuovi queste macchie come una macchia d'inchiostro

Su imitazione

Trasmetti il ​​file macchia macchia un panno inumidito con una goccia di trementina.

Risciacquare appena possibile Asciugare.

Su legno

Macchia di tintura di iodio

Inumidiscili macchie poi cospargeteli con uno spesso strato di bicarbonato di sodio.

Lascia stare. Strofinare.

- Oppure timbralo compito con un panno imbevuto di ammoniaca o acqua ossigenata.

Macchia di terra battuta

Lascia asciugare il terreno e poi spazzola.

Se le macchie si sono bagnate e hanno lasciato delle strisce, pulirle macchie rimanendo in acqua saponosa con l'aggiunta di qualche goccia di aceto bianco (1 cucchiaio per 1 litro). Strofina delicatamente.

Risciacquare sotto l'acqua corrente o con un panno umido utilizzando un panno umido.

Se rimangono delle strisce, ripetere utilizzando più aceto.

- Anche l'acqua con l'aggiunta di succo di limone dà buoni risultati.

- Se il limone e l'aceto non sono stati abbastanza efficaci, soprattutto su macchie di sporco, utilizzare un panno imbevuto di ammoniaca. Non dimenticare di risciacquare.

Macchia di tè

Punto umido

Pulisci con acqua saponosa. Risciacquare con acqua di aceto.

Punto asciutto

Tamponare con un panno inumidito con una miscela uguale di aceto bianco e alcool a 90 °.

Sulla lana

Tampona le macchie di tè con un panno inumidito con succo di limone. Non dimenticare di risciacquare.

Su tessuti sintetici

Applicare glicerina calda sulle macchie incrostate. Risciacquare.

Macchia Tipp-ex

Per prima cosa, gratta compito prosciugato.

Quindi inumidisci la parte posteriore del tessuto macchiato con trementina quindi lavare con acqua con detersivo per piatti aggiunto con un cucchiaino di ammoniaca.

- Puoi anche sciogliere il file tipp-ex tamponandolo con un panno imbevuto di alcool denaturato, acetone o un prodotto smacchiatore a base di limone.

Ovviamente prima di procedere con queste varie operazioni, testare i prodotti su una parte nascosta.

Quindi risciacquare e lavare.

Macchia di pomodoro

Rimuovere questi macchie, se sono recenti, tamponandole con un canovaccio imbevuto di latte. Spugna. Lavare.

Oppure tampona la tdolore utilizzando un panno imbevuto di alcool metilato leggermente diluito. Risciacquare. Lavare con sapone e risciacquare di nuovo.

Macchia di sudore o sudore

Se il capo è scolorito dal sudore, immergerlo in un bagno di acqua e aceto bianco di alcool (metà / metà).

L'ammoniaca diluita a metà in acqua è anche molto efficace per rimuovere le macchie di sudore.

Risciacquare quindi lavare.

Tessuto bianco

Tampona la macchia con un panno imbevuto di acqua ossigenata.

- Oppure applicare una pasta di cristalli di soda e un po 'd'acqua.

Lasciare in posa qualche minuto poi strofinare e risciacquare con acqua calda.

Colore tessuto

Tamponare con un panno imbevuto di succo di limone diluito con un po 'd'acqua.

Lascia asciugare. Quindi lavalo via.

Sulla lana

Pulisci con acqua contenente aceto bianco

Tessuto delicato

Rimuovere le macchie strofinandole delicatamente con il dentifricio.

Risciacquare con acqua di aceto.

Sulla pelle

Versare il latte detergente sul cotone, lasciarlo penetrare quindi aggiungere qualche goccia di aceto bianco.

- Oppure pulire con una spugna impregnata di pietra argillosa senza strofinare ma insistendo

Macchia di sudore e deodorante

Se la deodoranot forma una specie di crosta, rimuoverla applicando carta assorbente sullo scalfo e poi passandovi sopra un ferro caldo. Normalmente la carta assorbirà tutto.

Non resta che rimuovere il file macchie gialle di sudore tamponandoli con un panno inumidito ammoniaca.

Se la capi di abbigliamento e biancoc, rimuovere il macchie tamponandoli con un panno imbevuto di acqua ossigenata.

Macchia di urina

Punto umido

Cospargere di talco. Lascia asciugare. Polvere. Lavare con sapone di Marsiglia.

Punto asciutto

Pulire tamponando con un panno inumidito con ammoniaca diluita a metà

Tessuto bianco

Pulisci con un panno imbevuto di acqua ossigenata. Lavare.

- Oppure applicare una pasta di cristalli di soda e un po 'd'acqua.

Lasciare in posa qualche minuto poi strofinare e risciacquare con acqua calda.

Tessuto delicato

Tampona le macchie con un panno inumidito con aceto bianco. Lavare.

Sulla pelle

Pulire con un pezzo di cotone imbevuto di linimento oleo-calcareo.

Se la pelle continua ad avere un cattivo odore cospargerlo di bicarbonato di sodio.

Lasciare agire il bicarbonato in uno strato spesso per diverse ore, quindi agitare.

Su camoscio

Pulire con una spazzola morbida imbevuta di cristalli di soda diluiti in poca acqua.

Ma prima, fai un test preliminare su un angolo nascosto dell'abbigliamento, delle scarpe o della borsa per verificare che la pelle scamosciata supporti bene il prodotto. Se noti la minima alterazione, sostituisci i cristalli di soda con bicarbonato di sodio.

Rimuovere rapidamente l'azione del prodotto con un panno umido.

Lascia asciugare.

Se rimane un odore, mescolare il borotalco con il bicarbonato di sodio e massaggiare bene la pelle scamosciata staccata. Lasciare in posa tutta la notte. Spazzola la mattina.

Sulla similpelle

Pulire con un batuffolo di cotone imbevuto di pietra d'argilla con un filo di aceto bianco. Risciacquare. Pulire.

Macchia di smalto per unghie

Nessun prodotto naturale può superare le macchie di vernice.

Solo l'acetone (non il solvente per unghie) può rimuovere queste macchie.

Sulla pelle

Tampona velocemente la macchia con un batuffolo di cotone imbevuto di latte detergente su cui hai versato una o due gocce di acetone.

Sapendo che l'acetone può rimuovere il colore della pelle.

Occorre quindi agire rapidamente e passare quasi subito, ampiamente sulla zona distaccata con gesti circolari, un altro batuffolo di cotone imbevuto di latte per il corpo.

Sulla pelle scamosciata

Raschia il più possibile con l'unghia, quindi usa una gomma per pelle scamosciata o una matita nera.

Successivamente pulire la macchia tamponandola con un panno imbevuto di alcool a 90 ° e se questo non fosse sufficiente utilizzare acetone sapendo che il colore del camoscio potrebbe scolorire.

Oppure procedi come di seguito.

Macchia di vernice per legno

Rimuovere il compito con un panno imbevuto di acquaragia

- Oppure passare un panno inumidito con acqua con qualche goccia di ammoniaca.

Ricordarsi di risciacquare dopo ogni rimozione delle macchie.

Voglia

Punto umido

Diluire immediatamente la macchia con una spugna umida in acqua frizzante.

Oppure cospargere immediatamente la macchia di vino umida con farina bianca, talco o terra di Sommières.

Lasciar asciugare, spolverare quindi tamponare con un canovaccio imbevuto di aceto bianco.

Un po 'di acqua saponosa e la macchia scomparirà.

Punto asciutto

Su cotone bianco

Applicare una pasta di bicarbonato di sodio e limone sulla macchia.

Lasciare in posa per un'ora poi risciacquare.

Oppure spalmare una pasta di cristalli di soda e un po 'd'acqua sulle macchie.

Strofinare e poi risciacquare con acqua calda.

Colore tessuto

Mettilo a bagno nel latte caldo per un'ora, quindi risciacqua con aceto bianco.

Sapone. Lavare.

Sulla pelle

Pulite con una spugna imbevuta di pietra d'argilla con un filo di aceto bianco.

Stendere sulle macchie un batuffolo di cotone inumidito con latte detergente e una goccia di alcool a 70 °

Su ecopelle

Pulisci la macchia con un panno imbevuto di acquaragia.

Cospargere immediatamente il compito bagnato da vino farina bianca o terra di Sommières.

Quando la farina sarà asciutta, spennellare e poi tamponare con un canovaccio imbevuto di latte. Un po 'di acqua saponosa e il compito scomparirà!

MACCHIA DI VINO MOLTO RESISTENTE

Per decollare il macchie di vino, di sangue dove il macchie di inchiostro resistente grazie a Texclean DM !

Il Texclean DM è un smacchiatore concentrato altamente efficace progettato per i professionisti ma che gli individui possono utilizzare per decollare il macchie magro (inchiostro, vino, sangue eccetera. ...)

(1 litro dà fino a 20 litri pronti all'uso)

Texclean DM è in vendita presso negozio Toutpratique.com

Macchia di aceto balsamico

Strofina le macchie con sapone di Marsiglia appena umido. Lascia agire il sapone, quindi emulsionare.

-Oppure applicare glicerina calda sulla macchia, quindi risciacquare con acqua leggermente aceto.

- Oppure rimuovere queste macchie con un panno imbevuto di una miscela idroalcolica (50/50) poi con aceto bianco.

Risciacquare dopo ogni rimozione delle macchie, quindi lavare.

Su pelle o similpelle

Rimuovi queste macchie come una macchia di vino.

Vomito o macchia di vomito

Punto umido

Raschiare, eliminare il vomito, quindi lavare la macchia rimanente con acqua calda e sapone.

Tessuto bianco

Tampona la macchia con un panno imbevuto di acqua ossigenata.

Oppure spalmare una pasta di cristalli di soda e un po 'd'acqua sulle macchie. Lasciare in posa qualche minuto poi strofinare e risciacquare con acqua calda.

Su un tessuto colorato

Usa una miscela di bicarbonato di sodio e aceto bianco. Approfitta della precipitazione dei 2 prodotti per pulire.

Sulla pelle

A volte un gatto usa una borsa o una giacca di pelle come lettiera.

Sorgono due problemi: rimuovere le macchie e rimuovere l'odore.

Pulire con un pezzo di cotone imbevuto di linimento oleo-calcareo poi aceto bianco.

Se il rame continua a puzzare, cospargilo di bicarbonato di sodio.

Lasciare agire il bicarbonato in uno strato spesso per diverse ore, quindi agitare.

Su camoscio

Pulire con una spazzola morbida imbevuta di cristalli di soda diluiti in poca acqua.

Ma prima, fai un test preliminare su un angolo nascosto dell'abbigliamento, delle scarpe o della borsa per verificare che la pelle scamosciata supporti bene il prodotto.

Se noti la minima alterazione, sostituisci i cristalli di soda con bicarbonato di sodio.

Rimuovere rapidamente l'azione del prodotto con un panno umido.

Lascia asciugare.

Se rimane un odore, mescolare il borotalco con il bicarbonato di sodio e massaggiare bene la pelle scamosciata staccata.

Lasciare in posa tutta la notte.

Spazzola la mattina.

Sulla similpelle

Pulire con un batuffolo di cotone imbevuto di pietra d'argilla con un filo di aceto bianco.

Risciacquare. Pulire.

Macchia di zan o liquirizia

Risciacquare il compito da zan o da liquirizia in acqua fredda. Lavare con il sapone

- Oppure applica su compito una pasta composta da bicarbonato di sodio e poca acqua.

Se la compito persiste, bagnare leggermente con acqua la zona macchiata con aceto bianco. Lasciare in posa per un'ora. Strofina con il sapone.

Copyright caroleparrish.com 2021