Interessante

35 consigli della nonna e rimedi naturali per la psoriasi

Il psoriasi è un'infiammazione della pelle che colpisce circa 2,5 milioni di francesi. Questa malattia, che si manifesta nella comparsa di spessore macchie rosse ricoperte di squame bianchesu orecchie, cuoio capelluto, mani, braccia, gomiti. Finora, i medici non sono stati in grado di curare completamente questa malattia che progredisce riacutizzazioni abbastanza imprevedibili. Ad oggi non è noto alcun trattamento definitivo. Ma fortunatamente ci sono soluzioni: piante, dieta o prodotti che si sono dimostrati validi placare le fiammate di psoriasi. Scoprire 35 consigli della nonna o qualche rimedi naturali per combattere meglio contro la psoriasi.

35 rimedi naturali per la psoriasi

35 rimedi naturali per combattere la psoriasi

Lavati mentre ti prendi cura della tua pelle infiammata

Per il lavaggio usate solo barrette dermatologiche, o meglio sapone di Aleppo.

Quindi, per non irritarla ulteriormente, tamponare la pelle asciutta, senza mai sfregarla, con un foglio di carta assorbente.

1- Sapone di Aleppo

Lavare a Sapone di Aleppo può aiutare a calmare gli attacchi di eczema.

Vendiamo sapone di Aleppo presso Boutique Toutpratique

2 -Argilla bianca

Detergi il viso e il corpo bagnati con le mani spolverate di argilla bianca.

Massaggiare delicatamente quindi risciacquare.

Vendiamo argilla bianca nel negozio Toutpratique

3- Acqua termale

Uno spruzzo di acqua termale seguito da piccoli movimenti circolari, con dita molto pulite, scioglie delicatamente le squame ma senza mai graffiare le lesioni, che potrebbero favorire la superinfezione e la formazione di nuove lesioni.

Quindi applicare una crema idratante, olio o linimento.

Calma l'infiammazione e idrata la pelle

Quando la pelle si reidrata, il film lipidico si riformerà e l'infiammazione scomparirà.

4- Aloe-Vera

Il gel di aloe vera è noto per i suoi benefici idratanti, lenitivi e curativi.

Sulla pelle

Tagliare al centro un pezzo di foglia carnosa di Aloe Vera, quindi con le forbici rimuovere le sue spine.

Sciacquatela sotto l'acqua corrente, quindi affettate la foglia a metà trasversalmente, poi con un cucchiaio raschiate l'interno per raccogliere la polpa della foglia.

Applicare questa sostanza gelatinosa trasparente direttamente sulla pelle irritata.

Sul cuoio capelluto

Prendete una foglia, sciacquatela, eliminate le spine, affettatela, raccogliete il gel, quindi sbattete il gel in un frullatore per renderlo perfettamente liscio aggiungendo un po 'di acqua minerale.

Usando la punta delle dita, massaggia delicatamente il cuoio capelluto per alcuni minuti con una soluzione di Aloe Vera prima dello shampoo o quotidianamente, lasciando agire la soluzione durante la notte.

5- Linimento oleo-calcareo

Grazie al linimento oleo-calcareo, le squame si staccheranno facilmente e il prurito si attenuerà.

Applicare sui cerotti con le dita e se il viso è interessato, utilizzare il linimento per rimuovere il trucco.

Vendiamo linimento oleo-calcareo presso il negozio Toutpratique

6- Olio di avocado

Spalmare sulle zone affette da psoriasi, un filo d'olio di avocado, ricco di vitamina E, dalle proprietà lenitive, emollienti, idratanti e cicatrizzanti.

Massaggiare delicatamente per farlo penetrare bene.

Vendiamo olio di avocado presso Boutique Toutpratique

7- Olio di borragine

L'olio di borragine, noto per le sue proprietà antinfiammatorie, può aiutare efficacemente a trattare la psoriasi e calmare il prurito.

Vendiamo olio di borragine presso la Boutique Toutpratique

8- Olio di Tamanu

Questo olio dalle proprietà antinfiammatorie, cicatrizzanti, rigeneranti e antibatteriche produce risultati impressionanti nei casi di psoriasi.

9- Olio di germe di grano, olio di ricino e olio di girasole

Applicare una miscela di un cucchiaino di olio di germe di grano, un cucchiaino di olio di ricino e una tazza di olio di girasole sulla zona interessata della pelle.

Vendiamo olio di ricino presso la Boutique Toutpratique

10- Olio di carota

Massaggi presso l'olio di carota può anche calmare il prurito.

Vendiamo olio di carota naturale presso Boutique Toutpratique.

11- Vitamina E

La vitamina E che aiuta la nostra epidermide a rimanere così elastica e liscia ha un effetto antinfiammatorio, per ottenere i migliori risultati, mescolala con uno di questi oli.

12- Idrolato di camomilla e burro di karité

Mescola 2 gocce di idrolato di camomilla con una piccola quantità di karité.

Il burro di karitè agisce contro l'infiammazione della pelle.

L'idrolato di camomilla è tradizionalmente usato per lenire il prurito.

Vendiamo idrolato di camomilla presso la Boutique Toutpratique

Vendiamo burro di karité presso Boutique Toutpratique

Applicare 3-4 volte al giorno alcune gocce di questi oli, da soli o miscelati insieme, sulle placche.

punta di psoriasi nonna

Calma l'infiammazione del cuoio capelluto

13- Succo di ortica

Massaggia delicatamente il cuoio capelluto con succo di ortica.

Succo di ortica

Mescolare un mazzetto di ortiche appena raccolte, quindi applicare direttamente sui cerotti psoriasi, massaggiando delicatamente.

Calma l'infiammazione della pelle

14- Miele di Manuka

Il miele di Manuka fa miracoli sulle cicatrici ma anche sulla psoriasi grazie al suo potere idratante e antinfiammatorio.

Applicare direttamente il miele in uno strato sottile direttamente sui piatti e lasciare agire per 20-30 minuti.

15- domenica

Il sole asciuga le macchie, ma fai attenzione a non più di 15 minuti al giorno perché una scottatura solare può innescare una riacutizzazione.

Applicare impacchi sulle zone colpite

16- Foglie di cavolo

Dopo aver rimosso le grandi vene da un cavolo, applica una foglia di cavolo come un impacco sulla zona interessata.

17- Camomilla in impiastro

Scartare 30 g di fiori camomilla secca in un pentolino riempito con un litro d'acqua.

Lasciate bollire per dieci minuti poi togliete dal fuoco.

Lasciate raffreddare. Filtro.

Bagna un impacco con il decotto.

Applicare sulla zona interessata

Mantieni per una ventina di minuti.

Vendiamo camomilla biologica presso Boutique Toutpratique

18- Curcuma in impiastro

La sua potentissima azione antinfiammatoria, antimicrobica e antivirale ha un comprovato effetto sulla psoriasi. Usa la curcuma come impiastro sulle zone interessate della pelle e, se necessario, sul cuoio capelluto.

Mescolare un cucchiaino di curcuma in polvere con un po 'd'acqua per ottenere una pasta omogenea ed elastica.

Applicare questa preparazione direttamente sulla zona interessata utilizzando un pennello.

Lasciare in posa da 10 a 15 minuti, quindi rimuovere.

19- Carota in impiastro

Grattugiare finemente le carote, metterle in un panno sottile.

Ogni sera prima di coricarsi applicare il cataplasma sulle zone del la pelle hatoccato daleczema.

Continua tutta la notte.

Preparare le piante da bere e applicare sulla pelle

20- Bardana in impiastro

La bardana dalle proprietà antinfiammatorie ed emollienti ha effetti positivi sulla psoriasi e calma il prurito.

Immergere un impacco con un decotto di bardana quindi applicare sulla pelle.

In un pentolino portare a ebollizione l'acqua e 30 g di foglie e radici di bardana.

21- Pensiero selvaggio come impiastro

Questa pianta è rinomata per la sua efficacia nel trattamento di problemi legati alla pelle, inclusa la psoriasi.

In una tazza versare acqua bollente su un cucchiaio di fiori e foglie essiccati.

Lasciare in infusione per dieci minuti, tamponare la pelle con un impacco imbevuto di questo infuso.

22- Salsapariglia in impiastro

Per la sua azione antinfiammatoria e purificante, questa pianta è stata a lungo utilizzata per curare malattie della pelle tra cui la psoriasi.

È usato come impiastro per alleviare il forte prurito.

23 - Infuso di salsapariglia

In una tazza versare acqua bollente su un cucchiaio di fiori secchi, foglie e cime.

Lasciate in infusione per 3-10 minuti, quindi filtrate.

Preparare ogni giorno 3 tazze: due da bere e una per l'impiastro.

35 consigli per la psoriasi della nonna

Fai il bagno

Non fare bagni o docce troppo caldi, ma tiepidi.

24- Bagno al bicarbonato di sodio

Diluire il bicarbonato di sodio nell'acqua del bagno.

Vendiamo bicarbonato di sodio presso la Boutique Toutpratique

25 - Bagno di farina d'avena

Mettere la farina d'avena (circa 2 tazze) in una calza di nylon, chiuderla bene e agitare nell'acqua per tutta la durata del bagno.

26- Bagno alle foglie di noce

Far bollire a fuoco basso, per circa 15 minuti, da 20 ga 30 g di foglie essiccate per 1 litro d'acqua.

Versare nell'acqua del bagno.

Ripeti due volte al giorno secondo necessità.

27- Bagno al ginepro

Diluire qualche goccia di olio essenziale nel latte o nel bagnoschiuma e versare nella vasca da bagno

- Oppure in una pentola capiente far bollire l'acqua e 2 kg di rami sottili schiacciati più una manciata di frutti di bosco, filtrare e versare nell'acqua calda della vasca.

28- Bagno di sale Epsom

Il bagno con sali di Epsom allevia le persone con eczema.

Rimani 1/4 d'ora in un bagno caldo con una manciata di Sali di Epsom.

Vendiamo sale Epsom presso Boutique Toutpratique

Bevande che possono aiutarti

29- Succo di zucca

Si raccomanda alle persone con psoriasi di bere succo di zucca amara a stomaco vuoto ogni giorno per alcuni mesi.

30- Succo di ortica

Questa bevanda ha virtù farmaci antinfiammatori.

Le ortiche sono state a lungo utilizzate come infusi o decotti per curare orticaria, psoriasi e reumatismi.

Altri disturbi si possono curare con le ortiche, chiedete ai vostri nonni, rimarrete stupiti dai benefici di questa pianta.

Infuso di ortica

In una tazza, versare acqua bollente su un cucchiaio di foglie di ortica essiccate.

Lasciate in infusione per 5-10 minuti.

Assumere da due a tre tazze al giorno lontano dai pasti.

cura della psoriasi con le piante

Integratore alimentare che può aiutarti

31- Capsule di olio di enotera

L'assunzione di capsule di olio di enotera, una fonte di omega 6 che contiene acidi grassi essenziali per la pelle, può aiutare efficacemente a ridurre l'infiammazione e il prurito della pelle.

In genere si consiglia di assumere da 2 a 3 capsule di olio di enotera ogni giorno in un abbondante bicchiere d'acqua, preferibilmente a metà pasto per un periodo massimo di 3-5 mesi. Parla con il tuo dottore.

Vendiamo capsule di olio di enotera e borragine presso Boutique Toutpratique

32-Lecitina marina

La lecitina marina, fornendo omega-3 in forma attiva, rigenera i fosfolipidi nelle membrane delle cellule cutanee infiammate che permette alla pelle affetta da psoriasi di ritrovare una pelle normale. Si noti che saranno necessari circa 120 giorni (emivita dei globuli rossi) per osservare l'inizio dello sbiancamento della placca.

Parla con il tuo dottore.

Consigli dei medici.

Per i naturopati e alcuni medici, interrompere l'alcol, combattere il sovrappeso e pulire il fegato può aiutare a far sparire la psoriasi.

33- Dieta disintossicante

Tagliare latte e latticini, torte, dolci, cioccolato e tutti i piatti pronti contenenti zucchero raffinato, salumi e carni grasse. Pratica un digiuno di 36 ore (dalla cena alla colazione) più volte al mese.

Per alcuni come il dottor Seignalet la psoriasi è una malattia da eliminazione: la pelle è sovraccarica di scorie da eliminare. Propone quindi di riparare questo intestino cambiando cibo, rimuovendo:

- Alcuni cereali

Ad esempio grano, mais, segale, orzo, avena, kamut e farro, che contengono glutine.

- pane, pasta, pizza, dolci

perché sono difficili da digerire.

- prodotti cotti ad una temperatura superiore a 110 ° C.

- oli estratti caldi o cotti,burro, margarina e oli raffinati

D'altra parte è consigliato

- riso, grano saraceno, sesamo e quinoa.

- Pesci dei mari freddi per il loro apporto di acidi grassi omega-3

- frutta o verdura cruda o cotta a temperatura inferiore a 110 ° C

Cibo certificato biologico

limitare i potenziali rischi associati ai pesticidi.

- olio di oliva vergine, olio di colza, olio di noci e olio di nocciole da agricoltura biologica.

-Vitamine, minerali e integratori di oligoelementi

Il fabbisogno nutritivo dei malati è superiore a quello di un individuo sano e il cibo non può provvedere.

La dieta Dr Seignalet ha dimostrato di essere efficace per molti pazienti con psoriasi.

Associazione Jean Seignalet

34- Idroterapia del colon

Per alcuni professionisti della salute esiste un collegamento tra riacutizzazioni e problemi intestinali.

Secondo i seguaci dell'idroterapia del colon, un moderno clistere in un istituto specializzato, il corpo può avvelenarsi riassorbendo il tossine accumulato nell'intestino crasso.

Questa pulizia piuttosto controversa dell'intestino crasso è per loro una condizione essenziale per il benessere del corpo.

35- Rilassamento

Il legame tra psoriasi e stress non è dimostrato.

Ma sappiamo che le fiammate causano preoccupazione.

Più sei ansioso, più ti gratti, più gli attacchi raddoppieranno di intensità.

Non esitare a usare il rilassamento, la sofrologia, l'ipnosi e impara a controllare meglio la tua respirazione.

Copyright caroleparrish.com 2021