Interessante

Come lavare un gatto

Come lavare il tuo gatto ? Tutte le persone che sollevano a gattino, o che vivono con un gatto si pongono questa domanda: dovremmo lavare un gattino o lei gatto. E se decidiamo di farlo lavare cquesta adorabile palla di pelo, come la fai? Perché a meno che tu non abbia un file gatto paziente e calmo, e che in più ama l'acqua, il bagno di gatto non sarà facile. Scoprire come lavare il gatto senza stress.

come lavare un gatto

Come lavare un gatto

In definitiva il metodo migliore e il meno difficile da eseguire se gatto davvero non mi piace prendere un file bagnonon è mai immergersi nella tua gatto nell'acqua ma bagnatela con l'acqua contenuta in una ciotola che vi si versa sopra gatto senza toccargli la testa.

In tal modo gatto non sentirsi sommerso, sarà meno preso dal panico.

Inoltre, possiamo laver la testa di gatto, nel detersivo delicatamente, solo con un panno imbevuto d'acqua.

Quale prodotto per lavare un gatto

Usa uno shampoo speciale per gatti consigliato dal veterinario.

Evita gli shampoo, anche quelli per neonati.

Se c'è un'emergenza e se non avete uno shampoo specifico, lavate il gatto con sapone di Marsiglia, bagnoschiuma per bambini, o al limite usate uno shampoo per persone allergiche, ma diluendoli molto in acqua.

come lavare il tuo gatto

Asciugalo dopo il bagno

Avvolgi il file gatto bagnato nel grande asciugamano che hai preparato.

Quindi finisci di asciugare il gatto usando l'aria tiepida dell'asciugacapelli.

Vuoi lavare il tuo gatto?

Alcuni suggerimenti:

Butta fuori gli spettatori e rinchiuditi da solo con il gatto.

Evita la vasca, troppo bassa, il lavello troppo piccolo, la ciotola non abbastanza stabile e preferisci il lavello della cucina.

Foderare il lavandino con un asciugamano in modo che il gatto non scivola e può afferrare.

Riempi il lavandino con acqua e shampoo, ma non riempirlo troppo.

Bastano pochi centimetri.

E rapidamente, usando un guanto imbevuto di shampoo diluito, shampoo gatto insistendo sulle zampe e sui punti di attacco della coda, evitare muso, orecchie.

Risciacquare rapidamente ile cat ! E ancora più veloce, tiralo fuori!

UN gatto non sbuffa come un cane, quindi bisogna avvolgerlo in un asciugamano, e strofinarlo per asciugarlo, se possibile prima di riscaldarlo.

Se il tuo gatto non si preoccupa del rumore del phon, anche questa può essere una soluzione.

Se lavare o meno un gatto

Su questo argomento, i veterinari non sono tutti della stessa opinione.

Alcuni sconsiglianodi lavare un gatto per non rimuovere la guaina naturale del capelli, altri lo consigliano per facilitare la caduta di pelliccia morto.

In ogni caso, questa operazione riservata agli animali da competizione potrebbe rivelarsi fondamentale se un giorno il vostro gatto si ricopre di sporcizia.

Prima di tutto attenzione, il bagno per gatti ha tutte le possibilità di trasformarsi in una lotta di wrestling degna dei migliori cartoni animati!

Per limitare i danni, è meglio preparare in anticipo lo shampoo, l'asciugamano grande e il guanto necessari.

E soprattutto, assicurati che il bagno sia tu lavare vostro gatto, è ben riscaldata in inverno.

Sapere

Il tuo gatto è fantastico!

Lo riferisce Eugénia Nattolli in un libro sull'argomento gatti uno studio affascinante.

Nell'estate dell'88 presso l'Animal Medical Center, 2 medici hanno esaminato il caso di 115 gatti caduto dai grattacieli di New York.

- 104 gatti sopravvissuto

- 3 gatti ha avuto costole fratturate

- 4 cucchiainicappelli ha avuto una gabbia toracica fratturata

- 8 gatti morì dopo 24 ore

- 3 gatti morì solo prima di raggiungere il centro

UN gatto caduto dal 32 ° piano aveva solo un dente rotto e una gabbia toracica fratturata.

Maggiore è l'altezza del piano, minore è il tasso di mortalità.

È curiosamente il piano più basso, il 4 ° piano a cui è stato fatale gatti.

Prendersi il tempo per rilassarsi, inarcare la schiena e cambiare la posizione di caduta in modo che atterri sulle 4 gambe, il gatto è dotato di un sofisticatissimo sistema di paracadutismo che gli permette di cadere da grandi altezze senza ferirsi.

Ma il gatti non sono solo agili, sono resilienti! Senza dubbio la loro colonna vertebrale, che è mantenuta dai muscoli e non, come noi dai legamenti, la rende "elastica"

Non solo un gatto di 4,5 kg riesce facilmente a scivolare in uno spazio di 7 cm di altezza, ma stimolato dal movimento della sua preda, registrandone il minimo movimento, si accovaccia, striscia, balza, si arrampica e salta senza slancio.

Con un acuto senso di equilibrio, la sua coda funge da equilibrio gatto può avventurarsi su davanzali o grondaie. I suoi artigli gli permettono di scalare qualsiasi ostacolo.

Quando un gatto salta, si spinge in altezza fino a 1,50 m con un solo balzo, lo shock dell'atterraggio è attutito dai cuscinetti delle gambe.

Ma il gatti non sono solo agili, sono anche veloci. Quando un gatto Insomma, può raggiungere i 50 km orari ... ovviamente quando non dorme ... perchè il gatto ha il sonno pesante, passa una ventina di ore al giorno a dormire!

Copyright caroleparrish.com 2021